Conto Corrente CheBanca 2022: zero spese bollo e buono ePrice da 100 euro, costi e opinioni

Tappa del nostro articolo di oggi sarà il conto corrente di CheBanca, una soluzione a zero spese che include nel pacchetto un buono ePrice da 100 euro. Approfondiremo i costi e le opinioni sulla proposta di un conto digital dalle caratteristiche interessanti e convenienti.

CheBanca è la banca che fa parte della Banca Mediolanum, nata con l’intenzione di sostenere i clienti nell’ottica del risparmio e di investimenti sicuri. Unisce una grande competenza sui mercati finanziari ad una forte innovazione digitale. La professionalità dei dipendenti viene messa a disposizione degli utenti attraverso un approccio che può essere considerato multicanale per cercare di soddisfare le esigenze di tutti. Chebanca propone sia i classici prodotti finanziari, mutui, prestiti, assicurazioni e conti correnti che una vasta gamma di fondi, strategie di investimento e prodotti finanziari. Oggi ci soffermeremo sul conto corrente a zero spese incluso nell’offerta della banca, denominato Digital.

Conto Corrente Digital Che Banca, zero spese di bollo e costi ridotti

Una soluzione interessante in questo inizio 2022 è il conto corrente Digital proposto da CheBanca. Le caratteristiche primarie che rendono questo conto così appetibile per gli utenti sono l’assenza di un canone mensile, qualora si operi online, e le zero spese per l’imposta di bollo anche nel caso in cui la giacenza media annua del cliente sia superiore a 5.000 euro.

Inoltre, i prelievi risultano gratuiti in tutto il mondo utilizzando la Carta di Debito CheBanca che è possibile associare (gratuitamente) al conto corrente, dato che non applica commissioni. Carta che risulta dotata, poi, di dispositivo contactless. Costi zero anche per le operazioni  effettuate online e al telefono, dal numero illimitato, mentre l’unica spesa che si dovrà affrontare sarà nel caso in cui servisse l’assistenza di un gestore in una filiale. In questo caso, il cliente sarà chiamato a pagare 3 euro per ogni operazione effettuata. CheBanca, però. offre l’opportunità di sottoscrivere l’opzione Assistenza in Filiale ad un costo di 2 euro al mese. Il cliente potrà, così, effettuare tutte le operazioni che desidera senza alcun costo aggiuntivo.

Le operazioni illimitate che il cliente ha a disposizione senza costi utilizzando internet o il telefono sono l’accredito dello stipendio o della pensione, l’esecuzione di bonifici e giroconti, la domiciliazione delle utenze, la ricarica telefonica, il pagamento di MAV, RAV, RI.BA e F24 e l’attivazione degli SMS alert gratuiti che avvisano delle spese effettuate e del saldo disponibile. Non sono inclusi  i bonifici urgenti e quelli che presentano un importo rilevante che prevederanno costi aggiuntivi.

Buono ePrice da 100 euro: come ottenerlo col conto corrente CheBanca?

Una interessante opportunità è attiva per coloro che non sono mai stati clienti di CheBanca. Si tratta della possibilità di ottenere un buono acquisto di 100 euro da spendere su ePrice, dopo aver aperto un conto corrente Digital a zero spese di bollo oppure un conto Yellow. Avanzando la richiesta di apertura online, l’utente dovrà inserire dove richiesto il codice promozionale 89-EPRI-0N8A entro e non oltre il 28 febbraio 2022. Poi si dovrà procedere con l’attivazione del conto corrente e far pervenire l’accredito dello stipendio oppure della pensione entro il 30 aprile 2022. Queste operazioni determineranno la ricezione da parte del nuovo cliente correntista di una e-mail contenente un buono da 100 euro da spendere sul sito www.eprice.it entro un anno dalla data della sua attivazione che dovrà avvenire tramite il portale stesso. Non è necessario spendere i soldi in un’unica soluzione ma si potranno effettuare più acquisti.

Opinioni CheBanca Conto Corrente

Questa opportunità determina, naturalmente, opinioni favorevoli da parte di chi si avvicina per la prima volta al conto corrente CheBanca, così come visto nel caso del conto deposito CheBanca che è possibile attivare proprio tramite il conto corrente. Inoltre, il nuovo cliente risulta soddisfatto dalla possibilità di ottenere operazioni illimitate, di non pagare canoni mensili né l’imposta di bollo. Sono vantaggi riconosciuti anche la libertà nella gestione dei prodotti, che potrà essere effettuata in qualsiasi momento operando online e ovunque ci si trovi, e la facilità di apertura del conto corrente. Basterà che l’utente avanzi la richiesta telematicamente compilando un apposito modulo in cui viene fatta domanda di trasferimento gratuito dei servizi attivi presso la vecchia banca in CheBanca. I passi successivi verranno svolti dagli operatori che provvederanno in 12 giorni lavorativi a trasferire sul nuovo conto corrente i bonifici permanenti, come lo stipendio, gli addebiti diretti ricorrenti, come le utenze e, naturalmente, il saldo residuo.

La facilità dell’apertura di un nuovo conto incontra le opinioni favorevoli dei clienti anche per quanto riguarda l’opportunità di caricare i documenti di riconoscimento online o di fotografarli attraverso la Webcam o tramite il proprio Smartphone. Per sottoscrivere il contratto basterà, poi, la Firma Elettronica Avanzata (FEA) e la conferma dell’apertura avverrà via email. Da quel momento il cliente potrà iniziare a gestire come meglio credo il nuovo conto corrente Digital zero spese di CheBanca!.