Modulo Disdetta Mediaset Premium in PDF 2022: guida alla rescissione del contratto

La nostra guida vi illustrerà come procedere alla disdetta Mediaset Premium per attuare la rescissione del contratto. Online si può trovare il modulo in PDF da completare per disdire un abbonamento che non soddisfa più. Le istruzioni sono semplici e seguirle è necessario per non sbagliare, rischiando di incorrere in onerose penali o errori che non renderanno valida la richiesta di rescissione del contratto.

Disdetta del contratto 2022 di Mediaset Premium, condizioni e modulo PDF

Se volete annullare il servizio offerto dalla pay TV Mediaset Premium, dovete innanzitutto sapere che la disdetta presenta condizioni differenti in relazione al momento in cui viene inoltrata. Come visto per la disdetta Sky, modalità e tempistica sono correlate, perciò, l’abbonato che deciderà di richiedere la disdetta entro 14 giorni seguirà iter diversi rispetto a chi avanzerà la richiesta prima della fine naturale del contratto o a chi aspetterà la sua scadenza.

L’abbonamento Mediaset Premium prevede una validità di 12 mesi e include la clausola denominata “tacito rinnovo”. Significa che se il cliente non rescinde dal contratto entro i 30 giorni precedenti alla scadenza naturale, il rinnovo del pacchetto avverrà automaticamente. Aspettando la scadenza per inviare la disdetta non sono previste penali.

Il modulo da compilare, facilmente rintracciabile su internet e scaricabile in formato PDF, va compilato accuratamente in ogni parte e dopo averlo firmato si deve spedire tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, all’indirizzo Mediaset Premium S.p.A. Casella Postale 101, 20900 Monza (MB). Oltre al modulo occorre inviare la fotocopia fronte/retro della carta d’identità. Il servizio verrà chiuso da Mediaset Premium entro 30 giorni dal momento in cui riceverà la raccomandata.

Rescissione da Mediaset Premium dopo 14 giorni o prima della scadenza naturale

Le offerte Champions League di Mediaset Premium sono davvero uniche, ma talvolta per motivi di prezzo si decide di rescindere il contratto. La procedura precedentemente vista rimane la stessa anche in caso di rescissione dal contratto Mediaset Premium entro 14 giorni dalla sua stipulazione o prima della scadenza naturale dell’abbonamento. Cambiano, però, i moduli e, solo per il secondo caso, i costi. Con la disdetta anticipata, infatti, il cliente dovrà pagare il servizio fino a completa cessazione del contratto. Inoltre, dovrà corrispondere un costo di disattivazione che va dagli 8,34 euro fino agli 11,10 euro (la cifra esatta dipenderà dall’avere o meno il comodato d’uso della Smart Card) e, nel caso in cui l’abbonato avesse usufruito di sconti nell’anno in cui ha utilizzato il servizio, dovrà restituire un importo equivalente alla cifra delle offerte per un massimo di 50 euro.

Per la restituzione della Smart Cart, solo nel caso di comodato d’uso, occorrerà preparare un pacchetto con o senza confezione originale e inviarlo per posta all’indirizzo “Selecta S.P.A, Viale della Resistenza, 47, 42018 San Martino in Rio (RE)”.

Nel momento in cui si disdice il contratto, anche dopo 14 giorni, l’ex abbonato dovrà consegnare tutte le apparecchiature entro 30 giorni dalla data della rescissione. Qualora questo non succedesse, o in caso di apparecchi trovati in cattivo stato, sarà applicata una penale di 50 euro.

Recedendo il contratto entro 14 giorni in caso di sottoscrizione via internet o telefonica, il cliente è tutelato dalla legge e dal diritto al ripensamento. Non dovrà, dunque, pagare alcuna penale ma compilare l’apposito modulo e inviarlo affiancato dalla carta di identità.

I moduli necessari per richiedere la disdetta dall’abbonamento Mediaset Premium si possono scaricare direttamente accedendo all’area clienti del sito www.mediasetpremium.it e selezionando la sezione “modulistica”. Si potranno visualizzare i diversi moduli tra cui scegliere quello idoneo alle proprie necessità, scaricarlo, stamparlo in PDF e spedirlo all’indirizzo indicato.

Ricordate di conservare accuratamente sia la ricevuta di ritorno della raccomandata sia lo scontrino della restituzione delle apparecchiature per non farsi trovare impreparati dinanzi a futuri equivoci. Per maggiori informazioni o se volete che vi venga proposta un’offerta migliore prima di decidere di attuare la rescissione del contratto di Mediaset Premium, potete contattare l’assistenza clienti attraverso fax, telefono o e-mail o richiedere un’assistenza personalizzata tramite l’area clienti del sito ufficiale.