Nuovi lavori 2021: autonomi, redditizi, usuranti, online da casa e idee per il futuro

Stando a quanto riportato dalla rivista americana Fast Company, uno dei ruoli necessari e più richiesti è quello di direttore del lavoro a distanza. Si tratta di una posizione che è chiamata a supervisionare le esigenze di chi lavora da remoto. Ma vediamo a seguire quali sono i nuovi lavori più richiesti nel 2021, da quelli autonomi passando per quelli più usuranti fino alle nuove figure per il futuro.

Lavori autonomi 2021: le nuove figure più richieste del momento

Sia che tu stia cercando di lasciare il tuo attuale lavoro o che tu sia alla ricerca di un modo per guadagnare di più, il lavoro autonomo spesso offre ai professionisti una maggiore libertà e flessibilità in quanto diventerete il capo di voi stessi.

Oltre a stabilire le vostre tariffe e gli orari, i lavori autonomi ti danno l’opportunità di lavorare in base alle vostre diponibilità di tempo. Questa tipologia di lavoro è molto adatta, ad esempio, ai genitori che preferiscono trascorrere più ore a casa così da poter seguire i propri figli, agli studenti che hanno necessità di racimolare qualche soldo extra senza stravolgere l’orario delle lezioni da seguire. Ma quali sono i nuovi lavori autonomi del momento?

Tra le figure più richieste troviamo senza dubbio quelle nate grazie alla incredibile crescita della digitalizzazione come, ad esempio, i social media manager. Si tratta di esperti di social media a cui molte aziende si affidano per poter gestisce e massimizzare le performance delle proprie pagine Facebook, Twitter, Instagram ecc. Queste figure creano contenuti e sviluppano i canali digitali non solo per le aziende ma anche per personaggi famosi, imprenditori, influencer e così via e lavorano in totale autonomia.

Ovviamente tra i lavori autonomi più conosciuti del momento e apprezzato molto dai giovani troviamo quello dell’influencer. Se avete tra i 13 e i 17 anni, potete provare a diventare un influencer su Instagram, ma prima di riuscire ad ottenere un buon guadagno è necessario crearsi un proprio pubblico e aumentare sempre più il numero dei propri followers. Questo lavoro può essere svolto in totale autonomia e ovunque vi troviate. L’unica capacità richiesta è quella di creare storie Instagram e contenuti coinvolgenti o divertenti, saper scegliere gli hashtag giusti ed essere originali.

Un altro lavoro autonomo molto richiesto è quello del grafico pubblicitario che si occupa dello sviluppo di progetti artistici utilizzando, come regola generale, programmi per computer. Le attività di progettazione possono variare da semplici biglietti da visita alla creazione di loghi per le aziende, impaginazione di cataloghi, giornali, brochure, manifesti, grafica di una newsletter e molto altro ancora. Questi professionisti devono sapere come utilizzare i programmi di progettazione e avere esperienza di progettazione. Attualmente esistono molte scuole che offrono dei buoni corsi professionali per diventare grafico pubblicitario.

Un’altra attività che si può avviare e gestire in totale autonomia è quella dell’home delivery, ossia delle consegne a domicilio. Nonostante questo sia uno dei settori più competitivi, è possibile avere successo soprattutto se si decide di coprire ad esempio le città italiane che sono poco servite da questa tipologia di servizio.

Infine, uno dei nuovi lavori autonomi che sono nati recentemente è quella del travel designer. Si tratta di figure che lavorano come freelance o in modo autonomo per le agenzie o i siti di viaggi. Nello specifico si occupano di sviluppare itinerari di viaggio unici ed originali in base alle loro esperienze dirette e consentono così ai clienti di poter scoprire destinazioni e mete ancora poco conosciute.

Nuovi lavori 2021: ecco quali sono le attività più redditizie

Se invece siete alla ricerca di lavori che vi aiutino a guadagnare di più, in questo paragrafo vi parleremo di quelle che sono le attività più redditizie del 2021. Al primo posto troviamo il trading online, un’attività imprenditoriale che permette di generare un profitto acquistando e rivendendo prodotti finanziari. Se vi state approcciando per la prima volta a questo lavoro, è opportuno studiare i segreti di coloro che sono già esperti nel settore. A tal proposito, esistono diverse applicazioni che potete consultare in modo totalmente gratuito e iniziare così ad imparare tutti i trucchi del trading online.

Tra i lavori più redditizi del 2021 troviamo poi il web designer che progetta e crea siti internet. Si tratta di una figura responsabile dell’aspetto grafico e visivo del sito o della pagina web, e del suo funzionamento tecnico. Sempre più aziende e professionisti sono alla ricerca di un web designer che possa far conoscere il proprio portale web così da riuscire a vendere i propri prodotti o fare pubblicità alle proprie iniziative. Per ottenere questo lavoro è necessario avere ottime competenze grafiche, di programmazione, di marketing e una buona conoscenza di SEO.

Recentemente poi è nata una nuova tipologia di lavoratori, quella del broadband architect, ossia il cosiddetto “architetto della televisione”. Si tratta di una figura professionale emergente sempre più richiesta, che si occupa della creazione di contenuti dedicati alla web TV, integrando i vecchi palinsesti con il mondo online. Per svolgere questo lavoro bisogna avere un’ottima conoscenza sia dei canali web che di quelli televisivi, ed inoltre è preferibile avere anche una laurea in Comunicazione.Oltre ad essere molto flessibile e dinamica come attività, è anche ben retribuita: un broadband architect può infatti guadagnare quasi 200mila euro in un anno.

I nuovi lavori usuranti del 2021

L’INPS ha stilato la lista dei lavori più logoranti del 2021, ossia quelle mansioni considerate fonte e di infortuni a causa del forte impegno fisico che richiedono. Questa tipologia di lavori offre diversi vantaggi, tra cui la possibilità di richiedere la pensione anticipata.

Tra le attività più usuranti troviamo i lavori in galleria, cava o miniera; i lavori ad alte temperature; i lavori in cassoni ad aria compressa; le attività per l’asportazione dell’amianto; le attività di lavorazione del vetro cavo; lavori svolti dai palombari e quelli eseguiti in spazi ristretti.

In questa categoria rientrano anche i lavoratori notturni, quelli che svolgono le loro mansioni durante la notte per almeno 6 ore e per un numero minino di giorni non inferiore a 64 all’anno. Tra questi figurano anche i lavoratori che prestano la loro attività per almeno 3 ore nell’intervallo tra la mezzanotte e le 5 del mattino in un intero anno lavorativo.

Sono considerati lavori logoranti anche quelli dei conducenti di veicoli che hanno una capienza totale non inferiore ai 9 posti e sono adibiti al trasporto pubblico.

Nuovi lavori 2021: attività per lavorare online da casa

Adesso vediamo invece quali sono i lavori che si possono svolgere online stando comodamente in casa. Come abbiamo già avuto di vedere, il mondo del lavoro è cambiato e di conseguenza è mutato anche il modo di guadagnarsi da vivere.

Sono sempre di più, infatti, le persone che si mettono alla ricerca di un lavoro da remoto che gli possa garantire una buona retribuzione. Tutto ciò di cui avete bisogno se volete lavorare da casa è un computer (in alcuni casi basta anche solo un semplice smartphone o tablet) e una buona connessione internet. Sul web sono presenti diverse piattaforme che potrete consultare per trovare lavoro online.

Tra le diverse attività che potrete svolgere da remoto troviamo quella del copywriter freelance. Si tratta di un lavoro rivolto a tutti coloro che sono portati per la scrittura e vi permette di guadagnare online scrivendo articoli e testi per blog, testate giornalistiche e siti Web. È un’attività ben retribuita in quanto sono sempre di più le aziende che sono alla ricerca di bravi copywriter per poter offrire contenuti ben scritti e di qualità al proprio pubblico.

Altro lavoro online che potete svolgere da casa è quello del tutor online. Siete degli esperti in lingue, fisica o matematica? Allora questa è la professione che fa per voi e potrete candidarvi per fare da tutor e insegnare a studenti da tutto il mondo. Uno dei requisiti più richiesti dai portali di questa tipologia di lavoro è senza dubbio una laurea. Molto apprezzata poi è l’abilitazione all’insegnamento in ESL o in qualsiasi altra materia.

Infine, potrete guadagnare online anche come assistente virtuale, rispondendo alle e-mail, pianificando gli appuntamenti, gestendo i Social media e svolgendo altre attività in base al settore in cui lavorate.

Quali saranno i lavori del futuro? Ecco alcune idee interessanti

In quest’ultimo paragrafo proviamo a farci un’idea su quali potrebbero essere i lavori più richiesti in futuro. Se la pandemia globale del Covid-19 ha costretto milioni di professionisti a adeguarsi per stare al passo coi tempi, nei prossimi 10 anni ci saranno ancora più cambiamenti nel mondo del lavoro. L’avanzare delle tecnologie, come lo sviluppo e la crescita dell’intelligenza artificiale e dell’automazione delle industrie, porterà nuovi posti di lavoro in tutto mondo e altre mansioni smetteranno di esistere.

Tra le attività che in futuro potrebbero essere molto richieste troviamo l’e-commerce manager. Il mondo del commercio online è sempre più in espansione e in crescita e molte aziende in futuro potranno aver bisogno di fare investimenti sulla pubblicità e sulla gestione del marchio online, dall’immagine alla vendita. E per questo l’e-commerce manager sarà sicuramente tra le figure professionali più richieste.

In futuro si dovrà prestare molta più attenzione all’ambiente e per questo le aziende dovranno incentivare l’utilizzo e lo sviluppo di tecnologie sostenibili in grado di salvaguardare il pianeta. Per questo, tra i lavori più richiesti potrebbe esserci quelli di ingegneri di mezzi di trasporto alternativi, ossia figure professionali in grado di progettare nuovi mezzi di trasporto con materiali e carburanti sostenibili.

In conclusione, possiamo dire che il mondo lavorativo è in continuo mutamento ed è fondamentale tenersi sempre aggiornati con quelli che sono le nuove mansioni e le tendenze del momento, soprattutto se siamo alla ricerca di una nuova occupazione.