Forex Euro Franco Svizzero: quotazione, previsioni cambio e grafico 2022

Se avete intenzione di fare Forex sfruttando il cambio Euro – Franco Svizzero (EUR-CHF) è fondamentale capire quale possa essere la quotazione, e quali sono ad oggi le previsioni in merito. In linea generale, comunque, investire nel Forex non è di sicuro un tipo di investimento facile in quanto è necessario conoscere bene il mercato. E per conoscerlo bene come al solito quando si parla di investimenti, è obbligatorio studiare, informarsi, conoscere i fattori che incidono sull’investimento, e provare a capire l’andamento dell’investimento prima di buttarsi. Vediamo quindi insieme quale è ad oggi la situazione relativa al cambio tra le due monete, per comprendere che tipo di investimento possa essere oggi e capire come sarà l’andamento futuro.

>>> CLICCA QUI E REGISTRATI GRATIS SU 24OPTION: IL MIGLIOR SITO PER INVESTIRE SUL FOREX EURO-FRANCO SVIZZERO <<<

Forex Euro Franco Svizzero: conviene?

Prima di valutare il rapporto con l’euro nel Forex, è bene ricordare che il Franco Svizzero è una moneta da sempre considerata come una delle valute rifugio per eccellenza, insieme allo yen giapponese. Le valute rifugio sono per definizione valute che fungono da protezione in un momento di crisi economica. In questi momenti gli investitori ritengono opportuno mettersi al sicuro investendo in queste valute che in un certo senso rappresentano delle scialuppe di salvataggio su cui salire, in attesa di tempi migliori.

La Svizzera e la sua moneta vengono quindi prese in considerazione dagli investitori in momenti di crisi come quello che sembra prospettarsi. Il motivo principale è dato dalla stabilità economica e politica del paese, oltre che dal suo essere da sempre paese neutrale in caso di guerra. Questi elementi permettono di vedere il Franco Svizzero, quindi, come un investimento tranquillo in attesa di tempi migliori e di poter investire davvero i propri capitali.

Cambio Euro – Franco Svizzero 2022: grafico della quotazione EUR-CHF

Nonostante la Svizzera abbia avuto alcune difficoltà, soprattutto a livello economico, nell’ultimo periodo, continua ad essere ritenuta dagli investitori un porto sicuro in cui depositare capitale in attesa di tempi migliori. La maggiore novità registrata negli ultimi tempi è legata al fatto che la BNS (acronimo che sta per Banca Nazionale Svizzera) ha deciso di sbloccare la sua moneta, il Franco Svizzero, dall’Euro. Questo ha portato al fatto che, se fino a quel momento la quotazione era stabile con un rapporto di cambio pari all’ 1,20 (con movimenti davvero minimi), ad oggi le quotazioni sono molto più fluttuanti sia nei confronti dell’Euro che di tutte le altre valute.

Ad oggi la quotazione è pari a 1,0747 (come si può vedere nel grafico) e la fermezza della Banca Svizzera per difenderla sembra sempre più vacillare. Questa variazione del tasso di cambio ha portato la valuta elvetica ad avere un valore di circa 0,90 €, un aumento rispetto al classico 0,80€. In questo modo ci sono state conseguenze per l’economia svizzera, e problemi con i prezzi relativi alle esportazioni e alle importazioni, diventando più costoso acquistare prodotti svizzeri per i paesi esteri.

grafico eur chf

Previsioni sul valore Euro – Franco Svizzero

Le previsioni relative al cambio Euro – Franco Svizzero dipendono dall’andamento dell’economia del paese. Previsioni in merito parlano di un indebolimento della moneta, con un possibile pareggio con l’Euro. Fattori che possono essere visti come positivi per l’economia, con un innalzamento del PIL di circa un 1 o un 1,5%. Per quanto riguarda il rapporto tra le due monete, si pensa che piano piano si posa tornare al tasso di cambio dell’1,2 che ha da sempre caratterizzato il rapporto tra le due valute. Un livello sul quale si dovrebbe poi stabilizzare la quotazione, facendo tornare il Franco Svizzero ad essere la valuta che è sempre stata, ovvero una sorta di bene in cui proteggere i propri capitali. Infine, potete scoprire che cos’è il Forex e pensare ad un possibile investimento in questo settore.