Prestiti Mediolanum 2019: preventivo di prestiti personali in banca, tassi e opinioni

Un’auto nuova, un matrimonio, la ristrutturazione della casa, qualunque sia la necessità da Mediolanum è possibile richiedere un preventivo di prestito personale ed adattarlo alle proprio occorrenze. Vediamo come procedere, quali sono i tassi applicati dalla banca e le opinioni riscontrate online.

Il Gruppo bancario Mediolanum si presenta sul mercato come una banca innovativa che va oltre le nuove tecnologie e punta alla libertà dei suoi clienti e a stabilire contatti umani tra istituto e persone. Lo scopo della banca è quello di offrire prodotti personalizzati e soluzioni finanziarie solide e complete, basate sulla trasparenza. Ogni idea realizzata dall’istituto di credito ha l’obiettivo di porre al centro del Gruppo il cliente perseguendo un impegno volto a migliorare la vita delle persone ed aiutarle in un campo decisamente importante, quello finanziario. Per riuscire nell’intento, Mediolanum crea costantemente nuovi strumenti, processi e prodotti da proporre ai clienti. Tra i servizi offerti troviamo i finanziamenti studiati su misura per ogni esigenza e ogni progetto.

Preventivo di prestito personale Mediolanum: come richiederlo in Banca

Affidarsi a Mediolanum può essere una soluzione nel caso in cui si abbia la necessità di ottenere liquidità per realizzare un progetto particolare oppure per pagare una spesa improvvisa come può essere un elettrodomestico nuovo o la ristrutturazione del bagno. L’istituto di credito si presenta al pubblico come paladino delle relazioni umane tra cliente e banca e come artefice di soluzioni personalizzabili per garantire a chiunque di riuscire nel proprio intento di ottenere un prestito.

Recandosi in una filiale Mediolanum, si potrà avere un contatto diretto con un Family Banker, un professionista messo a disposizione dei clienti per aiutare nella gestione dei risparmi, degli interessi e per consigliare il prodotto migliore di finanziamento. Il Family Banker diventerà una figura di riferimento per il cliente e potrà essere interpellato a 360°, per ogni tipo di consulenza finanziaria di cui si necessita. La competenza completa, naturalmente, include i prestiti personali. Durante l’appuntamento in banca, dunque, il consulente finanziario mostrerà al cliente le varie soluzioni di prestito che l’istituto propone e lo indirizzerà verso la soluzione più idonea al suo profilo.

Se lo scopo del cliente, per esempio, è quello di ottenere liquidità al fine di procedere con la ristrutturazione di un immobile ad uso residenziale, il prestito presentato sarà Mediolanum Riparti Italia. Per poter ottenere un preventivo occorrerà mostrare il progetto dei lavori su carta che si intendono realizzare e soddisfare alcuni requisiti. Questo specifico prestito, infatti, è riservato ai titolari di un conto corrente presso l’istituto di credito in questione da minimo tre mesi che desiderano ottenere l’erogazione di una somma compresa tra 4 mila e 100 mila euro e rimborsarla in un lasso di tempo che va da un minimo di 12 mesi ad un massimo di 120. Le spese previste sono quelle di istruttoria (1,00% dell’importo richiesto) per un costo compreso tra 50,00 euro e 250,00 e l’imposta sostitutiva di bollo (0,25% dell’importo).

Soddisfacendo i requisiti indicati e fornendo la documentazione base per ottenere un prestito (documento di identità, codice fiscale e documento di reddito) si potrà ottenere in breve tempo un preventivo e visualizzare, così, un possibile piano di ammortamento.

In Banca, poi, il Family Banker mostrerà le altre due tipologie di prestito della Banca Mediolanum per cui il cliente potrebbe richiedere un preventivo. Volendo optare per un tasso fisso, la soluzione di prestito mostrata sarà Mediolanum Credit. Fa parte di una linea di prestiti erogata da Santander Consumer Bank che consente di poter disporre di un capitale e rimborsarlo con rate costanti e interessi maturati. Il preventivo potrà essere effettuato per richieste di liquidità comprese tra 1.500,00 euro e 50.000,00 euro e mostrerà la possibilità di restituire la somma in un periodo temporale dai 12 ai 120 mesi. Le spese di istruttoria, in questo casa, potrebbero variare dai 125,00 ai 300,00 euro mentre l’imposta di bollo sostitutiva sarà di 14,62 euro per operazioni inferiori a 18 mesi e dello 0,25% della cifra erogata per operazioni superiori a 18 mesi.

Un ulteriore preventivo che potrebbe essere richiesto riguarda il Prestito Mediolanum. Parliamo di una soluzione a tasso variabile indicata per finanziare progetti personali e familiari. Il preventivo riguarda cifre comprese tra 2 mila e 250 mila euro per una durata prevista del rimborso che va da 12 a 84 mesi. Il Family Banker potrebbe proporre di affiancare al prestito una polizza assicurativa aggiuntiva denominata “Mediolanum Polizza Protezione Prestito” per tutelare il cliente da imprevisti legati alla perdita del lavoro, al ricovero ospedaliero, all’inabilità totale o al decesso. Il consulente finanziario provvederà ad effettuare, nel caso in cui la polizza risultasse di interesse per il cliente, un ulteriore preventivo che includa il costo della polizza nella rata da pagare mensilmente.

Il preventivo che verrà richiesto in banca mostrerà il piano di ammortamento ideale per il richiedente del prestito, completo di rata mensile, durata del finanziamento e tassi applicati. A questo proposito, qual è la posizione della banca Mediolanum in relazione ai tassi di interesse?

Tassi di interesse applicati da Banca Mediolanum sui prestiti 2019

In riferimento alla prima tipologia di prestito, Mediolanum Riparti Italia, il tasso applicato sarà variabile e verrà calcolato sulla base del patrimonio, con spread più Euribon 360 a 3 mesi. Nel caso in cui il giorno della rilevazione il tasso Euribon risultasse negativo, il tasso applicato nel trimestre di riferimento sarà pari allo spread contrattuale. Procediamo con un esempio di preventivo completo di tassi.

Richiedendo 30 mila euro e decidendo di rimborsarli in 36 mesi, il Taeg applicato sarà del 3,75% calcolato in base al valore iniziale del tasso e ipotizzando che rimanga tale per tutta la durata del finanziamento. L’imposta sostitutiva sarà di 75,00 euro e le spese di istruttoria di 250,00 euro. Il Tan applicato sarà, invece, del 2,95%. Per questo tipo di prestito il cliente dovrà mettere a garanzia il patrimonio investito in prodotti del Gruppo Mediolanum mentre non sarà necessario per il Mediolanum Credit, caratterizzato dal tasso fisso. In questo caso, richiedendo per esempio 10.000,00 euro da rimborsare in 36 mesi, la rata sarà di 325,52 euro con Tan al 9.75% e Taeg al 11,07%. Gli interessi totali saranno, così, pari a 1.593,72 euro

Un ultimo esempio rappresentativo riguarda il Prestito Mediolanum, a tasso variabile. Nello specifico, il tasso varia in base all’andamento del tasso Euribon 360 a 3 mesi e lo spread che verrà applicato diminuirà all’aumentare del controvalore del patrimonio in prodotti di investimento posseduti dal richiedente presso la banca. Taeg e Tan applicati corrisponderanno, così come per Mediolanum Riparti Italia rispettivamente al 3,75% e 2,95%.

Opinioni sui prestiti personali del Gruppo Mediolanum

Le opinioni sui prestiti Mediolanum riscontrate online risultano prevalentemente positive. Le differenti soluzioni tra cui scegliere, i tassi variabili o fissi, l’opportunità di aggiungere una polizza assicurativa volta a tutelare il prestito sono sicuramente caratteristiche che lasciano piacevolmente soddisfatti i clienti dell’istituto di credito. Per quanto riguarda i costi e i tassi applicati risultano in linea con la media del mercato e non provocano grandi incidenze sulla rata finale del finanziamento. L’assenza di costi di gestione, degli invii di comunicazione periodici e dell’incasso della rata è un ulteriore punto a favore della banca.

Affidabilità e sicurezza sono altri elementi che emergono dalle opinioni degli utenti. L’intento dell’istituto di creare un rapporto professionale, aperto, trasparente e continuativo con il cliente sembra realizzarsi realmente. Mediolanum risulta essere una banca su cui contare in qualsiasi momento e per diverse tipologie di prodotti finanziari. L’assistenza per i prestiti, nello specifico, è utile per decidere la soluzione più adatta alle proprie esigenze e la professionalità dei consulenti finanziari è, in generale, apprezzata.

La figura del Family Banking, dunque, è vista, nella maggior parte dei casi, come un supporto positivo dal cliente e diventa un vero e proprio punto di riferimento a cui affidarsi per risolvere problematiche o chiarire dubbi. Alcune recensioni lasciate online, invece, sottolineano come non si sia ottenuto alcun profitto dall’aiuto del Family Banker ma in relazione ad ambiti non trattati da noi oggi.

Manca, nell’era telematica, la possibilità di richiedere un preventivo online. Molti utenti preferirebbero effettuare un primo approccio con la banca attraverso il sito internet www.bancamediolanum.it ed evitare di contattare immediatamente un consulente per conoscere un ipotetico piano di ammortamento. La vision del Gruppo, però, mira a favorire il contatto umano e le relazioni personali identificando il faccia a faccia come un punto di forza e non una debolezza da risolvere. La tecnologia aiuta ma genera anche distacco e mancanza di rapporti diretti. Mediolanum è la banca adatta per chi desidera comunicare direttamente con un consulente professionista, porre tutte le domande necessarie per prendere decisioni importanti senza che sia uno schermo a fornire risposte fredde e, a volte, non utili a risolvere le proprie problematiche.

Se vi riconoscete in quest’ultimo profilo di utenti, è arrivato il momento di recarsi in una filiale della banca e procedere con la richiesta di un preventivo personalizzato. Per conoscere l’agenzia più vicina alla propria posizione, basterà accedere al sito ufficiale dell’istituto di credito ed entrare nella sezione “I nostri Uffici”. Inserendo dove richiesto località o indirizzo si potrà visualizzare il punto esatto in cui trovare una filiale Mediolanum.