Giacenza Media Genius Card 2022: calcolo della giacenza media annua ISEE per la carta Unicredit

Genius Card: come calcolare la giacenza media annua per compilare correttamente l’ISEE 2022? Scopriamolo subito.

L’Indicatore della Situazione Economica Equivalente viene utilizzato dai cittadini per poter accedere a importanti agevolazioni in termini di prestazioni sociale, sconti, vantaggi e riduzione di tariffe. Gli ambiti di utilizzo sono la scuola, l’assistenza sanitaria e le utenze e i destinatari sono persone particolarmente svantaggiate, che presentano una situazione economica non idilliaca oppure le famiglie con minori, anziani, studenti e disabili all’interno del nucleo familiare. Per poter calcolare correttamente l’ISEE e sapere se l’accesso alle agevolazioni è consentito occorrerà compilare uno specifico modulo in cui riportare tutti i dati che permetteranno di procedere con il calcolo della situazione economica. Tra i dati troviamo la giacenza media dei conti correnti e delle carte in possesso del contribuente. Oggi scopriremo come calcolare la giacenza media annua della Genius Card di Unicredit.

Giacenza media annua Genius Card Unicredit: come calcolarla nel 2022

Da qualche anno per la corretta compilazione del modello di Indicatore della Situazione Economica Equivalente occorre indicare non solamente la giacenza media del conto corrente (o conti corrente) in proprio possesso ma anche la giacenza delle carte prepagate, conti deposito e libretti. Lo scopo è quello di conoscere interamente la situazione economica di una famiglia o di un individuo per verificare l’accesso alle agevolazioni previste dallo Stato a cui si accede in base all’ISEE. La Genius Card di Unicredit è una carta prepagata ricaricabile dotata di IBAN e, in quanto tale, chi la possiede ha il dovere di dichiarare quanto in proprio possesso per una legale e corretta compilazione dell’ISEE. Nello specifico, occorrerà indicare la giacenza media ossia la somma di denaro di cui il cliente dispone in un preciso periodo dell’anno. In sostanza parliamo dell’importo medio depositato sulla carta prepagata.

Come procedere da soli al calcolo della giacenza media annua? Il primo passo è reperire tutti gli estratti conto relativi alla Genius Card in modo tale da avere a portata di mano i dati necessari per calcolare la somma delle giacenze giornaliere per poterle dividere, poi, per 365 (i giorni in un anno). Il soggetto interessato al calcolo della giacenza per compilare l’ISEE dovrà identificare negli estratti conto i numeri creditori (o calcolo delle competenze, riassunto scalare o scalare per valuta), sommarli e poi procedere con la divisione per 365. Il risultato ottenuto sarà quello relativo alla giacenza media annua della Genius Card di Unicredit.

Per fare un esempio, ipotizziamo che la carta prepagata risulti avere avuto come giacenze giornaliere 150,00 euro per 70 giorni, 200,00 euro per 250 giorni e 100,00 euro per 45 giorni. Occorrerà moltiplicare 150 x 70 (ottenendo 10.500,00 euro), 200 x 250 (ottenendo 50.000,00 euro) e 100 x 45 (ottenendo 4.500 euro). A questo punto si sommeranno 10.500 + 50.000 + 4.500 e si dividerà il risultato (65.000 mila) per 365 ottenendo 178,00 euro (approssimato per difetto). La cifra finale indicherà la giacenza media annua da riportare nel modello ISEE.

Genius Card di Unicredit: come scoprire la giacenza media online

La Genius Card è una carta prepagata dotata di IBAN che si presenta come un efficace strumento di pagamento e come una valida alternativa all’operatività di un conto corrente. Per questa tipologia di strumenti è possibile richiedere direttamente la documentazione relativa alla giacenza media annua della carta senza dover procedere individualmente al calcolo matematico.

Per poter conoscere la giacenza media, dunque, sarà sufficiente recarsi nella filiale in cui è stata richiesta la Genius Card oppure in una qualsiasi banca Unicredit e avanzare la richiesta di documentazione. Dato che ci troviamo nell’era tecnologica, però, c’è una soluzione più facile e veloce per conoscere la giacenza media annua della Genius Card. Occorrerà attivare presso Unicredit il servizio Banca Via Internet ed accedere alla funzionalità Documenti Online. In questo modo si avrà accesso in qualsiasi momento e in qualunque posto ci si trovi agli estratto conto del conto corrente, dei titoli e delle carte prepagate in proprio possesso oltre che ad altre tipologie di documentazione. L’unica condizione è una connessione internet e la presenza di un pc, un tablet o uno smartphone.

Entrando nella Banca Via Internet e, successivamente, nella sezione “Documenti Online” e, infine, nell’Archivio Documenti si potrà avere accesso agli estratti conto e alla giacenza media dato che sarà la banca stessa a produrli in autonomia per presentarli poi al cliente prima della presentazione della dichiarazione dei redditi e della compilazione del modello dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente.