Offerte Trenitalia Frecciarossa 2020: prezzi e promozioni

Oggi parliamo delle offerte Frecciarossa di Trenitalia e dei relativi prezzi per le promozioni attualmente in vigore. Chi desidera spostarsi in treno per raggiungere una destinazione all’interno del territorio nazionale o una località all’estero, magari se in cerca di una modalità che consenta di risparmiare rispetto ai voli internazionali, può usufruire dei servizi di Ferrovie dello Stato, la più importante società italiana nel settore del trasporto ferroviario. Sono numerose le offerte proposte dall’azienda, rivolte ad una vasta tipologia di utenti: studenti, lavoratori e turisti. Vediamo le loro caratteristiche ed i prezzi.

Prezzi Trenitalia 2020: da Frecciarossa a Intercity

Trenitalia dispone di servizi ad alta velocità in grado di collegare i più grandi centri italiani in breve tempo, grazie a circa 400 treni che operano a livello regionale, nazionale ed internazionale. La società possiede 87 Frecciarossa, 86 Frecciabianca e 58 Frecciargento, oltre a 96 Intercity e 52 treni utilizzati per il trasporto di passeggeri oltre le frontiere italiane, che garantiscono di raggiungere Svizzera, Austria, Germania e Francia dall’Italia. Sono più di 30 mila i dipendenti che lavorano per Trenitalia, che  riesce a produrre un ricavo annuo che nell’ultimo periodo ha sempre superato i 5 miliardi di euro, grazie anche ai continui investimenti realizzati nel settore dell’alta velocità.

Sebbene la perdurante crisi economica abbia avuto un impatto negativo sull’ambito dei treni merci, Trenitalia ha fatto registrare nell’ultimo quinquennio una discreta crescita, migliorando le infrastrutture e la qualità del servizio e garantendo la mobilità quotidiana di oltre un milione di passeggeri al giorno. Anche in occasione delle vacanze estive, uno spostamento in treno alla scoperta di una grande città italiana potrebbe così rivelarsi un’alternativa ai viaggi in crociera o alle solite gite al mare o in montagna.

Offerte Trenitalia Freccia Rossa 2020

Nel sito ufficiale di Trenitalia si potranno reperire tutte le informazioni sulle offerte, gli sconti e le promozioni più interessanti per viaggiare lungo la penisola e nelle isole maggiori.

Tra le più interessanti vi è quella denominata “A/R weekend”, che consente di viaggiare su uno dei treni del gruppo Freccia Rossa partendo il sabato e facendo ritorno la domenica, ad un prezzo minimo di 69 euro per la classe economica, con la possibilità di modifica gratuita dell’ora (ma non del giorno). Il titolo di viaggio può essere acquistato fino a due giorni prima di quello della partenza dal sito internet, presso le agenzie o direttamente in stazione, sia in biglietteria che ai self service.

Le stesse condizioni si applicano all’offerta sulla tratta Roma – Milano A/R, usufruibile in classe standard al prezzo di 89 euro con entrambi i viaggi da effettuare nella stessa giornata. Per altri collegamenti andata e ritorno nello stesso giorno si può pagare un prezzo minimo di 69 euro, a seconda della destinazione scelta.

Un’altra offerta speciale è quella dedicata a chi viaggia da e per Rovereto, Bolzano e Trento fino al 30 aprile. La promozione, che è stata estesa anche per la città di Brescia, consente di risparmiare il 50% del prezzo del biglietto intero, senza che sia però possibile alcuna modifica.

Chi utilizza in un unico viaggio un treno Freccia ed uno ad Alta Velocità (AV) può usufruire dei dell’offerta “Notte&AV”, che consente di prenotare a prezzi speciali delle cuccette e dei vagoni letto in seconda classe o standard sui treni AV Frecciarossa e Frecciargento. Questa soluzione è a disposizione per chi viaggia la notte dalla Sicilia, dalla Calabria o dalla Puglia e prosegue su un treno Freccia ripartendo da Roma, Napoli o Bologna con destinazione verso le città settentrionali appartenenti al network AV di Trenitalia, tra cui Milano, Torino e Venezia.

Infine, bisogna ricordare le offerte “Speciale 2×1”, che consente di viaggiare in due il weekend pagando solo un biglietto, e le varie carte che consentono di usufruire di prezzi scontati, come la “Carta Freccia Special” (50% di sconto se si parte dalle 11 alle 14 il martedì, mercoledì e giovedì) e la “Carta Freccia Young e Senior”, con sconti sui treni nazionali per i titolari rispettivamente sotto i 26 e sopra i 60 anni.