Prestiti Unicredit 2019: simulazione, calcola rata prestiti personali, tempi erogazione e opinioni

Siamo pronti per aprire una porta sui prestiti Unicredit 2019 ed ottenere un buon numero di informazioni che ci permetteranno di capire se Unicredit annovera, tra i suoi prodotti, il finanziamento adatto alle nostre esigenze. Visualizzeremo qualche simulazione per avere una idea della rata con cui si procederà al rimborso dei prestiti personali, scopriremo i tempi di erogazione legati al finanziamento scelto e, infine, miglioreremo la conoscenza con i prodotti Unicredit grazie alle opinioni espresse dai clienti.

>>> CLICCA QUI E CONFRONTA I MIGLIORI PRESTITI ONLINE: PREVENTIVO GRATIS <<<

La banca da noi presa in esame oggi è scelta da tanti italiani che hanno la necessità di richiedere una somma per coprire una spesa improvvisa, per arredare una nuova casa o per regalarsi quel viaggio tanto desiderato. Unicredit cerca di soddisfare i suoi possibili clienti proponendo una vasta gamma di prodotti che si diversificano in modo tale da coinvolgere il maggior numero di persone. Nel campo dei prestiti personali troviamo quelli rivolti ai giovani, quelli dedicati alle famiglie e i prestiti per i pensionati. Tipologie di persone che presentano esigenze e bisogni differenti a cui deve corrispondere una risposta specifica. Esistono, però, elementi peculiari che si riscontrano in tutte le soluzioni, come la flessibilità e la possibilità di personalizzare il finanziamento. Come si può, allora calcolare un possibile piano di ammortamento?

Simulazione dei prestiti Unicredit 2019 e calcolo rata da pagare

Il primo passo per poter arrivare a conoscere la rata che caratterizzerà il rimborso del prestito personale è decidere quale sarà la soluzione più adatta al proprio bisogno di liquidità. Unicredit, per semplificare la scelta del possibile cliente, suddivide per esigenze (sul sito online unicredit.it) i prodotti offerti. Ecco allora che si potrà approfondire la conoscenza con i finanziamenti legati ai bisogni di tutti i giorni, con quelli dedicati alla casa o ad altre esigenze (acquisti elettrodomestici, auto, viaggi… ). Ogni sezione, poi, si suddivide a sua volta in prestiti dai nomi differenti e dalle diverse caratteristiche.

Una volta analizzate le soluzioni e scelta quella che si pensa essere la migliore per la propria situazione basterà cliccare sul prodotto per visualizzarne tutti i dettagli, la durata minima e massima del finanziamento, l’importo massimo richiedibile, le opzioni aggiuntive. Sarà possibile, inoltre, visualizzare una simulazione di un prestito scoprendo, così, l’ipotetica rata che si andrà a pagare.

Ecco, allora, che decidendo di selezionare CreditExpress Dynamic per sceglierlo come soluzione per acquistare un regalo memorabile, realizzare un sogno importante o far fronte ad una spesa imprevista si conosceranno più possibili piano di ammortamento qualora si richiedessero 4000 euro. Volendo rimborsare la somma in 36 mesi, l’importo mensile da restituire risulterà essere di 129,82 euro con Tan al 10,40% e Taeg al 12,14%. Se la durata scelta sarà quella di 64 rate mensili, l’importo sarà di 81,69 euro con Tan al 10,40% e Taeg all’11,73% mentre restituendo l’importo in 84 mesi si dovranno pagare 67,23 euro al mese con Tan al 10,40% e Taeg all’11,58%.

Un altro esempio di simulazione può essere visualizzato scegliendo CreditExpress Compact, il prestito che consente di unire diversi finanziamenti un un’unica rata. Richiedendo 15 mila euro, il piano di ammortamento che il cliente dovrà sostenere per restituire il debito presenterà 84 mensilità da 252,13 euro con Tan fisso al 10,40% e Taeg fisso all’11,36%.

L’unica opportunità che Unicredit offre per ottenere un calcolo della rata personalizzato coincide con il prendere appuntamento con un consulente in una filiale della banca. Non è, infatti, presente un simulatore modificabile dall’utente sui sito mentre è possibile richiedere l’appuntamento direttamente online. Basterà cliccare su “Fissa un appuntamento” e compilare tutti i campi obbligatori. Saranno richiesti i dati personali del richiedente, comprensivi di codice fiscale e contatto telefonico per poter essere ricontattati e stabilire data e ora dell’incontro in cui si potrà ottenere il piano di ammortamento personalizzato dopo aver provato tutte le simulazioni che si ritengono opportune.

Tempi di erogazione di un prestito personale Unicredit

Stabilire con precisione i tempi di erogazione non è facile. Il motivo principale alla base di questa affermazione si riscontra nei diversi requisiti che possono o non possono soddisfare gli ipotetici clienti. La banca, prima di concedere un finanziamento, deve controllare e valutare attentamente l’affidabilità del richiedente e stabilire se il rischio a cui va incontro è sostenibile o meno. Più la somma da erogare è elevata, maggiori saranno i controlli che Unicredit richiederà per tutelarsi e maggiore sarà la documentazione richiesta.

In generale, fornendo e soddisfacendo tutti i requisiti posti come condizione per ottenere un prestito personale, il richiedente dovrà aspettare pochi giorni per conoscere l’esito della richiesta e dalle 24 alle 48 ore per vedere, poi, erogata la somma desiderata in caso di esito positivo. Naturalmente, dove sono necessari tempi di valutazione più lunghi e richieste aggiuntive di documenti, i tempi si allungano e l’esito risulta decisamente più incerto.

Per capire anticipatamente se la propria situazione rientra nella possibilità di ottenere velocemente un finanziamento, è bene conoscere quali sono i requisiti base previsti da Unicredit e la documentazione necessaria per soddisfare pienamente la banca. I prestiti Unicredit possono essere richiesti da chiunque abbia un’età compresa tra 18 e 70 anni e che risulti essere in possesso di una “capacità di rimborso” che includa tutti gli impegni di pagamento mensili quali affitto, bollette e rate di altri prestiti. Tra i documenti da esibire, a questo proposito, c’è un documento di reddito. La busta paga per i lavoratori dipendenti, la dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi e il cedolino della pensione per i pensionati. Presentando all’appuntamento con il consulente Unicredit queste credenziali, il passo per ottenere l’erogazione del prestito in tempi brevi si accorcia.

E’ bene accennare, però, alla possibilità di richiedere CreditExpress Easy, il prestito che in caso di esito positivo provvede all’erogazione della somma richiesta in tempo reale. Parliamo di un finanziamento da 1.000 a 5.000 euro, disponibile solo nell’App Mobile Banking UniCredit, dedicato ai correntisti pre-valutati per merito creditizio e titolari di un conto corrente Unicredit da almeno 6 mesi e con il servizio di Internet Banking. Il rimborso va da 12 a 36 mesi, il tasso è fisso a 6,90% e il Taeg a 8,23 %. Basta scaricare l’app,  inserire pochi dati per iniziare la richiesta e in caso di esito positivo si avrà l’accredito in tempo reale dell’importo richiesto.

Opinioni sui prestiti Unicredit 2019

Unicredit è una banca nota per affidabilità e condizioni vantaggiose. Le opinioni riscontrate sembrano in maggioranza confermare queste credenziali. I clienti sono soddisfatti dall’amplia offerta e dalla possibilità di riconoscersi in un prodotto piuttosto che in un altro. La flessibilità è una ulteriore caratteristica dei finanziamenti che attira molti clienti. La possibilità, infatti, di poter saltare una rata per spostarla alla fine del rimborso, di cambiare l’importo della rata (aumentandola o diminuendola) e di ricaricare il prestito richiedendo una nuova liquidità da aggiungere al finanziamento in corso sono opportunità che incontrano il favore della clientela. Inoltre, è apprezzata anche la convenienza dato che, per applicare le prime due opzioni, non sono previste spese aggiuntive mentre per la terza è previsto un costo di 10 euro.

Per quanto riguarda l’importo richiedibile, Unicredit proponendo diverse soluzioni considera la possibilità di richiedere da somme minime, come 3 mila euro, a somme più elevate, come 30 0 50 mila euro. Anche in questo caso, lo scopo è cercare di soddisfare il maggior numero di clienti e le loro esigenze. Chi ha bisogno di liquidità per comprare una lavatrice nuova potrà scegliere il prestito più consono, differente dal prodotto che soddisferà il cliente che chiede un prestito per comprare una nuova auto.

Passando alle opinioni espresse sui tassi, notiamo come siano considerati sulla linea dei tassi di interesse dettati dal mercato e dalle altre banche e finanziarie. In alcuni periodi di “promozioni” particolari, poi, risultano essere decisamente convenienti. La dilazione delle rate nel tempo, da 24 a 84 mensilità, riempiono un’arco temporale soddisfacente, sia che si voglia al più presto restituire il debito sia che si desideri sfruttare totalmente la durata del piano di ammortamento iniziale.

>>> PREVENTIVO PRESTITI ONLINE: CLICCA QUI E CONFRONTA GRATUITAMENTE I MIGLIORI PRESTITI <<<

Tra le altre caratteristiche dei prestiti Unicredit che risultano avere l’approvazione dei clienti troviamo la possibilità di poter estinguere, sia parzialmente che totalmente, il prestito in maniera anticipata rispetto al termine concordato, la semplicità con cui è possibile richiedere un prestito, la velocità dei tempi di erogazione qualora i requisiti siano soddisfatti fin da subito e la possibilità di stipulare polizze assicurative “credit protection insurance” che tutelano sia il richiedente che la sua famiglia davanti al verificarsi di molteplici eventi che potrebbero determinare situazioni finanziarie negative. Nello specifico, sono previste tutele specifiche in caso di morte, invalidità totale permanente, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero, malattia grave e perdita d’impiego.

Infine, la maggior parte delle opinioni riporta soddisfazione per la professionalità e la disponibilità dimostrata dai consulenti specializzati che hanno mostrato la soluzione più adatta all’esigenza riportata. Durante l’appuntamento, fissato in precedenza tramite la piattaforma online, il cliente dichiara di aver avuto le delucidazioni necessarie e di avere effettivamente avuto la possibilità di scegliere la rata e il piano di ammortamento preferito. Sicurezza, trasparenza, affidabilità e convenienza della banca Unicredit vengono confermate dalle opinioni di chi ha richiesto un prestito. Naturalmente è possibile rintracciare anche opinioni negative, dettate soprattutto dall’insoddisfazione di non aver ottenuto la liquidità necessaria. Ricordiamo, però, che Unicredit verifica, prima dell’erogazione, la reale capacità di rimborso del cliente e qualora riscontrasse una difficoltà nell’effettuare i pagamenti sarebbe irresponsabile da parte della banca concedere il finanziamento.