Concorsi Categorie Protette 2022: offerte di lavoro per assunzione con legge 68/99

I Concorsi per le Categorie Protette 2022 sono riservati ai lavoratori affetti da disabilità psico-fisiche per agevolare l’inserimento nel mondo del lavoro. L’articolo 1 della Legge 68/99, infatti, ha stabilito che le aziende con 15 dipendenti devono obbligatoriamente assumere una persona disabile.

Qualora questa legge non venga rispettata sono previste pesanti sanzioni per l’inadempiente. Il lavoratore, dopo essersi iscritto alle liste per delle categorie protette presso un Centro dell’Impiego, potrà essere collocato presso un posto di lavoro in base a convenzioni stabilite con l’azienda che avanza la richiesta e a specifici tempi di inserimento e modalità da seguire. Inoltre, le persone disabili possono contare sui concorsi pubblici che vengono periodicamente indetti riservati proprio alla loro categoria di appartenenza e che rappresentano interessanti offerte di lavoro. Scopriamo, allora, quali sono i concorsi attivi in questo 2022 per l’assunzione di lavoratori secondo la legge 68/99.

Concorsi per le Categorie Protette attivi nel 2022

Sono diversi i Concorsi riservati alle Categorie Protette attivi in questo periodo che permetteranno ai lavoratori con disabilità di entrare a far parte del mondo del lavoro. Occorre ricordare, prima di scoprire i bandi di concorso, le tipologie di disabilità per cui si appartiene alle Categorie Protette e in base alle quali è possibile inoltrare la domanda di partecipazione al concorso. Parliamo di persone con invalidità psichica o fisica e con handicap intellettivo che determina una riduzione della capacità lavorativa che supera il 45%, invalidi del lavoro con invalidità maggiore del 33%, invalidi di guerra (sia civili che per servizio), non vedenti con cecità assoluta o con residuo visivo inferiore ad un decimo, sordomuti e vittime di terrorismo e della criminalità organizzata.

Un primo concorso riservato alle categorie protette riguarda il reclutamento, per chiamata diretta e a domanda, di una persona da assumere con contratto a tempo indeterminato e pieno all’interno del profilo “addetto ai servizi generali”, nell’Area II F1 dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Nel sito dell’Agenzia stessa è pubblicato il bando completo del concorso completo di modello da completare e utilizzare per l’inoltro della domanda. I lavoratori disabili interessati a questa opportunità lavorativa hanno tempo fino a domani, 28 maggio 2022, per procedere la richiesta di partecipazione.

Scadrà, invece, il 30 maggio il concorso indetto dal Comune di Robbiate volto all’assunzione di un soggetto disabile come collaboratore amministrativo, categoria B3 del CCNL. Il contratto previsto è a tempo indeterminato e a tempo pieno per trentasei ore settimanali. Il concorso si svolgerà per esami, le date in cui si svolgeranno le prove selettive e le prove d’esame verranno pubblicate sul sito del comune di Robbiate, quando saranno definite, all’interno della sezione “Amministrazione trasparente/Bandi di Concorso”. Sul portale è presente, poi, il bando completo da consultare se si volessero ottenere ulteriori informazioni.

Il Comune di San Zenone degli Ezzellini in Veneto ha indetto un bando di concorso riservato ai lavoratori appartenenti alle Categorie Protette per le assunzioni con Legge 68/99 per coprire un posto di istruttore amministrativo, appartenente alla categoria C. Il contratto di lavoro sarà a tempo indeterminato e pieno e l’impiego sarà relativo all’area amministrativa. Il concorso anche in questo caso sarà per esami e il termine ultimo per procedere con l’inoltro della domanda di partecipazione è il 30 maggio 2022.

Il concorso indetto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti è rivolto all’assunzione di un minorato della vista. Il candidato svolgerà mansioni di centralinista telefonico presso la Capitaneria di Porto di Bari. Le richieste verranno avanzate direttamente dall’amministrazione provinciale e non saranno prese in considerazioni domande inoltrare al Ministero.

Offerte di lavoro per assunzione di persone appartenenti alle Categorie Protette con Legge 68/99

Altra opportunità di inserimento nel mondo del lavoro di persone appartenenti alle Categorie Protette è stata avanzata dall’Università Parthenope di Napoli. Il concorso in questione prevede la copertura di un posto all’interno dell’area amministrativa per soddisfare esigenze contabili da parte del lavoratori iscritti agli appositi elenchi. Il concorso avverrà per esami e il termine ultimo di inoltro della domanda è fissato per il 7 giugno 2022. Il posto in questione è di categoria C, posizione economica CI e riservato a chi soddisfa specifici requisiti come:

  • diploma di istruzione secondaria di II grado,
  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea,
  • età superiore a 18 anni,
  • appartenenza alle categorie protette,
  • godimento dei diritti civili e politici,
  • assenza condanne penali,
  • idoneità fisica all’occupazione,
  • aver svolto reclutamento militare per i nati prima del 1985.

Le conoscenze specifiche richieste sono relative agli strumenti della programmazione economico finanziaria e di bilancio, agli appalti pubblici, alla contrattualistica pubblica, alla contabilità economica e patrimoniale, alla lingua inglese e alle apparecchiature e applicazioni informatiche più note. Le prove d’esame saranno due scritte e una orale e comporteranno la valutazione delle capacità dei candidati nello svolgere le mansioni che potranno essere affidate. Una delle due prove scritte sarà di contenuto teorico/pratico mentre il colloquio orale sarà un ulteriore accertamento della conoscenza delle materie che si ritroveranno nei test scritti.

Passiamo, ora, al concorso indetto dall’Azienda Unità Sanitaria locale della Regione Autonoma della Valle d’Aosta. Tramite chiamata con avviso pubblico si assumerà un lavoratore disabile iscritto alle Categorie Protette per ricoprire un posto di personale amministrativo, di categoria A, con un contratto a tempo determinato. Maggiori informazioni si possono ritrovare presso il Dipartimento politiche del lavoro e dalle Formazione, al Centro per il diritto al lavoro dei disabili e degli svantaggiati.

Assunzioni secondo la Legge 68/99 si ritrovano anche a Biella, con il bando indetto dall’Azienda Sanitaria Locale BI per ricercare tre collaboratori amministrativi professionali, categoria D, da assumere superato il concorso per titoli ed esami. Il giorno di scadenza oltre al quale non saranno più accettate le domande di partecipazione è il 10 giugno 2022.

Continuiamo la nostra panoramica sui concorsi pubblici indetti per le assunzioni con la Legge 68/99 di lavoratori appartenenti alle Categorie Protette presentando il bando del Comune di PianCastagnaio. Riguarda la copertura di un posto di istruttore semplice amministrativo, categoria C con posizione di accesso 1, con contratto a tempo indeterminato e tempo pieno. Sul sito ufficiale del Comune si potrà trovare il bando all’interno della sezione “Concorsi ed esami” per ottenere tutte le informazioni di cui si ha bisogno. L’inoltro della domanda deve avvenire entro e non oltre il 10 giugno 2022.

Gli ultimi concorsi pubblici riservati alle Categorie Protette

Un istruttore amministrativo da inserire nell’ambito dei servizi demografici è ricercato a Mesola, dove il comune ha indetto un concorso per soli esami riservato ai lavoratori disabili che appartengono alle categorie protette. Questo concorso scadrà il 10 giugno 2022. Il Comune di Bologna, invece, ha indetto un concorso pubblico per soli esami al fine di coprire tre posti di istruttore amministrativo contabile, di categoria C1. Il contratto previsto è a tempo indeterminato e pieno. Le modalità di invio delle domande sono specificate all’interno dell’avviso integrale pubblicato sul sito internet www.cittametropolitana.bo.it nell’area “Avvisi e Concorsi”, sotto la voce “Concorsi e selezioni” e “Concorsi in pubblicazione/mobilità”. La scadenza del concorso è prevista per il prossimo 14 giugno.

A Sant’Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, è stato indetto un concorso pubblico per ricercare un istruttore tecnico geometra appartenente alle Categorie Protette per l’assunzione con contratto a tempo pieno e determinato. Il concorso si svolgerà per titoli e colloquio e il termine ultimo di presentazione delle domande è, anche in questo caso, il 14 giugno 2022. Il Ministero della Giustizia, poi, ricerca tramite la richiesta di avviamento dell’amministrazione provinciale una unità di personale affetta da cecità per assunzioni presso il Tribunale di Gorizia e la Corte di Appello di Genova. La mansione di cui si occuperà il candidato sarà quella di centralinista telefonico.

L’Unione dei Comuni del Marosticense ha indetto un concorso per esami per la copertura di un posto da istruttore, categoria C. Il contratto previsto è a tempo indeterminato e part time, con orario variabile tra ventiquattro e trentasei ore settimanali. E’ un concorso riservato ai soggetti disabili e la figura ricercata verrà impiegata nel Comune di Campogalliano presso il settore Segreteria Generale e Relazioni Esterne. La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere inviata entro il 17 giugno 2022.

Siamo arrivati all’ultimo concorso attivo riservato a lavoratori disabili appartenenti alle Categorie Protette. Parliamo di un bando che è stato indetto dall’Unione Terre di Castelli e riguarda la copertura di sei posti di collaboratore amministrativo, categoria B3, b3. Il contratto di assunzione è a tempo indeterminato e parziale, dalle 19 alle 36 ore lavorative. La scadenza è prevista per il 18 giugno 2022.

Tante opportunità, dunque, di inserimento nel mondo del lavoro e tanti concorsi che nascono per rispettare la Legge 68/99. Gli appartenenti alle Categorie Protette non devono far altro che inoltrare al più presto la domanda per poter  partecipare al bando che richiede i requisiti che fanno parte del proprio profilo e attendere lo svolgimento degli esami. Se, invece, tra i concorsi attivi non avete trovato nulla di adatto, occorrerà attendere l’uscita di altri bandi per provare, poi, ad entrare a far parte di una nuova realtà lavorativa.