Conto Corrente Arancio 2022: opinioni, login accesso clienti, apertura e chiusura

Conto Corrente Arancio è un prodotto di ING Direct dedicato ai propri clienti che desiderano gestire online le spese quotidiane. Scopriremo le opinioni sulle sue caratteristiche, come procedere all’apertura e alla chiusura e come si effettua il login di accesso.

Le opinioni dei clienti sul Conto Corrente Arancio 2022 di ING Direct

Ing Direct con il Conto Corrente Arancio vuole rivolgersi a tutte quelle persone che cercano un conto corrente a zero spese che consenta loro di compiere operazioni online. Accredito dello stipendio, prelievi gratuiti, versamenti tramite bonifico, giroconto bancario, contanti o assegni, ricariche telefoniche, questo e tanto altro offre il Conto Corrente Arancio.

La possibilità di svolgere le operazioni telematicamente rientra sicuramente in uno dei primi vantaggi che i clienti riconoscono nel Conto, come visto per il Prestito Arancio oltre a tanti altri prodotti. Si può accedere alla propria area riservata addirittura tramite il proprio smartphone, in sicurezza, attraverso l’App per Android o iOS oppure tramite il sito mobile www.ingdirect.it.

Opinioni positive si riscontrano grazie ai tanti servizi gratuiti inclusi nel Conto Arancio. Innanzitutto, non c’è nessuna spesa di apertura, di chiusura o di gestione. I bonifici, i prelievi con carta di debito dagli sportelli bancari automatici in Europa e Italia, i versamenti, i pagamenti RAV, MAV, F24 e l’addebito automatico di bollette sono a canone zero. Anche l’imposta di bollo è a carico della banca persino per giacenze superiori ai 5.000 euro.

In definitiva, i clienti sono soddisfatti del fatto che il canone annuo risulti praticamente pari a 0. Non solo, il Conto Corrente Arancio permette l’aggiunta di carte e assegni con canone annuale pari a 0. Visa Oro ING Direct (carta di credito), Mastercard (carta prepagata), Arancio Pay (carta di debito) e due libretti di assegni bancari all’anno gratuiti.

Questo tipo di conto corrente è adatto a giovani, famiglie, pensionati con bassa operatività e che necessitano di un conto che permetta di svolgere funzioni non troppo complesse e dai costi nulli.

Apertura Conto Corrente Arancio, come accedere tramite login e chiusura

La semplicità con cui si può aprire il Conto in questione è un altro dei vantaggi che caratterizzano il prodotto ING Direct. L’apertura può avvenire da un qualsiasi dispositivo dotato di connessione ad internet. Accedendo alla pagina ufficiale del sito e cliccando su “apri un conto intestato solo a te” o su “apri un conto cointestato” si aprirà un form da compilare. Il secondo step consisterà nello scaricare e firmare il modulo di richiesta che verrà inviato tramite e-mail e rispedirlo per posta. Una volta terminata la procedura di attivazione si potrà procedere effettuando il primo bonifico.

I documenti necessari per aprire il conto sono un documento d’identità valido, il codice fiscale e, in caso si sia già in possesso di un altro conto corrente, l’Iban di quest’ultimo. La banca spedirà a casa le carte e i codici per cominciare ad operare sul proprio conto. L’accesso avverrà, ogni volta che si vuole compiere un’operazione, effettuando il login. Occorre appuntarsi il codice cliente necessario per l’accesso e il PIN. Verrà richiesto l’inserimento prima del codice e della data di nascita e successivamente il PIN. Tutti i dati e le transazioni relative al cliente sono protette e sicure.

Per quanto riguarda la chiusura del conto occorrerà scaricare online il modulo in formato PDF per la domanda di richiesta di estinzione. Una volta completato e firmato andrà inviato tramite posta raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo ING DIRECT, Casella Postale n. 10632, 20111 Milano. Nel modulo verrà richiesto di specificare se l’eventuale residuo vorrà essere girato ad un nuovo conto corrente, indicandone l’IBAN, e le modalità (tramite girocontobancario o bonifico). Esiste anche una seconda procedura per richiedere l’estinzione e riguarda la compilazione di un’autocertificazione da inviare seguendo le modalità precedentemente esposte. I tempi di chiusura sono circa di 15 giorni.