Carta Nova Findomestic 2022, costi e vantaggi

Carta Nova 2022 è una carta di credito messa a disposizione da Findomestic, la società appartenente al gruppo BNP Paribas per la quale abbiamo già visto in passato l’operatività nel settore dei mutui. Si tratta di una carta che consente non solo di disporre di tutte le funzioni di un conto classico, ma anche di dilazionare il pagamento degli acquisti posticipando il saldo di 30 giorni od optando per la restituzione della somma  tramite  comode rate mensili. Vediamo qui di seguito come funziona e i costi abbinati ad i suoi servizi.

Carta Nova Findomestic 2022, i costi

Se l’offerta delle carte a canone zero si è recentemente ampliata, grazie a prodotti che si possono richiedere online, si deve tenere in considerazione il fatto che queste non sono delle carte di credito a tutti gli effetti, ma nella maggioranza dei casi si tratta di prepagate, alcune delle quali prive di IBAN. Ciò significa che alla tessera non è abbinato un conto corrente, per cui non sarà possibile ad esempio ricevere o inviare bonifici, ma solo caricare la carta ed effettuare i pagamenti. Con Carta Nova di Findomestic si possiede invece uno strumento completo, con il vantaggio di non dover versare alcun canone annuo, né di dover andare incontro a costi di attivazione o di gestione.

Uno dei vantaggi principali dei questo prodotto consiste nella possibilità di ricevere delle somme in anticipo, sia al momento dei prelievi dallo sportello ATM, sia quando si effettuano gli acquisti online o presso gli esercizi commerciali dotati di POS. Per entrambe le soluzioni potranno essere selezionate due modalità: si può scegliere di restituire la somma ricevuta alla fine del mese, senza dover pagare gli interessi; o si può optare per una restituzione dilazionata nel tempo, versando degli importi mensili maggiorati in virtù di un TAN fisso del 15,36%, al quale fa riferimento un TAEG del 21,28%. Il massimale a disposizione per gli acquisti con questa linea di credito è di 1500 euro: immaginando di impiegare questa cifra per un acquisto, si potrà scegliere di restituire l’importo in 34 rate mensili da 60 euro ciascuna, andando così a pagare un totale di 2068 euro. Il piano di ammortamento potrà essere modificato collegandosi con l’area clienti nel sito di Findomestic.

Oltre al credito, Carta Nova permette di accedere alle classiche funzioni di un conto corrente gestibile da remoto (via pc o smartphone): si potranno ricevere ed inviare bonifici, accreditare retribuzioni, prelevare contanti dagli ATM e, come detto, effettuare acquisti. Al fine di ottenere la carta, che potrà essere richiesta online, occorre avere un’età superiore ai 18 anni e dimostrare di possedere un reddito regolare.

I vantaggi di Carta Nova Findomestic

Carta Nova si propone come un prodotto interessante, che si distingue dalle offerte dei competitors per la convenienza dei servizi offerti, tutti privi di canone o costi: home banking, conto corrente multifunzione, prelievi gratis e soprattutto la possibilità di accedere al credito gratuitamente, se si decide di restituire l’importo entro un mese in un’unica soluzione. Tra i benefici aggiuntivi, va citata anche la possibilità di affiliazione al Findomestic Club: si tratta di un programma che consente di accumulare punti ogni volta che si effettuano acquisti, sia nei negozi che online, o prelievi dagli sportelli ATM. Bonus extra potranno essere inoltre guadagnati attivando funzioni addizionali dall’area clienti, effettuando pagamenti o addebiti online e concludendo delle transazioni con i partner Findomestic. Per quanto riguarda la conversione del punteggio in premi,  questo procedimento potrà avvenire comodamente online nel sito, dove si potrà trovare il catalogo con tutti gli articoli a disposizione. La scelta è ampia e variegata: si va da prodotti per il tempo libero ad apparecchi tecnologici, passando per donazioni ad organizzazioni no profit e voucher da utilizzare presso catene di negozi di abbigliamento.