Prezzo iPhone 12: quanto costerà secondo le indiscrezioni

iPhone 12 ha l’obiettivo di catturare l’attenzione con un solo sguardo ancor prima di apprezzare le novità riguardanti le funzionalità e le innovazioni del dispositivo che, secondo i rumors, rappresenterà un interessante aggiornamento della gamma iPhone. Il rinnovamento Apple coinvolgerà, oltre al design, alle funzionalità e alla tecnologia utilizzata, anche il prezzo. Probabilmente, proprio per le innovazioni apportate, il costo del nuovo iPhone potrebbe risultare leggermente più elevato rispetto agli ultimi modelli sul mercato. Siamo ancora lontani dal conoscere ufficialmente la cifra con cui potremo acquistare il dispositivo Apple. Possiamo, per il momento, affidarci esclusivamente alle indiscrezioni che dilagano sul web e ad un confronto con il prezzo dei modelli iPhone precedenti al momento del lancio per stimare approssimativamente il costo del nuovo iPhone 12.

Indiscrezioni sul costo del nuovo iPhone 12

Quanto costerà il nuovo iPhone 12? Non è possibile dare una risposta certa a questa domanda dato che attualmente sono poche le informazioni fornite sul dispositivo dalla Apple e tra queste non c’è il costo. I dubbi, per ora, riguardano anche il nome con cui sarà presentata l’ultima creazione dell’azienda statunitense così come è sconosciuta la data di uscita ufficiale dello smartphone. Indiscrezioni rilasciate da un affermato analista lasciano intendere che la dicitura del nuovo modello sarà proprio iPhone 12. Per quanto riguarda, invece, la data di uscita, si ipotizza essere nel mese di settembre 2022 dato che Apple presenta i propri dispositivi seguendo un preciso calendario. Negli anni precedenti, il lancio dei vari modelli non ha superato la seconda metà di settembre e non c’è motivo di credere che le cose cambieranno nell’anno in corso. Ipotesi ulteriori si possono avanzare in relazione al prezzo con cui Apple presenterà il top di gamma dal design rivoluzionario rispetto gli iPhone già sul mercato. Le indiscrezioni che riportano i probabili costi si basano sulle caratteristiche che il dispositivo presenterà, caratteristiche che sottolineano dei miglioramenti rispetto le versioni precedenti. Di conseguenza, si ipotizza un piccolo aumento rispetto ai costi di lancio dell’iPhone 11, dell’iPhone 11 Pro e Pro Max. C’è da considerare nel prezzo del nuovo iPhone la possibile presenza nel dispositivo di una fotocamera ToF che può sfruttare un laser per creare immagini in 3D e dalla migliore profondità. La realtà aumentata raggiungerebbe livelli ancora più interessanti e la Apple potrebbe far pagare questa soluzione agli utenti.

Indiscrezioni ipotizzano un costo che si aggira intorno ai mille euro anche per la presenza quasi certa di una ricarica wireless inversa e per l’integrazione del Touch ID sotto il display, ritorno gradito così come la presenza del supporto Face ID. L’elevato costo sarebbe giustificato, poi, dal chip A14 Bionic che secondo i rumors verrà applicato sull’iPhone 12. Parliamo di un processore che verrà realizzato con un processo produttivo a 5 nanometri e che sarà in grado di fornire maggiore potenza e una migliore efficienza energetica. Le performance del dispositivo risulterebbero così su un gradino più alto rispetto alle prestazioni degli smartphone già in commercio giustificando un prezzo del nuovo iPhone intorno ai mille euro nella versione standard.

Occorre sottolineare, poi, che l’azienda Apple potrebbe, nel mese di settembre, proporre almeno tre varianti dell’iPhone aggiungendo la versione Pro e Pro Max. La differenza risiede nella grandezza del display e sarà determinante scoprire come l’aspetto in questione influirà sul prezzo del dispositivo. Probabilmente verrà rimosso il notch sul display, particolare che ha creato molte perplessità tra gli utenti lasciando insoddisfatti molti amanti dei modelli Apple. Questa operazione comporterà un setup minimal che ipoteticamente potrebbe essere incluso nella cornice superiore ma che poco o niente influirà sul costo del dispositivo. Indice di un aumento del prezzo rispetto alle versioni precedenti al momento del lancio potrebbe risultare, invece, il nuovo display OLED presente, forse, su tutte le varianti iPhone dalle differenti diagonali di schermo (5.4, 6.7 e 6.1 pollici) e circondato da un frame in metallo simile a quello presente sull’iPhone 4 (ecco il ritorno ad un passato remoto). Le linee arrotondate e morbide utilizzate attualmente, dunque, potrebbero sparire lasciando il posto ad una rivoluzione nel design. Se il display dell’iPhone 11 rappresentava un’eccellenza del mercato, quello del nuovo iPhone che verrà immesso sul mercato nel 2022 potrebbe aumentare ulteriormente il livello qualitativo andando ad incidere sul costo del dispositivo.

L’ipotesi di un costo intorno ai 1000,00 euro viene rafforzata, poi, dalla probabile presenza del supporto al 5G, una promettente tecnologia di rete di cui si parla molto e che sta diventando un obiettivo primario della Apple. Se il supporto 5G sarà realmente attivato sull’iPhone 12, il dispositivo avrebbe l’accesso a molteplici nuovi scenari di utilizzo e potrebbe contare su delle performance di rete invidiabili per il livello raggiunto. Le prestazioni migliori incideranno sul prezzo del dispositivo dato che la nuova scheda madre avrà un costo del 35% maggiore rispetto a quella presente sull’iPhone 11. Inoltre, si dovrà procedere con cambiamenti del telaio per le esigenze di dissipazione del calore che verrà prodotto dalle antenne 5G, antenne che non potranno essere ricoperte di metallo per non incorrere in una degradazione del segnale e che probabilmente verranno rivestite da vetro o zaffiro. Parliamo di un aumento del costo di produzione del 50-60% che occorrerà associare ad un aumento del 40-50% per la nuova copertura in vetro.

Avere nelle proprie mani una innovativa tecnologia di trasmissione dati comporterebbe una spesa non indifferente per l’acquisto del nuovo iPhone ma si potrebbe obiettare che il rapporto tra qualità e prezzo risulta ottimale e che volendo il meglio si deve essere disposti a spendere più del normale.

Le innovazioni che il nuovo modello iPhone potrebbe introdurre sul mercato ci hanno molto incuriosito e ci hanno permesso di comprendere come si potrà assistere ad uno stravolgimento da parte della Apple che potrebbe influire sul prezzo del dispositivo. Le indiscrezioni riportano cifre intorno ai 1000,00 euro, come già detto, ma cerchiamo di ipotizzare un prezzo più preciso facendo riferimento ai costi degli ultimi iPhone al momento del lancio e ai modelli della concorrenza.

Quanto costerà il nuovo iPhone 12: ecco le ipotesi sui prezzi

Nuovi dettagli e una tecnologia più avanzata rendono il lancio dell’iPhone 12 fonte di interesse per molti utenti che non vedono l’ora di ammirare il top di gamma 2022 della Apple. Questi stessi dettagli che tanto possono entusiasmare, però, non devono distogliere l’attenzione da uno degli aspetti che maggiormente dovrà essere valutato nel momento dell’acquisto di uno smartphone, il prezzo. Conoscendo più approfonditamente le presunte caratteristiche di cui sarà dotato il nuovo iPhone abbiamo capito che parliamo di un dispositivo di elevata qualità e dalle performance dai livelli non facilmente raggiungibili da altri dispositivi attualmente presenti sul mercato. Sicuramente risulta essere su un gradino superiore rispetto alla versione precedente, l’iPhone 11. Questo modello era stato lanciato sul mercato al costo di 839,00 euro per la versione standard con 64GB di memoria di archiviazione ma arrivava a 1.689,00 euro nella versione Pro Max con 512 GB di memoria. La versione intermedia iPhone 11 Pro, invece, ha visto un prezzo di lancio di 1.049,00 euro con 256 GB di memoria di archiviazione. Le cifre citate cosa ci lasciano ipotizzare per l’iPhone 12?

Tenendo conto delle innovazioni che caratterizzeranno il dispositivo è possibile supporre che la versione standard del nuovo modello si aggirerà intorno ai 1.000,00 euro o comunque dai 950,00 euro in su. Questa ipotesi sta in piedi qualora tutte le rivoluzioni ipotizzate venissero realmente applicate sull’iPhone 12. Di conseguenza, la versione Pro potrebbe aggirarsi intorno ai 1.200,00 euro mentre si arriverebbero a toccare i 1.900,00 euro con il modello Pro Max. Ribadiamo che le cifre citate sono solamente congetture e che non c’è nessuna ufficialità circa il costo del nuovo iPhone così come nulla di certo è stabilito per la denominazione del dispositivo e per la data di presentazione del top di gamma 2022. Le ipotesi effettuate fanno riferimento anche ai prezzi attuali dei diretti concorrenti della Apple. Ci riferiamo, ad esempio, al Samsung Galaxy 10 con 128 GB di memoria in vendita a 929,00 euro e con 256 GB di memoria e supporto 5G a 1.279,00 euro oppure al Huawei Mate 30 con 256 GB di memoria di archiviazione dal costo di 1048,00 euro.

Per avere la certezza del prezzo dell’iPhone 12 occorrerà aspettare ancora qualche mese ed attendere notizie ufficiali da parte dell’azienda Apple. Per il momento abbiamo dato voce alle indiscrezioni facendo in modo che qualche piccolo dettaglio veritiero disegnasse un quadro realistico del nuovo dispositivo che a breve potremo ammirare. Se il pensiero sta già volando lontano, al mese di settembre per esempio, vi lasciamo con un piccolo dilemma che potrete risolvere nell’attesa della presentazione. I probabili colori che influiranno sul costo e con cui verrà mostrato al pubblico il nuovo iPhone potrebbero essere il nero, il verde, il giallo, il rosso, il viola e il bianco per la versione standard e i colori grigio siderale, oro, argento e verde notte per le versioni iPhone 12 Pro e iPhone 12 Pro Max. Quale sceglierete per personalizzare il top di gamma della Apple del 2022?