Offerte TIM USA 2022: le migliori per internet 4G e minuti di chiamate da usare negli Stati Uniti, prezzi e info

State progettando un viaggio negli USA per iniziare nel migliore dei modi il 2022? Il biglietto aereo è prenotato, l’itinerario è stabilito, l’albergo scelto, cosa rimane da organizzare? Le chiamate e la navigazione in internet da usare negli Stati Uniti senza spendere una fortuna per rimanere in contatto con la realtà e non perdere l’occasione di inviare foto e video da alcuni dei luoghi più affascinanti del mondo, New York, Las Vegas, il Grand Canyon e Los Angeles. Una compagnia a cui rivolgersi per scoprire prezzi ed informazioni in relazione alla telefonia mobile negli Stati Uniti è TIM. Parliamo di un gruppo che fa dell’innovazione un obiettivo professionale e che lavora per offrire ai propri clienti soluzioni complete, all’avanguardia e convenienti. Le proposte si presentano come pacchetti personalizzabili, flessibili e modulabili che possano soddisfare le richieste di famiglie, giovani ed aziende. Interessante la possibilità di procedere all’acquisto di questi prodotti telematicamente, su piattaforme facilemente accessibili sia da pc che da smartphone e tablet. Le offerte di nostro interesse oggi sono quelle relative agli USA, che includono internet 4G e minuti di chiamate da utilizzare negli Stati Uniti. Scopriamo quali sono le migliori, approfondendo info e costi, per poi scegliere quella più adatta al proprio budget e alle proprie necessità.

Costi delle migliori offerte TIM USA 2022

Le offerte TIM spaziano all’interno di diverse categorie, dal fisso al mobile, dalla TV & Entertainment a TIM Party, proponendo varie soluzioni dai costi differenti in base alle caratteristiche del prodotto. Oggi ci addentreremo nel mondo del Mobile cercando le proposte tra cui scegliere il piano tariffario adatto per una permanenza negli Stati Uniti, per un breve viaggio o per una sosta più prolungata per vivere una realtà diversa dalla nostra. TIM, all’interno del portale ufficiale www.tim.it dedica un’intera sezione ai clienti che recandosi all’estero necessitano di un prodotto che consenta loro di chiamare e navigare su internet (possibilmente alla velocità del 4G) con costi non troppo elevati. Una prima offerta proposta dalla compagnia telefonica corrisponde al nome di TIM in Viaggio Pass e prevede un costo di 20,00 euro per 30 giorni. Questa soluzione è attivabile per viaggi in Europa, negli USA, in Canada e Brasile ed include 500 minute di chiamate, 500 sms, 10 GB di internet 4G e la TIM Pay gratuita. La Tim Pay è la carta Mastercard prepagata che facilita la gestione del denaro, soprattutto quando si è lontani da casa. Attraverso questa carta sarà possibile inviare e ricevere bonifici, scambiare denaro, effettuare una veloce ricarica e l’attivazione avviene velocemente tramite app. La carta prepagata appartenente al circuito Mastercard, poi, regala al cliente TIM 5,00 euro di ricarica e 60 GB di internet, sicuramente utili durante un viaggio all’estero. Ritornando alle chiamate disponibili, l’offerta TIM in Viaggio Pass suddivide i minuti in 250 in entrata e 250 in uscita. L’offerta è attivabile con un credito minimo di 20,00 euro dato che il costo del traffico verrà addebitato sul credito residuo.

Una seconda proposta di TIM vede il coinvolgimento di tutti i paesi Extra Europei con TIM in Viaggio Pass Mondo. Il costo dell’offerta è di 30,00 euro per 10 giorni ed include 100 minuti di chiamate divise in 50 in entrata e 50 in uscita, 100 sms e 2GB di internet alla velocità 4G. La rete 4G permette una maggiore velocità di trasmissione di qualsiasi tipologia di dati. Parliamo di un passaggio da 42 Mbps ai 100/150 Mbps del 4G. Per poter utilizzare questa velocità, però, occorrerà verificare, prima di partire, che il proprio smartphone supporti la rete e che sia compatibile con la rete 4G americana. Negli USA le frequenze usate per la telefonia mobile sono 1900 MHz che permettono solamente il funzionamento dei dispositivi Triband, Quadriband e UMTS e non di quelli DualBand. La compatibilità si potrà appurare leggendo le caratteristiche del proprio device oppure utilizzando i servizi offerti da portali come WiimyPhoneWork o GSM Arena. Per attivare questa offerta occorrerà avere un credito residuo minimo di 30,00 euro.

Un’altra offerta TIM riservata ai viaggiatori nel mondo e negli Stati Uniti corrisponde al nome TIM in Viaggio FULL. Include l’attivazione gratuita e consente di chiamare a 16 centesimi più 16 centesimi di scatto alla risposta e di navigare fino a 50 MB a 3,oo euro. Gli SMS costeranno 10 centesimi mentre la navigazione sarà pagata solo se effettuata. Questa proposta è consigliabile per chi intende utilizzare il viaggio negli USA per staccarsi dalla realtà quotidiana e dai social e pensa di usare lo smartphone il meno possibile, solo per comunicare arrivo e partenza. le foto si potranno inviare una volta ritornati in Italia per rivivere i momenti indimenticabili di una vacanza in un continente affascinante.

Ci siamo accertati che la TIM annoveri tra le sue proposte dei piani tariffari interessanti per chi desidera partire per gli Stati Uniti. Le offerte presentano vari costi ed includono differenti condizioni per quanto riguarda il numero di chiamate a disposizione del cliente e i GB di navigazione internet previsti, in modo tale da accontentare ogni esigenza e ogni budget. Le proposte citate, però, non sono complete. Occorre aggiungere un’ultima soluzione dedicata ai viaggiatori che desiderano continuare la vita social anche all’estero e condividere immediatamente i momenti più importanti del viaggio.

Costi TIM per internet 4G e minuti di chiamate da usare negli Stati Uniti

Tra le migliori ed attuali offerte proposte da TIM per un viaggio all’estero, nello specifico, negli Stati Uniti, troviamo l’offerta che corrisponde al nome TIM in Viaggio Internet. La particolarità di questa soluzione riguarda il fatto che si rivolge a chi desidera utilizzare la navigazione in internet su tablet e computer. L’offerta, infatti, include 4GB di internet 4G per 10 giorni al costo di 25,00 euro. E’ possibile attivarla in un primo momento ma iniziarne l’utilizzo successivamente, una volta raggiunta la propria destinazione. I GB saranno fruibili entro 10 giorni a partire dalla prima connessione internet effettuata in un paese europeo o negli Stati Uniti e non oltre il 28 febbraio 2022. E’sempre possibile, comunque, riattivare l’offerta una volta passati i 10 giorni oppure qualora si siano consumati i GB prima della scadenza. I clienti TIM potranno attivare questa offerta con un credito residuo minimo pari a 25,00 euro e il costo del traffico verrà addebitato proprio sul credito residuo.

Sottolineiamo come la possibilità di procedere adesso con l’attivazione e posticipare il primo utilizzo dell’offerta all’arrivo nel paese straniero sia presente in tutte le offerte TIM relative ai viaggi all’estero così come l’opportunità di riattivare il piano tariffario scelto alla scadenza dell’offerta stessa o prima, in caso di esaurimento totale dei minuti, degli sms o dei GB della navigazione in 4G.

Per quanto riguarda l’attivazione dell’offerta preferita è possibile procedere direttamente online dopo essersi registrati sul portale TIM e alla sezione MyTim Mobile. La creazione dell’account richiederà l’inserimento nell’apposito form dell’indirizzo e-mail in proprio possesso, dei dati personali e di una password che sarà necessaria per accedere al portale successivamente. In alternativa, sarà possibile recarsi presso un negozio TIM ed indicare l’offerta preferita da attivare oppure chiamare il numero gratuito 409169 e seguire le istruzioni. Un ulteriore modalità per procedere con l’attivazione del piano tariffario scelto per chiamare e navigare in internet con velocità 4G consiste nell’inviare un sms gratuito al numero 409169 inserendo nel messaggio di testo il nome dell’offerta desiderata sintetizzando TIM in Viaggio con TV. Ad esempio, volendo acquistare TIM in Viaggio Pass occorrerà scrivere TVPASS ON. Infine, per attivare l’offerta si può procedere con una chiamata al servizio clienti 119. I numeri indicati si possono contattare per ricevere informazioni sul piano tariffario (digitando un sms con la dicitura INFO più nome offerta) mentre per visualizzare il numero di minuti di chiamate rimanenti, gli sms e i giga disponibili bisognerà inviare un sms al numero 409169 scrivendo come messaggio di testo SALDO TV più il nome dell’offerta. E’ possibile, poi, disattivare in qualsiasi momento il piano tariffario direttamente online nell’area My TIM oppure inviando gratuitamente un sms con il testo TV più nome dell’offerta OFF.

Attivare una delle offerte citate è semplice e veloce ed indispensabile per non spendere cifre onerose chiamando e navigando su internet negli Stati Uniti. Utilizzando il roaming del proprio gestore telefonico italiano, infatti, si potrà utilizzare la sim su suolo americano senza modificare o acquistare un nuovo piano tariffario ma la spesa risulterà elevata (circa 4,00 euro a megabyte). Per questo motivo, se si ha in programma un viaggio negli USA è auspicabile scegliere ed attivare uno dei piani tariffari proposti da TIM e risparmiare sui minuti di chiamata e sulla navigazione in internet. In più, approfittando del 4G si avrà una navigazione e una trasmissione dei dati ancora più veloce pur trovandosi dall’altra parte del mondo. Acquistare un piano tariffario TIM, poi, risulta sicuramente più conveniente che comprare una SIM americana una volta giunti a destinazione. Questa soluzione è più pratica per chi viaggia per lavoro ed ha intenzione di fermarsi negli Stati Uniti per un lungo periodo e dipenderà, comunque, dalla compatibilità del proprio device con la rete americana.

Nel nostro articolo vi abbiamo fornito tutte le info sui costi e le caratteristiche dei piani tariffari TIM per l’estero. Qual è, per voi, la soluzione più idonea per vivere un’esperienza indimenticabile negli Stati Uniti d’America?