Le attività in franchising più redditizie del 2021

Per tutti coloro che desiderano trasformare la propria passione in un vero e proprio lavoro che oltre a dare soddisfazioni, garantisca anche un profitto, oppure per tutti quegli imprenditori che desiderano aprire un’attività e affermarsi sul mercato, ci sono due opzioni: aprire un’attività da zero o aprire un’attività in franchising. In Italia sono davvero numerose le ditte in franchising, vediamo quali sono state le più redditizie del 2021.

Le 9 attività in franchising più redditizie del 2021

Sicuramente, tra le attività in franchising più redditizie del 2021, troviamo le attività impegnate nel delivery e nel trasporto di merci. Ti Portiamo Tutto è il franchising, nato e cresciuto nel 2021, dedicato al trasporto e alla consegna di merci di qualsiasi genere. Il mercato del delivery e del take away, mai come in questo periodo, è particolarmente fiorente, complice anche il difficile periodo vissuto dalle aziende che per colpa dell’emergenza sanitaria si sono trovate costrette a rivedere i termini della loro attività, cercando di mettere in atto nuove strategie per accontentare la propria clientela. Ti Portiamo Tutto è un franchising dedicato all’apertura di App e-commerce e delivery, che offre numerosi servizi digitali alle imprese locali. Un grande vantaggio, quindi: sia per chi decide di aprire un’app di delivery sia per la clientela che se ne servirà.

Autoinsconto.it Uno dei franchising di maggior successo del 2021. Con Autoinsconto.it, è possibile aprire un punto franchising dotato di un parco macchine per il noleggio di mezzi di trasporto a lungo termine. L’apertura del franchise non prevede il pagamente di una royalty, ma al contrario l’azienda madre prevede formazione continua, trasmissione del know-how e delle politiche aziendali e la possibilità di aprire il punto noleggio in zone esclusive della città.

Buybit è la prima catena di franchising dedicata all’interscambio internazionale di criptovalute, un settore che negli ultimi anni è cresciuto notevolmente. la catena di franchising è stata fondata nel 2020, ma nel 2021 ha visto crescere esponenzialmente la propria attività, affermandosi come una delle più redditizie del 2021. Buybit ha una gestione completamente centralizzata e permette ai suoi consumatori di acquistare e vendere criptovalute in denaro mediante pagamenti elettronici. I commercianti possono vendere i loro servizi e i loro prodotti facendosi pagare in criptovalute per poi ricevere il controvalore in euro, con l’aggiunta di una percentuale per la commissione. Il successo di Buybit è dato anche dalla sua sicurezza, poiché non offre un servizio di custodia delle criptovalute, a differenza di tutti gli exchange online esistenti, ma ogni cliente è l’unico gestore e il responsabile dei propri fondi.

Indaco. Si tratta della prima social community di e-commerce in Italia. Tecnicamente funziona come un aggregatore di negozi, proprio come un centro commerciale, ma virtuale. Oltre ad essere una piattaforma di vendita online è anche una community che permette di generare guadagno e risparmio in modo semplice e veloce, attraverso il rimborso di una percentuale della spesa e offrendo speciali sconti sulla merce in vendita. Non c’è nessun costo di attivazione per il punto franchise, eccetto un canone una tantum per l’affiliazione.

MondoCaffè. Nato nel 2007 con l’apertura di punti vendita diretti, nel giro degli ultimi anni è esploso come fenomeno franchising di grande successo. MondoCaffè è il primo ingrosso di distribuzione di capsule per il caffè, con oltre 750 tipi diversi di capsule a disposizione. Per tutti gli imprenditori che desiderano affiliarsi, l’azienda madre mette a disposizione affiancamento continuo e lunga esperienza acquisita in tanti anni di vendita assistita.

Badantenet.work. Questo nuovo marchio, nato proprio nel 2021, è stato in grado di proporre un nuovo modello di business, dinamico e semplificato, abbattendo i rischi d’impresa e fornendo servizi specializzati nella cura alla persona e assistenza domiciliare. Per aprire un franchise con Badantenet.work non è richiesto nessun costo di affiliazione e nessun pagamento di royalties, ma solamente la capacità e la determinazione di trovare i clienti e assisterli con professionalità e attenzione.

Distribuzionegreen.it. Oltre ad essere una delle attività in franchising più redditizie del 2021  anche una delle attività più attuali e sensibili al tema ambientale. Attraverso l’apertura di un punto vendita online della catena, sarà possibile aprire un negozio per la vendita e-commerce di prodotti ecosostenibili. Il negozio sarà accessibile ovunque, sia dall’Italia che dall’estero, inoltre, non ha bisogno di un ufficio o un punto vendita fisico perché basterà fare tutto on line attraverso il proprio pc o il proprio smartphone.

Sempre a tema bio, segnaliamo l’attività di BioCoiff, attività leader nella produzione di prodotti e colorazioni per capelli a base vegetale. I pigmenti offerti da BioCoiff sono 100% di origine vegetale, vegan, plastic e cruelty free, quindi aprire un punto franchise della ditta BioCoiff è una scelta simbolica e un impegno preso per migliorare la vita del nostro Pianeta. L’azienda madre offre formazione continua, supporto per le campagne di pubblicità e marketing e il pagamento dei corsi di formazione per tutti coloro che decideranno di affiliarsi.

Moterìa. Infine, nel settore dei trasporti, segnaliamo questo franchising dedicato esclusivamente al mondo delle due ruote, offrendo ai privati la possibilità di esporre le proprie moto per la compravendita. Quindi, più che un negozio di moto si tratta di un vero e proprio spazio per l’esposizione di veicoli usati. Il franchisor precisa che quindi non è possibile vendere attraverso le proprie filiali, accessori e articoli di abbigliamento per motociclisti, ma solo veicoli. Tra i punti di forza dell’azienda vi sono: la possibilità per l’affiliato di emettere autonomamente polizze assicurative, assistere privati e aziende nella vendita e anche nel noleggio a lungo termine di veicoli a due ruote e infine, la gestione autonoma di un salone espositivo in conto vendita.