Offerte Groupon 2022: sconti, coupon e affiliazione

Le migliori offerte sui coupon Groupon del 2022, con possibilità di avere sconti e addirittura un’affiliazione. Al fine di monitorare i prezzi più convenienti e le tariffe speciali non occorre sempre frequentare i grandi centri commerciali e gli outlet: per cogliere le occasioni al volo e usufruire degli sconti offerti dai negozi della propria città è sufficiente iscriversi a siti internet come quello di Groupon, che propone agli utenti registrati delle promozioni sempre aggiornate e i classici buoni-coupon che vanno sempre più di moda in grandi città come Milano e Roma. Vediamo come funziona il suo meccanismo e a chi si rivolge.

Offerte Groupon 2022: migliori coupon

Groupon è nato nel 2008 su iniziativa di un gruppo imprenditoriale americano, che ha applicato per la prima volta il servizio nell’area di Chicago. Il nome della società, che è attualmente quotata presso la Borsa di Wall Street, deriva dalla combinazione dei termini “group” e “coupon”, che sintetizzano la finalità dell’attività, ossia quella di fornire ai gruppi di utenti registrati degli sconti sugli articoli e sui servizi offerti dagli esercizi convenzionati. Al momento, Groupon è infatti il numero uno al mondo nel settore dei cosiddetti gruppi d’acquisto, con un fatturato che supera i 2 miliardi di dollari. Dal 2010 la società è sbarcata anche in Italia: la sede operativa è a Milano, da dove si gestiscono 350 addetti che operano in più di 50 città sparse nel territorio nazionale.

La funzione principale di Groupon consiste nell’operare in qualità di intermediario tra i consumatori e le aziende, che utilizzano la piattaforma su internet per pubblicizzare le loro offerte. Gli utenti possono registrarsi gratuitamente, scegliendo l’opzione di ricevere gli aggiornamenti regolarmente via mail: un sistema di geo-tracking e i cookies permettono al sito di sintonizzare le proposte con il profilo ed i gusti dei potenziali clienti, fornendo loro i suggerimenti che avranno più possibilità di essere apprezzati. Le offerte si riferiscono prevalentemente al settore delle ristorazione (categoria che include anche bar, caffetterie, locali per aperitivi, takeaway, pizzerie) e quello dell’abbigliamento, ma possono comprendere anche l’ambito turistico, gli articoli per l’arredamento, i giocattoli ed altri comparti.

I clienti interessati ad una specifica offerta tra quelle ricevute o presenti nel sito ufficiale possono acquistarla direttamente online tramite carta di credito o PayPal, ottenendo un documento che occorrerà stampare e presentare al negozio oppure ricevendo un codice tramite un applicazione per smartphone, anche questo da mostrare per ottenere il prodotto. I prezzi applicati agli articoli e ai servizi sono sempre scontati, con riduzioni che vanno da una percentuale del 50% fino al 90%.

Affiliazione Groupon

Per i clienti, il vantaggio principale del sistema messo a disposizione da Groupon consiste nel ricevere comodamente delle offerte in modo gratuito. Queste tuttavia rimangono valide per un periodo di tempo limitato, compreso tra le 24 e le 72 ore, per cui è necessario cogliere le migliori occasioni al volo. Una volta acquistato, il coupon potrà comunque essere utilizzato in tutta calma, in quanto la sua scadenza è fissata dopo 6 mesi o un anno dalla data dell’avvenuta transazione. Le opinioni dei clienti su internet circa la qualità del servizio sono diverse: alcuni lo considerano una buona fonte di risparmio, sicura e affidabile, mentre alti tendono a sottolineare alcune carenze, come ad esempio degli episodi di “overbooking” in centri estetici, dove l’eccesso di coupon venduti non permetteva all’esercizio commerciale di soddisfare tutte le richieste.

Per quanto riguarda gli esercenti, l’affiliazione a Groupon può tradursi in una maggiore pubblicità per il locale, i servizi ed i prodotti offerti, anche se occorre tenere a mente che per accedere alla piattaforma occorre offrire prezzi fortemente scontati, ed il ricavo sarà inoltre decurtato da una percentuale di commissione trattenuta dalla società. Considerato questo meccanismo, Groupon si rivela utile non tanto per incrementare il fatturato, quanto per la possibilità di attrarre nuovi clienti e invogliarli a diventare consumatori abituali di un servizio.