Prestiti Carrefour Banca 2022: opinioni e tassi sui finanziamenti

Volete sapere se i prestiti Carrefour Banca sono in grado di soddisfare la vostra impellente necessità di ottenere una somma di denaro in pochi giorni e a condizioni vantaggiose? Siamo pronti a mostrarvi le opinioni dei clienti che hanno utilizzato i prodotti e i servizi di questa banca e i tassi che vengono applicati sui finanziamenti.

>>> CLICCA QUI E SCOPRI I MIGLIORI PRESTITI DI OGGI: PREVENTIVO GRATIS <<<

Carrefour Banca, prima succursale di Carrefour Banque, offre al cliente un’assistenza continua anche di sabato e domenica. Troverete un personale attento e preparato presso gli sportelli situati negli Ipermercati Carrefour, aperti con orario continuato (aspetto che riscuote i primi pareri positivi sull’azienda). La compagnia non è, ancora, nota come tante altre grandi banche ma sta crescendo ogni giorno di più dato che un numero sempre crescente di persone si sta avvicinando e sta apprezzando le proposte di finanziamento.

Opinioni dei clienti sui Prestiti Carrefour Banca 2022

In questo 2022, l’attenzione nella ricerca dei finanziamenti più convenienti ha spostato il nostro sguardo verso i prestiti Carrefour Banca. Parliamo di una piccola realtà se confrontata con altre banche, come Unicredit o Findomestic, che sta riuscendo, però, ad ottenere grandi consensi dai clienti. Come già accennato, l’assistenza offerta è fonte di riscontri più che positivi sia nel momento del primo approccio ai prestiti sia nella fase di avanzamento della pratica. Aspetto apprezzato è sicuramente la possibilità di poter richiedere il finanziamento online attraverso il sito ufficiale www.carrefourbanca.it.

La varietà dei prestiti personali 2022 è un’altra caratteristica gradita. Prestiti per veicoli, per la casa, per i progetti, per il tempo libero da erogare a varie tipologie di persone. Dipendenti statali, dipendenti privati, militari, pensionati, lavoratori autonomi con reddito dimostrabile e liberi professionisti con reddito dimostrabile di età compresa tra i 18 e i 70 anni (per un finanziamento rimborsabile entro i 5 anni) possono richiedere un prestito Carrefour Banca, senza dimostrare ulteriori garanzie se non un documento che attesti il reddito percepito.

Dopo la praticità di una richiesta online, la varietà delle tipologie di prestito e la vasta clientela a cui Carrefour Banca si rivolge, scopriamo che la soddisfazione dei clienti è rivolta anche verso la flessibilità dei prodotti proposti. Si possono richiedere da 5 mila fino a 30 mila euro senza dover specificare il motivo della richiesta né attenersi alla specifica somma di cui si avrebbe bisogno. Inoltre, il richiedente può decidere la durata del prestito, da un minimo di 24 mesi ad un massimo di 120 mensilità. Il rimborso della prima rata avviene dopo i primi 30 giorni.

Pareri favorevoli emergono per la modalità di rimborso, tramite addebito diretto sul conto corrente, e per la modalità di erogazione, direttamente sul conto corrente. Qualche lamentela, invece, è relativa al tempo di erogazione, non proprio brevissimo. Parliamo di una ventina di giorni dalla sottoscrizione del contratto e dalla consegna di tutti i documenti richiesti che, comunque, non sono molti. Occorre presentare un documento d’identità del richiedente in corso di validità, un documento di reddito, l’intestazione del conto corrente, il codice Iban e l’ultima bolletta di una utenza pagata.

Tassi applicati sui finanziamenti da Carrefour Banca e preventivo online

>>> PREVENTIVO GRATIS SUI PRESTITI PERSONALI VELOCI: CLICCA QUI <<<

Il sito di Carrefour Banca permette di procedere al calcolo della rata online scoprendo, così, i tassi applicati dall’azienda. Il simulatore del piano di ammortamento prevede l’inserimento di alcuni dati. L’importo desiderato, la finalità del prestito (per esempio viaggi e vacanze, acquisto immobile, PC ed elettronica, auto nuova), la posizione lavorativa del richiedente (come dipendente privato, militare, pensionato), la durata in mesi del rimborso, l’aggiunta o meno di una assicurazione e i dati personali del cliente (nome, cognome, numero di telefono ed email). Qualora si scegliesse di aggiungere alla rata l’assicurazione facoltativa si pagherebbe il 3,86% in più per un rimborso in 36 mesi, il 6,43% in più per 60 mensilità e il 9,45% in più per le successive durate.

Il piano di ammortamento, dunque, dipende dalle variabili inserite e non è possibile presentare un preventivo generale. Possiamo solo studiare le tante opinioni rilasciate dai già clienti Carrefour Banca per cercare di capire se i prestiti sono convenienti anche da un punto di vista della tassazione. Dai pareri si evince che i tassi applicati sui finanziamenti non si discostano da quelli presenti nel mercato del credito al consumo. Seguendo, dunque, l’andamento generale, i tassi dei prestiti Carrefour Banca si possono considerare alla pari di quelli applicati da altri istituti di credito e banche.