Traghetti Sicilia estate 2019, offerte e prezzi GNV e Tirrenia

Per l’estate 2019, si può andare in vacanza in Sicilia con offerte low cost grazie a Tirrenia e GNV, in alternativa a viaggi in Corsica e in Sardegna: la più grande isola del Mediterraneo offre infatti una vasta varietà di siti turistici, archeologici e balneari di ottima qualità. Vediamo quindi tutte le opportunità per raggiungerla in traghetto, dando un’occhiata alle tariffe più convenienti nel periodo della bella stagione.

Offerte traghetti Sicilia per l’estate 2019

La Sicilia è dotata di diversi scali portuali accessibili dai grandi traghetti per il trasporto turistico. Oltre al porto della capitale Palermo, si potrà arrivare a quello vicino di Termini Imerese, e a quelli di Messina, Catania e Trapani.

GNV: prezzi e offerte per la Sicilia

Gli amanti dei lunghi viaggi in mare potranno scegliere di prenotare un viaggio con Grandi Navi Veloci (GNV) da Genova a Palermo: il tempo di percorrenza di questa tratta è infatti di 21 ore (si parte alle 21:00 dalla Liguria e si giunge in Sicilia alle 18:00 del giorno successivo). Per quanto riguarda le tariffe, un viaggio di andata con sistemazione in poltrona viene a costare 61 euro a persona, mentre chi viaggia con l’intera famiglia e la macchina al seguito potrà beneficiare di un’offerta speciale, che prevede una cabina privata (andata e ritorno) e biglietto gratis per 2 bambini sotto i 12 anni ad un costo complessivo di circa 500 euro. La compagnia offre anche una tariffa promozionale per il collegamento da Napoli a Palermo: 2 adulti, con auto e 2 bambini, pagano per il viaggio di andata 246 euro. GNV propone inoltre le tratte da Civitavecchia verso i porti di Palermo e Termini Imerese, raggiungibili in 11 ore circa, mentre è presente anche un collegamento da Tunisi.

Prezzi Tirrenia da 40 euro

Bastano 40 euro con la Tirrenia per raggiungere Palermo da Napoli: il prezzo si riferisce ad un biglietto per una persona con sistemazione sul ponte, in una tratta che dura 11 ore. Una famiglia tipo con due adulti, due bambini ed un veicolo, paga invece 395 euro per una cabina quadrupla di prima classe, prenotata per l’andata e il ritorno nel periodo estivo, con partenza da Napoli alle 20:15 ed arrivo nell’isola alle 6:30. Questa compagnia di navigazione offre inoltre un collegamento tra le due isole maggiori, grazie ai traghetti che da Cagliari partono verso Palermo. La tariffa residenti è particolarmente vantaggiosa: per un biglietto sola andata dalla Sardegna si pagano solo 27 euro.

Traghetti Palermo, Trapani, Messina e Catania: offerte low cost

Oltre alla Tirrenia e a GNV, esistono ulteriori compagnie low cost che garantiscono collegamenti dalla penisola verso i porti siciliani. Da luglio 2019 Ustica Lines offre un collegamento diurno da Napoli Beverello verso Trapani (partenza alle 15:00, arrivo alle 22:00); Grimaldi (che comunque appartiene allo stesso gruppo di GNV) offre solo nel periodo estivo la tratta Livorno – Palermo, dalla durata di 18 ore; i traghetti di TTTLines sono a disposizione per il collegamento da Napoli a Catania (posto ponte solo andata al costo di 13,50 euro) e da Salerno a Messina (stessa sistemazione alla tariffa di 26 euro); infine, la compagnia Caronte & Tourist collega regolarmente il porto calabrese di Villa San Giovanni con quello di Messina con tariffe a partire da 13 euro.

Al fine di cogliere le offerte più convenienti per la stagione estiva 2019, si consiglia di monitorare costantemente i siti delle compagnie di navigazione, che dal periodo primaverile stanno lanciando nuove promozioni interessanti, caratterizzate da agevolazioni per i biglietti per bambini sotto una determinata fascia d’età, veicoli al seguito e animali da compagnia. Prenotazione, pagamento e stampa del biglietto potranno essere effettuati comodamente da casa, tramite un computer, una stampante e una connessione ad internet.