Costo Raccomandata 2022: AR, 1, semplice, con ricevuta di ritorno, internazionale, assicurata

Qual è il costo di una raccomandata nel 2022? Non si può dare un’unica risposta a questo quesito dato che esistono differenti tipologie di raccomandate che prevedono costi diversi.

La raccomandata è un sistema di invio della posta che prevede la certificazione dell’avvenuta consegna al destinatario. In questo modo, il mittente potrà avere la sicurezza che la missiva è stata ricevuta e la ricevuta che riceverà da parte di Poste Italiane fungerà da prova certa non contestabile. L’invio della raccomandata presuppone l’utilizzo di una busta chiusa che dovrà indicare nome e indirizzo del destinatario in basso a destra e nome ed indirizzo del mittente in alto a sinistra. In base alla dimensione e al peso della busta varierà il costo della raccomandata. Poste Italiane, però, permette di spedire una raccomandata anche telematicamente attraverso il sito ufficiale, con costi a partire dai 3,50 euro. Scendiamo nei dettagli e scopriamo il costo di ogni raccomandata, AR, 1, semplice, con ricevuta di ritorno, internazionale e assicurata.

Raccomandata semplice e AR con ricevuta di ritorno: ecco dettagli sui costi

La raccomandata semplice garantisce l’avvenuta spedizione in tutto il territorio nazionale della propria corrispondenza fino a 2 chili di peso. Il postino potrà consegnare e far firmare la consegna al destinatario, ad un delegato oppure ad un soggetto abilitato. Qualora il destinatario risultasse assente, potrà ritirare la raccomandata entro trenta giorni recandosi presso l’ufficio postale che sarà indicato nell’avviso di giacenza. La spedizione può avvenire dal lunedì al sabato presso tutti gli uffici postali oppure tutti i giorni utilizzando il sistema telematico che prevede la spedizione direttamente dal computer, in bianco e nero o a colori con stampa fronte/retro della corrispondenza. Poste Italiane procederà, poi, con la stampa, l’imbustamento e la consegna al destinatario. Ricordiamo che la ricevuta della spedizione elettronica presenta il medesimo valore legale di quella che viene rilasciata dall’ufficio postale.

Quali sono i costi della raccomandata? Come detto in precedenza, variano a seconda del peso e delle dimensioni della busta. Il formato minimo disponibile è 90 mm di altezza, 140 mm di lunghezza, 0,15 mm di spessore e 3 grammi di peso. Il formato standard massimo è 250 mm di altezza, 353 mm di lunghezza, 25 mm di spessore e 2000 g di peso mentre il formato extra standard si differenzia per lo spessore di 50 mm.

Passando ai costi vediamo come fino ai 20 grammi il formato standard ha un costo di 5,00 euro, oltre 20 grammi e fino a 50 il costo è di 6,45 euro, oltre 50 grammi fino a 100 il costo è di 6,90 euro, oltre 100 grammi fino a 250 il costo è di 7,45 euro e oltre 250 grammi fino a 350 il costo è di 8,35 euro. Arrivando a 1000 grammi il costo sale a 10,25 euro mentre dai 1000 grammi fino ai 2000 il costo della raccomandata sarà di 13,70 euro.

Posta Raccomandata verrà consegnata entro quattro giorni lavorativi (massimo sei giorni) non considerando quello di spedizione. Qualora il cliente desiderasse ricevere conferma della consegna della spedizione dovrebbe richiedere la raccomandata AR, con avviso di ricevimento, pagando un costo aggiuntivo di 0,95 euro. Tale avviso va compilato correttamente sia sul fronte che sul retro. Frontalmente occorrerà inserire i dati della persona a cui la cartolina ritorna, nello specifico il nome e l’indirizzo mentre il retro dovrà riportare i dati del destinatario. Grazie alla ricevuta di ritorno che verrà inviata al mittente si potrà essere certi dell’avvenuta consegna al destinatario.

Raccomandata 1 di Poste Italiane, velocità e precisione

Caratteristica principale della Raccomandata 1 di Poste Italiane è la velocità di spedizione. La corrispondenza, infatti, arriverà in un giorno oltre a quello di spedizione. In più, il mittente avrà la sicurezza e la certezza della consegna dato che è richiesta la firma del destinatario o della persona delegata o abilitata. E’ possibile seguire il percorso della propria raccomandata sfruttando un utile servizio ideato dalla Posta denominato Cerca Spedizioni presente sia sul sito www.poste.it che sull’app Poste Italiane. Qualora la Raccomandata 1 non dovesse essere consegnata al destinatario, rimarrà a sua disposizione per 15 giorni nell’ufficio postale stabilito dall’avviso di giacenza. Superato questo tempo, al mittente verrà restituita la raccomandata senza costi aggiuntivi.

La Raccomandata 1 prevede costi differenti e formati diversi. La busta di formato minimo ha dimensioni di 210 mm di lunghezza, 110 mm di altezza, 0,5 mm di spessore e 10 grammi di peso. La busta standard massimo ha dimensioni di 353 mm di lunghezza, 250 mm di altezza, 25 mm di spessore (che salgono a 50 per il formato non standard) e 2000 grammi di peso.

prezzi comprensivi di IVA ad aliquota ordinaria sono:

  • 6,40 euro per il formato standard fino a 20 grammi,
  • 8,80 euro per il formato standard oltre 20 grammi fino a 100 grammi,
  • 10,70 euro per il formato standard oltre 100 grammi fino a 350 grammi,
  • 17,50 euro per il formato standard oltre 350 grammi fino a 2000 grammi,
  • 17,50 euro per il formato non standard fino a 2000 grammi.

Sul sito di Poste Italiane è possibile trovare l’elenco dei comuni che rientrano nella spedizione di 1 giorno, quelli per cui occorre considerare due giorni per la spedizione e quelli per cui si necessitano tre giorni per la consegna. La corrispondenza verrà recapitata dal lunedì al venerdì e solo in alcuni comuni anche il sabato. Con Raccomandata 1 si possono spedire velocemente lettere, documenti e comunicazioni fino ad un peso di 2 kg. Non è prevista, invece, la spedizione di merci in generale, oggetti preziosi, denaro, titoli e carte di valore esigibili al portatore.

La Raccomandata 1 prevede la possibilità di scegliere l’opzione in contrassegno, consegnata solo in seguito al pagamento dell’importo specificato dal mittente sul modulo di accettazione. I costi previsti sono di 12,45 euro fino a 20 grammi, 14,85 euro da 20 grammi a 100 grammi, 16,75 euro da 100 grammi a 350 grammi, 23,55 euro da 350 grammi a 2000 grammi e 23,55 euro fino a 2000 grammi per il formato non standard.

Infine, alla Raccomandata 1 si può aggiungere la prova di consegna per ricevere una cartolina che attesti l’avvenuta ricezione della corrispondenza da parte del destinatario. I costi relativi agli scaglioni di peso visti in precedenza sono di 9,43 euro, 11,83 euro, 13,73 euro e 20,53 euro.

Raccomandata Internazionale, la soluzione per i viaggiatori

Tra i prodotti ideati da Poste Italiane per accontentare ogni esigenza dei clienti troviamo la Raccomandata Internazionale che permette di inviare non solo corrispondenza ma anche piccoli oggetti fino a 2 kg di peso, in tutto il mondo tracciando la spedizione. La spedizione potrà essere fatta dal lunedì al sabato presso tutti gli uffici postali e la consegna verrà effettuata esclusivamente al destinatario o ad una persona da lui delegata. Utilizzando il servizio citato in precedenza, Cerca Spedizioni, il cliente potrà monitorare costantemente il percorso della raccomandata.

La raccomandata internazionale prevede dimensioni della busta minime di 140 mm di lunghezza e 90 mm di larghezza. Le dimensioni massime per gli invii standard sono 235 mm di lunghezza, 120 mm di larghezza, 5 mm di spessore e 20 grammi di peso. In generale, le dimensioni massime sommando lunghezza, larghezza e spessore non possono superare i 900 mm, di conseguenza, la dimensione maggiore deve essere inferiore ai 600 mm. Il peso massimo consentito è di 2 chili e per gli invii di forma cilindrica le dimensioni accettate prevedono una somma di lunghezza e due volte il diametro compresa tra 170 mm e 1040 mm mentre la dimensione più grande deve essere compresa tra 100 mm e 900 mm.

Oltre agli scaglioni di peso, i costi delle raccomandate internazionali si differenziano in base all’area di appartenenza del luogo in cui viene spedita la corrispondenza. Nella zona 1 il costo previsto per un peso fino a 20 grammi è di 6,60, fino ai 50 grammi di 8,80 euro, fino ai 100 grammi di 9,80 euro, fino ai 250 grammi di 11,80 euro, fino ai 350 grammi di 13,20 euro, fino ai 1000 grammi di 17,95 euro e fino ai 2000 grammi di 26,35 euro.

Nella zona 2 i diversi scaglioni avranno un costo di 7,80 euro, 10,05 euro, 11,15 euro, 15,30 euro, 17,30 euro, 24,95 euro e 37,35 euro. Per inviare una raccomandata nella zona 3 si dovrà pagare nel primo scaglione di peso 8,40 euro, nel secondo 11,05 euro, nel terzo 12,55 euro, nel quarto 16,65 euro, nel quinto 22,15 euro, nel sesto 33,25 euro e nel settimo 47,15 euro.

Costi Raccomandata Assicurata Poste Italiane

Una spedizione importante deve essere affidata a Poste Italiane tramite Assicurata, l’assicurazione che copre fino a 3.000 euro contro i rischi da smarrimento, furto e danneggiamento. Inoltre, prevede la possibilità di aggiungere i rischi di forza maggiore come incendi, alluvioni, terremoti e scioperi generali pagando un costo aggiuntivo equivalente al 50% del diritto di assicurazione stabilito per il valore assicurato.

prezzi dell’assicurata variano in base al peso della lettera e al valore che viene assicurato. Gli scaglioni di peso sono quelli visti per le tipologie di raccomandate visualizzate in precedenza mentre gli scaglioni del valore sono fino a 50 euro (con prezzi da 5,80 euro a 14,50 euro), fino a 250 euro (con prezzi da 8,30 euro a 17,00 euro), fino a 500 euro ( con prezzi da 10,80 euro a 19,50 euro), fino a 1000 euro (con prezzi da 13,30 euro a 22,00 euro), fino a 2000 euro (con prezzi da 15,80 euro a 24,50 euro) e fino a 3000 euro (con prezzi da 18,30 euro a 27,00 euro).

Tutti i formati prevedono misure standard minime pari a 140 mm di lunghezza, 90 mm di altezza, 0,15 mm di spessore e 3 grammi di peso. I formati normalizzati presentano misure massime pari a 353 mm di lunghezza, 250 mm di altezza, 25 mm di spessore e 2000 grammi di peso, Infine, i formati extra includono dimensioni equivalenti a massimo 353 mm di lunghezza, 250 mm di altezza, 50 mm di spessore e 2000 grammi di peso.