App Trading Online 2019: migliori applicazioni per investire da Android e iPhone

Le app di trading online hanno avuto molta rilevanza all’interno del mondo degli investimenti negli ultimi anni. La possibilità di speculare con un’app Android o iOS (iPhone) senza recarsi in Borsa e senza acquistare realmente un titolo, un’azione, una materia prima ma utilizzando le opzioni binari, i futures e i CFD ha attratto e sta continuando ad attirare un gran numero di investitori alle prime armi.

Com’è possibile che chiunque si affacci per la prima volta nei mercati finanziari possa investire e guadagnare dalle speculazioni con una semplice app di trading online? Più volte abbiamo sottolineato come sia necessaria una conoscenza minima di questi mercati, degli andamenti delle azioni e di tutto ciò che rientra nell’universo della speculazione. La corretta lettura di grafici e degli eventi nazionali ed internazionali che influenzano rialzi e ribassi e le oscillazioni dei prezzi è elemento fondamentale per non rischiare di perdere il capitale, tutto o in parte. Chi è alle prime armi, però, ha la possibilità di imparare molto dalle app di broker finanziari che offrono tutorial dedicati esclusivamente alla pratica del trading online. Gli insegnamenti appresi e la pratica su un conto demo permetteranno di capire come muoversi nel mondo degli investimenti nel 2019 semplicemente avendo a portata di mano un pc oppure uno smartphone. Esistono, infatti, app di trading online che consentono di investire da Android e iPhone. Vediamo insieme quali sono le migliori applicazioni.

Migliori app di trading online Android 2019

Un mondo tecnologico in continua espansione non poteva rimanere distante da una realtà nuova che da qualche anno imperversa nei mercati finanziari, quella del trading online. Ecco che l’unione delle due “potenze” contemporanee ha visto nascere app da scaricare per poter effettuare investimenti e gestire il proprio portafoglio attraverso lo smartphone, Android o iPhone. I trader possono approfittare delle opportunità fornite da diverse applicazioni per il proprio cellulare per investire ovunque ci si trovi e in qualsiasi momento.

E’ naturale che la pratica del trading online su dispositivo mobile sia in continuo aumento. I vantaggi, oltre alla già citata libertà e praticità nell’effettuare investimenti, riguardano la semplicità di utilizzo delle app, la loro completezza e la presenza di una buona User Experience che non fa sentire la mancanza del desktop del pc. Le funzionalità presenti nelle applicazioni sono le stesse dei siti internet e l’utente sarà costantemente aggiornato sulle ultime notizie relative ai mercati finanziari. Inoltre, sicurezza e affidabilità sono caratteristiche appartenenti tanto alle piattaforme quanto alle app dei broker finanziari (naturalmente ci riferiamo a quelle regolamentate da Coseb o Cysec).

Una prima app che rientra di diritto nella panoramica delle migliori applicazioni di trading nel 2019 è 24Option App legata alla piattaforma 24Option, specializzata in CFD e mercato del Forex. Protagonista attiva sul mercato, l’applicazione mantiene le funzionalità della versione del desktop a differenza della possibilità di utilizzare il conto demo senza prima versare un deposito minimo. Tramite l’app, dunque, l’investitore dovrà effettuare un versamento minimo di 100,00 euro per poter iniziare a “giocare” su rialzi e ribassi con soldi virtuali simulando operazioni finanziarie senza perdere il capitale. E’ opportuno sfruttare la possibilità di provare l’attività di trading prima di speculare realmente ed investire soldi veri. 24Option, inoltre, offre un centro di formazione vantaggioso che propone tre livelli, base, intermedio e avanzato a cui accedere guardando video lezioni e leggendo l’e-book messo a disposizione degli investitori. Tra le potenzialità dell’app troviamo, poi, la presenza dei segnali di trading (studi che mostrano possibili variazioni di prezzo relative ad uno specifico asset) e di un calendario economico, utile per approfondire ulteriormente la conoscenza con i mercati finanziari. L’app di 24Option si può scaricare attraverso l’app Store sia su dispositivi iOS che Android.

Una seconda app da segnalare tra le migliori è l’applicazione elaborata da Markets.com per dispositivi iOS e Android. Un milione di iscritti utilizzano questa piattaforma per le loro speculazioni e l’app consente di replicare perfettamente le funzionalità e i servizi ottimizzati del desktop. In questo caso, l’accesso al conto demo è gratuito e non prevede alcun deposito minimo di soldi veri. Si potrà creare un portafoglio virtuale per speculare in sicurezza ed acquisire le giuste abilità prima di puntare al rialzo o al ribasso con soldi veri. Al primo accesso, l’app avvierà un breve tutorial che porrà l’accento sulle features principali, cercare e selezionare strumenti, approfondimenti di trading in mobilità, apertura di una posizione e registrazione rapida. Con la registrazione si otterranno un username e una password, necessarie per accedere all’app in momenti successivi. L’home page presenta tre menu, popolare, preferiti e posizioni aperte e l’accesso a “Il mio Conto” in cui sono presenti varie voci, tra cui “Posizioni chiuse”, “Ordini”, “Prelievo e Fondi”, “Impostazioni dell’account” e “Gestione Fondi”. Quest’ultima voce assume una rilevanza particolare in quanto consente di tenere sotto controllo il saldo, l’Equity Level, il Profit&Loss e il Margine Libero.

Passiamo ad un’altra applicazione da scaricare sul proprio smartphone, Itrader.com. Le prestazioni e le tempistiche offerte all’utente sono implementate nell’app. Ogni opzione del desktop è riportata nell’app per permettere agli investitori di accedere facilmente alle operazioni di vita quotidiana e a quelle legate al mondo della speculazione attraverso il proprio dispositivo mobile. L’accesso è possibile, così, 24 ore su 24 con pochi clic, ovunque ci si trovi. Tramite l’app si potranno ricevere aggiornamenti dei mercati, flussi del Forex, movimenti di mercato e analisi in modo tale da gestire nel migliore dei modi le proprie attività di trading online. L’app può essere scaricata dagli iscritti a Itrader.com. La registrazione è veloce e richiede pochi passaggi per la creazione di un username che consentirà di iniziare in breve tempo il download dell’app per poi iniziare a fare trading scegliendo tra tre differenti tipi di piattaforme che Itrader mette a disposizione dell’utente. Parliamo di Meta Trader 4, Web Trader e Mobile Trader. Per permettervi di conoscere meglio l’app indicheremo alcuni degli elementi essenziali che si presentano come i punti di forza della piattaforma. E’ regolamentata da Cysec ed è conforme alle normative MiFID, i conti deposito sono sicuri e protetti, gli spread sono ristretti, non sono previsti addebiti per depositi e prelievi, la leva finanziaria è flessibile, il deposito minimo è di 250,00 euro e ci sono più di 160 possibilità di investimento su Forex, indici, materie prime e azioni.

Migliori App di trading online per iPhone 2019

Utilizzare un iPhone per gestire i propri investimenti online è possibile scaricando sul dispositivo l’applicazione ideata da Plus500, la nota società proprietaria di una delle piattaforma più utilizzate dai trader italiani ed europei. Permette di operare con i CFD in modo semplice ed intuitivo per fare trading su azioni, materie prime, Forex, ETF, indici e opzioni binarie. Vediamo, nello specifico, quali sono le possibilità offerte per chi decide di utilizzare l’app di Plus500 sul proprio dispositivo mobile.

Il trader può inizialmente provare il conto demo gratuitamente effettuando investimenti simulati senza neanche dover comunicare il numero di telefono. Una volta eseguita la prova, l’utente riceverà 25,00 euro di fondi senza obbligo di deposito per iniziare ad operare in tempo reale lasciandosi aiutare dai grafici e dagli indicatori visualizzabili in Real Time. Tramite app si può operare su titoli azionari, nel mercato del Forex e sulle commodities scambiando CFD sugli strumenti finanziari internazionali senza l’applicazione di commissioni. E’ possibile vendere e acquistare CFD, azioni, quote NASDAQ, NYSE, LSE, Euronext, consultare le quotazioni in tempo reale delle azioni più popolari, aprire e chiudere posizioni, impostare i limiti per la protezione degli investimenti, visualizzare l’andamento, il margine e il patrimonio netto, ottenere il supporto multilingue, utilizzare le leva finanziaria e ricaricare il proprio account con carta di credito, PayPal o bonifico bancario.

Gli investitori desiderosi di praticare trading sul Forex attraverso il proprio iPhone possono procedere con il download dell’app Trade Interceptor, nota per fornire ai traders diverse opportunità. E’ possibile, infatti, scambiare coppie di valute, opzioni binarie e futures su materie prime. L’interfaccia è di semplice utilizzo, permette di procedere con analisi utilizzando strumenti tecnici come oltre 100 indicatori del grafico e di accedere in streaming alle quotazioni e ai grafici dei prezzi. Attraverso l’app, i traders possono impostare vari livelli di allarme per i livelli dei prezzi oppure per i comunicati stampa, possono visionare il calendario economico e scoprire tutte le  news relative ai mercati finanziari. Tra le altre funzionalità troviamo la possibilità di far pratica di trading online attraverso un conto demo procedendo con la simulazione delle operazioni di speculazione e di effettuare strategie di trading backtest usufruendo dei dati sui prezzi storici. Con l’app Trade Interceptor sarà possibile investire nel mercato delle valute, delle opzioni binarie e dei commodities avendo la possibilità di scegliere tra le migliori piattaforme di broker finanziari. Ricordiamo, poi, che questa applicazione ha ricevuto il premio di “Migliore Piattaforma Mobile” grazie all’ottima analisi tecnica e alle funzioni di trading.

Uno smartphone Android o un iPhone, una connessione internet e una a scelta tra le migliori app citate nel nostro articolo saranno lo sfondo perfetto per la gestione del vostro personale portafoglio di investimenti. Praticare trading online non è mai stato così semplice, siete pronti a conoscere tutti i segreti dei mercati finanziari e diventare trader professionisti?