Concorsi Pubblici Veneto 2019: amministrativi, infermieri, oss e altri nella regione

Il Veneto regala importanti opportunità lavorative in questi ultimi mesi del 2019. Diversi concorsi pubblici sono attivi per ricercare figure appartenenti a differenti categorie da inserire nel mondo lavorativo con contratti seri, a tempo determinato o indeterminato. I bandi che presenteremo riguardano l’ambito amministrativo, la ricerca di infermieri e di operatori socio sanitari e altre risorse nella regione. Nello specifico, sono 63 i concorsi con prossima scadenza divisi tra Belluno, Treviso, Padova, Rovigo, Venezia, Verona e Vicenza. Ne approfondiremo alcuni, per conoscere l’elenco completo consigliamo di visualizzare la Gazzetta Ufficiale, anche online.

Ricerca di Infermieri, oss e altre figure del sistema sanitario tramite concorsi pubblici in Veneto

La regione Veneto permette ad infermieri e operatori socio sanitari di trovare occupazione attraverso la partecipazione a concorsi pubblici. I requisiti per accedervi sono quelli classici riguardanti la cittadinanza, la maggiore età, l’assenza di condanne, l’idoneità psico-fisica a cui si aggiungono requisiti specifici in base al lavoro. Gli infermieri dovranno essere in possesso del diploma di laurea di primo livello in infermieristica oppure del diploma universitario di infermiere e dovranno essere iscritti all’Albo professionale. Gli oss, invece, dovranno possedere il diploma di istruzione secondaria di primo grado oppure di terza media e l’attestato di qualifica oss (o un certificato equipollente).

Le prove previste dai concorsi saranno articolate in una prova pratica attitudinale e una prova orale inerente a materie come anatomia, psicologia, geriatria e nozioni di igiene per gli operatori socio sanitari mentre gli infermieri dovranno affrontare una prova pre-selettiva (domande a risposta multipla), una prova scritta, una prova pratica e una prova orale. Attualmente non sono indetti bandi che ricercano queste figure professionali ma sono attivi concorsi pubblici che ricercano altre figure appartenenti al mondo sanitario.

A Padova, l’Asl ricerca un direttore dell’Unità operativa complessa Psichiatria 3 da inserire nell’ambito territoriale Distretto Padova Sud e un direttore medico per l’Unità operativa complessa cure palliative. A Vicenza, tramite un concorso si ricerca un direttore di Unità operativa con contratto a tempo indeterminato ad indirizzo igenico, sanitario, area di sanità pubblica e disciplina di direzione medica di presidio ospedaliero. E’ richiesto il titolo di studio in Medicina e Chirurgia.

Scade il prossimo 30 ottobre il bando per assumere un medico neuropsichiatra infantile a Treviso mentre l’11 novembre sarà l’ultimo giorno per inviare la propria candidatura come medico dermatologo da assegnare alla Chirurgia Oncologica melanomi e sarcomi a Padova.

Concorsi pubblici amministrativi e non solo attivi nella Regione Veneto nel 2019

Il Comune di Villafranca Padovano ricerca tramite concorso un istruttore amministrativo da inserire a tempo pieno ed indeterminato nell’area affari generali servizi demografici e culturali. Come titolo di studio varrà qualsiasi diploma e la scadenza del bando è prevista il 12 novembre 2019. Un istruttore amministrativo è ricercato anche a Belluno (comune di Danta di Cadore) da inserire nell’organico con contratto part time di 24 ore settimanali. E’ richiesta la conoscenza del pc e dei programmi informatici più diffusi e, come titolo di studio, un qualsiasi diploma.

L’8 novembre scadrà il concorso che mira all’assunzione di un geometra nel comune di Bosco Chiesanuova con contratto a tempo indeterminato e pieno presso l’area tecnica comunale. Quello stesso giorno sarà l’ultimo per poter inviare la candidatura come autista/manutentore presso il comune di Candiana (Padova). I requisiti richiesti sono la patente di guida di Categoria D e la Carta di Qualificazione del conducente in corso di validità e il diploma di scuola media secondaria di primo grado. Passiamo ad un altro concorso pubblico attivo in Veneto indetto, per esami, per la copertura di un posto di istruttore direttivo di vigilanza, con contratto a tempo pieno ed indeterminato da assegnare al quarto settore della polizia locale e sicurezza del territorio. E’ richiesto il possesso del diploma di laurea in scienze politiche o giurisprudenza, la patente di guida categoria A e B e la disponibilità incondizionata alla conduzione dei veicoli del Corpo di Polizia locale del comune di Cittadella.

Il comune di Conegliano, in provincia di Treviso, ricerca attraverso concorso pubblico due esecutori tecnici specializzati con titolo di studio scuola media inferiore mentre il comune di Limana in provincia di Belluno ricerca un collaboratore tecnico-professionale con contratto a tempo pieno e indeterminato. E’ richiesto il diploma di scuola dell’obbligo, il diploma di qualifica professionale oppure il diploma di scuola media superiore attinente al profilo professionale richiesto. L’inoltro della domanda di partecipazione al bando dovrà avvenire entro il 4 novembre 2019.