Voli low cost Isole Canarie 2022 da Roma e Milano

Chi non ha mai sognato di andare alle Isole Canarie, da Roma o Milano, con un volo low cost in offerta? L’estate è dietro l’angolo e le vacanze si avvicinano: perché non regalarsi un bel viaggio in una località soleggiata per ricaricare le batterie dopo mesi di lavoro? Le Isole Canarie, con la loro varietà, le spiagge e l’offerta turistica per tutti i gusti, rappresentano una meta ideale per trascorrere un periodo di villeggiatura, da soli, in coppia o con tutta la famiglia. Dopo aver scoperto i vantaggi di volare a Malta, vediamo qui le proposte delle compagnie aeree low-cost da Roma e Milano (e da altri aeroporti italiani) per i voli a prezzi più convenienti verso il bell’arcipelago spagnolo.

Voli da Milano e Roma verso Isole Canarie per l’estate 2022

Le Canarie sono costituite da sette grandi isole, alle quali si aggiungono due minori. Sebbene appartengano alla Spagna, sono situate nell’Oceano Atlantico, al largo delle coste africane del Marocco e del Sahara Occidentale. Gli scali internazionali utilizzati dalle compagnie aeree europee si trovano a Tenerife (che possiede due aeroporti, Tenerife Nord e Sud), Fuerteventura, Gran Canaria (o Las Palmas) e Lanzarote. Dall’Italia, il tempo di percorrenza per il solo viaggio di andata si attesta intorno alle 3 ore.  Occorre ricordare che nelle Isole Canarie si utilizza il Western European Time: se in Italia sono le 10:00, nelle Canarie sono ancora le 9:00.

Chi volesse prenotare un volo per queste fantastiche isole nel periodo di inizio estate, partendo da Roma o Milano a fine giugno e tornando a metà luglio, dovrà mettere da parte una cifra che si aggira sui 200 euro per un biglietto di andata e ritorno per una persona. Le tariffe più economiche sono offerte da Ryanair, che mette a disposizione dei collegamenti diretti da Milano Bergamo per gli scali di Gran Canaria, Fuerteventura, Lanzerote e Tenerife Sud, mentre da Malpensa si potrà raggiungere solo quello di Las Palmas. Combinando i voli più economici (si ricorda che con la Ryanair i prezzi dei biglietti non sono mai fissi), si potrà acquistare un titolo di viaggio di andata e ritorno anche con meno di 200 euro. EasyJet offre dei voli low-cost sempre da Malpensa verso Tenerife Sud (il costo minimo è 220 euro), mentre chi viaggia con Meridiana può raggiungere Fuerteventura dallo stesso scalo milanese, spendendo 250 euro circa per un volo a/r.

Chi invece intende partire dalla capitale servendosi dell’aeroporto di Fiumicino, potrà accedere alle offerte di Vueling, che offre tariffe interessanti per i voli verso Fuerteventura, Gran Canaria e Lanzerote. Meridiana propone inoltre un volo diretto da Roma verso Tenerife Sud e Fuerteventura.

Anche la compagnia aerea Neos offre dei collegamenti diretti da Roma e Milano verso Fuerteventura, Lanzerote, Las Palmas e Tenerife Sud, tuttavia i costi possono essere superiori a quelli sopra elencati e potranno superare anche i 400 euro per un volo di andate e ritorno.

Voli diretti dall’Italia verso le Canarie

Oltre agli scali milanesi e romani, le Isole Canarie possono essere raggiunte tramite voli diretti da altre città italiane: Ryanair offre voli low-cost da Bologna e da Pisa verso Gran Canaria, Lanzerote e Tenerife Sud (quest’ultima collegata anche con lo scalo di Treviso), mentre Meridiana collega Verona con Fuerteventura. Neos propone invece voli per le Isole Canarie da Verona (collegamento diretto con Fuerteventura, Las Palmas e Tenerife), Bologna (Fuerteventura) e Catania (Tenerife).

Su internet si potranno trovare ulteriori proposte che prevedono tuttavia uno o più scali: il prezzo totale del biglietto sarà quindi piuttosto alto, così come elevati saranno i tempi complessivi di percorrenza. Al fine di risparmiare, si consiglia infine di valutare la possibilità di prenotare un biglietto di andata e ritorno con due compagnie differenti: in questo modo, si potranno mettere da parte alcuni euro e si potranno trovare  dei voli dotati di orari più comodi.