Offerte Dacia 2019: Duster e Sandero, migliori prezzi, veicoli commerciali, rottamazione e KM 0

Incentreremo il nostro articolo di oggi sulle offerte Dacia proposte per i modelli Duster e Sandero. Scopriremo i migliori prezzi, il costo dei veicoli commerciali, come procedere con la rottamazione di un vecchio veicolo e le offerte per i km 0. Prima di iniziare a conoscere i costi, però, è opportuno capire perché scegliere uno dei modelli Dacia. Iniziamo dal design delle auto con le sue linee dinamiche, disinibite e maliziose accompagnate da colori decisi e dalla forte personalità. Continuiamo con gli interni e gli abitacoli vivibili e curati nei dettagli. Bracciolo sollevabile, comodi cassetti, porta bottiglia, porta USB e la presa da 12 volt, diversi elementi importanti che renderanno l’auto completa e di classe. Altri buoni motivi per acquistare una Dacia sono l’appartenenza alla Renault, marchio a cui rivolgersi per l’assistenza e la vendita, e i prezzi di partenza non elevati. Sconti sugli accessori e forte diminuzione del prezzo per la rottamazione sono realtà toccabili con mano nel momento in cui ci si reca in una concessionaria per acquistare una Dacia. Non dimentichiamo la qualità che viene proposta (i motori sono Renault) e la varietà della scelta. Mostrato il quadro generale, è arrivato il momento di scoprire i costi dei modelli Duster e Sandero proposti nel 2019.

Migliori prezzi per Dacia Sandero e Duster nel 2019

SUV dal design robusto, carattere deciso, tecnologia d’avanguardia, interni comodi e spaziosi dotazioni di sicurezza attiva e passiva, ecco come si presenta Dacia Duster. Diverse versioni di uno stesso modello tra cui scegliere per creare l’auto su misura per le proprie esigenze. La Duster è provvista di alzacristalli elettrici anteriori, del kit di riparazione degli pneumatici, del limitatore di velocità e presenta tanti accessori da aggiungere per acquistare un’auto completa e moderna. sedile conducente regolabile in altezza, climatizzatore manuale, fari fendinebbia, volante regolabile in altezza e profondità, radio Dacia Plug&Play, retrocamera di parcheggio, panchetta frazionabile 2/3 – 1/3, in base all’equipaggiamento scelto il costo dell’auto varierà rimanendo, comunque, su cifre non troppo elevate.

La versione base della Duster presenta un costo di 11.900,00 euro, modello Access, fino ad arrivare a Prestige dal costo di partenza di 15.400,00 euro e completa di tutti gli accessori elencati in precedenza più Pack Comfort (supporto e regolazione lombare più bracciolo centrale) e radar parking posteriore. Nel mezzo troviamo la versione Essential dal prezzo di partenza di 12.850,00 euro e Comfort, in vendita nelle concessionarie Renault a partire da 14.550,00 euro.

Passiamo alla Dacia Sandero, un’altra auto interessante per design, funzionalità e prestazioni. Sono due i modelli Sandero che si possono acquistare con prezzi ancora più convenienti rispetto ai modelli Duster. Il primo corrisponde al nome di Streetway, la berlina dallo stile dinamico, con calandra cromata, gruppi ottici con firma luminosa e il massimo confort per un abitacolo vivibile e di qualità. Le versioni della Streetway sono Comfort e Access. La prima presenta come equipaggiamenti la Radio Plug&Way, i fari fendinebbia, il radar parking posteriore, la tecnologia Stop&Start, il climatizzatore manuale, il volante regolabile in altezza, il sedile del conducente regolabile in altezza e la cintura di sicurezza del conducente regolabile in altezza. La versione Access, invece, ha come equipaggiamento incluso la tecnologia Stop&Start.

I costi della Streetway Access partono da una base di 7.450,00 euro mentre la versione Comfort ha un prezzo a partire da 9.200,00 euro. Sono tra i migliori prezzi che è possibile trovare sul mercato in relazione alla qualità che viene offerta.

Il secondo modello della Dacia Sandero è Stepway, l’auto che si caratterizza per il muso cromato, gli inserti sottoscocca anteriori e posteriori con cromatura satinata, le barre portatutto bicolore, l’altezza da terra maggiorata, numerosi scomparti strategici, il cruise control, l’airbag passeggero anteriore e i sedili Isofix. Tre le versioni tra cui scegliere, Access, Comfort e Serie Speciale Wow. La Stepway Access presenta un prezzo di partenza di 9,750,00 euro e include nell’equipaggiamento i fari fendinebbia e la tecnologia Stop&Start. La Stepway Comfort ha un costo base di 12.200,00 euro e presenta molti degli equipaggiamenti mostrati in precedenza e, infine, la versione Serie Speciale Wow ha un costo di base di 12.350,00 euro.

Veicoli commerciali Dacia, quali le offerte nel 2019

Dacia presenta una gamma di veicoli commerciali tra cui scegliere il modello preferito e corrispondente alle proprie esigenze da azienda. Miglior prezzo, abitabilità e prestazioni ottimali sono elementi racchiusi nella Sandero Autocarro, un’auto con un’elevata capacità di carico, una capacità del bagagliaio di 320 litri, un’ottima praticità e modularità rese possibili dal divanetto posteriore abbattibile e frazionabile 2/3 e 1/3 in tutte le versioni. Inoltre, Sandero Autocarro è dotata di un abitacolo ricco di vani portaoggetti, uno svuotatasche centralee di tasche sulle portiere anteriori che possono contenere fino ad una bottiglia da 1,5 litri. Due le versioni, Essential che ha un costo a partire da 8.550,00 euro e Comfort, a partire da 9.850,00 euro.

Per la categoria dei veicoli commerciali, Dacia propone Dokker Autocarro, il furgoncino pratico e confortevole dotato di una o due porte laterali scorrevoli con un’apertura di 70 cm (la più ampia del mercato). Gli interni sono completamente modulabili, i sedili posteriori piegabili a portafoglio per garantire un migliore passaggio dalla configurazione 5 posti a 2, 3 o 4. Il vano bagagli è di 1,16 metri e il costo di partenza di questo piccolo ma grande veicolo commerciale è di 13 mila euro.

Incentivi rottamazione auto 2019 e offerte Dacia km 0

Riuscire ad acquistare la Dacia Duster o Sandero rottamando la vecchia auto significherebbe diminuire ulteriormente il prezzo. Per ottenere lo sconto sul prezzo del listino occorrerà recarsi presso le concessionarie e richiedere i vantaggi della rottamazione. Visitando più concessionarie si otterranno differenti preventivi che potranno essere confrontati prima di decidere da chi acquistare la nuova auto dando indietro quella vecchia. Spesso gli incentivi legati alla rottamazione vengono proprio dal Governo, ipotesi plausibile per il 2019. In un’ottima di diminuzione dell’impatto ecologico, infatti, c’è nell’aria un’idea volta a favorire la rottamazione di veicoli inquinanti (auto diesel o a benzina Euro 3 o classi inferiori) in favore dell’acquisto di auto nuove meno inquinanti, come la Dacia Duster o la Sandero.

Volendo ridurre le spese per l’acquisto di una Dacia, poi, si potrebbe pensare di optare per veicoli a km 0. Parliamo di vetture immatricolate e disponibili in pronta consegna che presentano un prezzo conveniente. Sono auto usate da un punto di vista tecnico ma nuove da un punto di vista pratico. Pochissimi chilometri all’attivo (quelli percorsi per arrivare nel salone), i vantaggi di un’auto nuova e con un costo inferiore. Le concessionarie immatricolano le Dacia per raggiungere gli obiettivi di vendita della casa madre ma poi devono rivenderle a prezzi più bassi. La differenza di costo è, generalmente, del 20% rispetto al prezzo del listino ma si potrebbero ottenere percentuali di sconto anche maggiori. Risparmio economico, dunque, ma meno libertà di scelta. Il cliente, infatti, non potrà personalizzare l’equipaggiamento ma dovrà accontentarsi dell’allestimento preesistente nell’auto, degli optional presenti e del colore a disposizione. Inoltre, l’auto a km 0 è considerata usata e, di conseguenza, la rivalutazione sarà inferiore rispetto ad un’auto nuova così come sarà inferiore la durata del periodo di garanzia. La scelta di acquistare una Dacia a km 0, dunque, dipenderà dalle esigenze del cliente e dalla maggiore volontà di risparmio economico o di personalizzazione dell’auto e quotazione maggiore futura.

Optando per il risparmio, è possibile recarsi immediatamente nelle concessionarie Renault per scoprire le auto Sandero e Duster a disposizione a km 0 oppure si può navigare online alla ricerca del modello perfetto. Molti portali telematici consentono di visualizzare le offerte per i modelli Dacia a km 0, offerte che arrivano da tutta Italia. Tra i siti più frequentati troviamo www.automobile.it, www.quattroruote.it, www.vetrinamotori.it, www.autoscout.it e www.automoto.it. Ogni portare mette a disposizione degli utenti un tool in cui si potrà filtrare la ricerca con il modello di auto ricercata, la versione, l’allestimento desiderato, la fascia di prezzo e l’alimentazione preferita. Cliccando sulle offerte si visualizzeranno le foto dell’auto, la descrizione tecnica e dell’abitacolo e, naturalmente, il prezzo della Dacia. In questo modo sarà più semplice confrontare le auto e scegliere quella che più si adatta alle proprie esigenze.

Ricordiamo, a conclusione del nostro articolo, che sebbene le auto a km 0 siano come nuove è consigliabile procedere con attenzione all’acquisto. Nello specifico, prima di comprare bisognerà controllare che il prezzo proposto corrisponda almeno al 20% di quello del listino, valutare lo stato della carrozzeria, delle guarnizioni e degli pneumatici (dato che una lunga esposizione in luoghi esterni potrebbe aver causato deterioramenti) e domandare se l’auto arriva dall’estero. In questo caso occorrerà accertare che l’IVA sia stata pagata dal venditore prima dell’immatricolazione.

Il nostro viaggio tra i modelli della Dacia finisce qui, dopo aver conosciuto caratteristiche, pregi, costi, vantaggi e svantaggi del km o e versioni dell’auto aziendale. Avete già scelto l’auto che fa per voi, la possente Duster o la dinamica Sandero?