Skype Gratis 2020: download in italiano da cellulare per Android, PC e tablet, ecco come scaricare

Come avere Skype gratis? Skype è il noto servizio Microsoft che permette di effettuare chiamate e video-chiamate gratuitamente attraverso internet in tutto il mondo.

L’utilità che può comportare l’utilizzo gratuito di Skype è indiscussa. Persone, amici o parenti, che si trovano lontani dal punto di vista geografico possono mantenere costanti i rapporti semplicemente scaricando il programmo su un dispositivo elettronico, cellulare, pc o tablet. Nello specifico, trattandosi di un software di VoiP multipiattaforma per poter funzionare correttamente ha bisogno di requisiti specifici per Windows e macOs. Parliamo di un sistema operativo Windows 7 e 8.1 0 Windows 10, di un processore di almeno 1 GHZ, di una RAM di minimo 512 megabyte e di DirectX 9.0 o versioni successive per pc dotati di Windows e di un sistema operativo Mac OS X 10.9 8 (o versioni successive), di un processore Intel con minimo a Ghz, una Ram di minimo 1 gigabyte e l’ultima versione di QuickTime per pc macOs. Dopo aver visto i requisiti minimi perché il proprio dispositivo supporti Skype, scopriamo le procedure di download da seguire per poter usufruire del servizio gratis dal proprio pc, tablet o smartphone.

Download Skype gratis in italiano per pc 2020

Poter riuscire a comunicare e vedersi, anche se attraverso uno schermo, con parenti e amici che vivono lontano è un’occasione imperdibile per riuscire a mantenere i contatti e sentire di meno la mancanza della persona distante. Questa occasione corrisponde al nome di Skype, il noto servizio che è possibile scaricare su dispositivo elettronico gratuitamente e che consente di chiamare e video-chiamare altrettanto gratuitamente. Procedere con il download in italiano è semplice ma occorre conoscere la procedura che si diversifica in base al dispositivo utilizzato, pc, tablet o smartphone.

Iniziamo scoprendo i passaggi che dovranno seguire i possessori di un computer con Windows 10 per scaricare il programma sotto forma di applicazione gratis. In primo luogo, sarà necessario aprire il Microsoft Store dopo aver avviato una ricerca nella barra di Cortana (dove è presente la dicitura “Scrivi qui per eseguire la ricerca”) scrivendo “Skype” e cliccando sull’icona del risultato che apparirà accanto ad una lente di ingrandimento. Selezionando “ottieni” si darà inizio all’installazione dell’app sul proprio pc. Passo successivo sarà quello di cliccare su “Avvia” per avviare il programma e seguire i passaggi necessari per la creazione di un account e gestire i dettagli del servizio.

Gli utenti che possiedono un computer con Windows possono, poi, scegliere di scaricare il client desktop di Skype gratis in italiano per PC collegandosi al sito ufficiale Microsoft e selezionare la freccia verso il basso presente accanto alla dicitura “Scarica Skype per Windows”. Dopo aver cliccato sul simbolo, occorrerà selezionare “Scarica la versione classica di Skype” per poi premere “Salva” per poter salvare il file SkypeSetupFull.exe sul proprio pc. Una volta che il download gratuito terminerà sarà possibile avviare l’installazione del file eseguibile cliccando due volte e procedendo selezionando “Sì”dalla finestra di Controllo dell’Account dell’utente”. L’utente potrà selezionare la lingua italiana per procedere con l’installazione per poi cliccare su “Confermo” e “avanti”, togliere il segno di spunta dalle voci opzionali riguardanti Bing e MSN e selezionare “Continua”. A questo punto sarà necessario attendere il termine del download gratis e dell’installazione automatica prima di vedere il client di Skype avviarsi automaticamente.

Skype in italiano gratis è disponibile anche per gli utenti che dispongono di un Mac. La procedura da seguire inizia con l’accesso al sito ufficiale del programma, www.skype.com, per poi cliccare su “Scarica Skype su Mac” ed attendere il download gratuito del file dmg. Una volta terminata la procedura di download, basterà avviare il file cliccando due volte. Si aprirà una finestra da cui trascinare l’icona del programma nella cartella “Applicazioni di macOs ” per poter portare a termine la procedura di installazione sul pc. L’utente, per avviare Skype gratuitamente, dovrà selezionare l’icona che troverà nel Launchpad.

Download app Skype gratis per smarthone e tablet in italiano

Il computer non funziona oppure non disponete di un pc? Vi chiederete come poter sentire amici e parenti lontani gratuitamente. Nessun problema dato che Skype è disponibile in italiano anche per tablet e smartphone Adroid e iPhone/iPad. L’applicazione potrà essere scaricata gratis accedendo rispettivamente a Play Store e all’App Store. Vediamo i passaggi nel dettaglio.

Gli utenti in possesso di un cellulare Android dovranno avviare Play Store cliccando sull’icona di riferimento presente sullo schermo del proprio dispositivo (simbolo del Play colorato) e scrivendo nella barra di ricerca in alto della pagina che si aprirà il nome del programma. Dopo aver selezionato “cerca” si potranno visualizzare i risultati della ricerca tra cui visualizzare la scheda dell’applicazione da noi ricercata. Per procedere con l’installazione occorrerà selezionare l’icona e cliccare su “Installa” e “Accetto”. Inizierà, così, il download e l’installazione automatica si avvierà in modo tale da scaricare gratis il programma sul proprio dispositivo elettronico, smartphone o tablet Android. Terminato lo scaricamento, l’utente per avviare il servizio dovrà semplicemente selezionare “Apri” da Play Store oppure cliccare sull’icona dell’app stessa che sarà stata aggiunta alla schermata principale del dispositivo.

Passiamo a scoprire la procedura del download di Skype su device iOs. L’accesso all’App Store (identificabile con l’icona azzurra di una A stilizzata) consentirà di effettuare la ricerca del programma inserendo il nome nel motore di ricerca. Cliccando sul risultato ottenuto e, poi, su “Ottieni” ed “Installa” si completerà la procedura di download sul proprio device. E’ possibile che venga richiesta conferma dell’installazione. In questo caso,  l’utente dovrà usare il Touch ID, il Face ID oppure dovrà digitare la password del proprio account iCloud per comprovare la domanda di installazione. Infine, per dare avvio all’app basterà cliccare “Apri” sull’App Store oppure eseguire il doppio clic sull’icona aggiunta sulla schermata principale dello smartphone o del tablet.

In precedenza, abbiamo accennato al fatto che la prima volta che si avvierà l’applicazione sul proprio dispositivo mobile oppure si aprirà il programma sul Pc, l’utente dovrà continuare a seguire diversi passaggi prima di riuscire ad utilizzare Skype. Capiamo meglio come procedere per poi conoscere più approfonditamente le funzionalità del noto programma di Microsoft.

Come procedere al primo avvio di Skype dopo il download gratis

Avviare per la prima volta il programma significa effettuare il login, procedura possibile solamente se si ha a disposizione un account Microsoft (secondo quanto previsto da una applicazione VoIP). Le possibilità offerte sono due. I possessori di Windows potranno effettuare l’accesso attraverso l’account Microsoft che è stato associato al proprio computer altrimenti la soluzione necessaria sarà quella di digitare il proprio indirizzo e-mail all’interno del campo di testo che si visualizzerà al centro dello schermo per poi premere “Avanti” e digitare la password. Una procedura differente è prevista per chi non è in possesso di un account Microsoft. L’utente dovrà selezionare “Crea un account”per poter effettuare immediatamente la creazione dell’account personale da utilizzare per accedere a Skype. La procedura di registrazione è semplice e prevede l’inserimento di dati personali ed altre semplici informazioni. L’account potrà essere creato a partire dal numero di telefono o dall’indirizzo e-mail. E’ una scelta relativa esclusivamente alla preferenza dell’utente e, in entrambi i casi, la procedura di creazione di un account per accedere a Skype risulterà semplice e veloce.

Poniamo il caso che la modalità preferita sia inserendo il numero di telefono. In questo caso occorrerà inserire tale numero dove richiesto per poi selezionare “Avanti” ed inserire i dati personali, nome e cognome. Procedendo con la registrazione apparirà la schermata “Aggiungi Dettagli” in cui sarà possibile specificare il paese di residenza scegliendo da un menu a tendina sotto la dicitura “paese/area geografica” e la data di nascita tramite la voce “Giorno, mese e anno”. Cliccando su “Avanti” si arriverà al passaggio successivo che richiederà l’inserimento del codice di verifica di quattro cifre che l’utente avrà ricevuto tramite sms sul proprio dispositivo per poter completare la procedura di creazione dell’account.

Scegliendo di registrarsi attraverso l’indirizzo e-mail basterà inserirlo dove richiesto, creare una password (con minimo 8 caratteri e minimo due elementi tra maiuscole, minuscole, numeri e simboli) da associare all’account personale. Verrà poi richiesto di indicare i dati personali, il paese di residenza e la data di nascita prima di concludere la creazione dell’account inserendo dove richiesto il codice di verifica che l’utente riceverà via e-mail e completando correttamente il campo “Immetti i caratteri che vedi”. La stessa procedura di registrazione è prevista accedendo al programma tramite smartphone e tablet. Pochi minuti e si potrà creare l’account attraverso il quale accedere a Skype ed iniziare ad effettuare gratuitamente le video-chiamate verso utenti che a loro volta utilizzano la piattaforma di Microsoft. La lista dei contatti apparirà sulla sinistra dello schermo, all’interno della sezione “Contatti”. Ogni nome verrà affiancato da dei pallini che in base al colore permetteranno all’utente di capire se il proprio contatto è in linea (colore verde con simbolo di spunta), non è al computer (colore giallo e dicitura assente) oppure è occupato e non in grado, quindi, di ricevere le notifiche riguardanti le conversazioni (colore rosso con trattino bianco). Per permettere la propria identificazione ai contatti della lista, l’utente può aggiornare lo stato cliccando sulla voce “Skype” in alto a sinistra e selezionando “profilo” per inserire una foto di presentazione.

Ricordiamo, a conclusione dell’articolo, che le chiamate e le video-chiamate tramite Skype sono gratuite qualora si contatti un altro utente che presenta la piattaforma sul proprio pc, tablet o smartphone ma che attraverso il programma è possibile chiamare anche telefoni fissi e cellulari semplicemente sottoscrivendo un abbonamento con costi a partire da 3,66 euro al mese.