Compass Finanziamenti 2018, online anche senza busta paga: preventivo, numero verde e contatti

Il mondo dei finanziamenti Compass verrà da noi oggi esplorato per delineare le caratteristiche dei prestiti online proposti dalla finanziaria. La competizione sul mercato è sempre più forte e banche ed istituti di credito cercano di attirare un numero sempre più elevato di clienti proponendo tassi di interesse vantaggiosi, flessibilità e possibilità di personalizzare il piano di ammortamento in modo tale da garantire al richiedente tranquillità nella gestione del finanziamento.

>>> CLICCA QUI E FAI UN PREVENTIVO DI FINANZIAMENTO GRATIS <<<

Anche Compass si muove in questa direzione, offrendo diverse soluzioni valide per soddisfare le esigenze del più ampio numero di clienti. La cessione del quinto coinvolge lavoratori dipendenti e pensionati che, presentando la busta paga, possono richiedere un finanziamento che prevede una rata pari ad un quinto dello stipendio o della pensione. Rivolti ad un pubblico più vasto, sono invece i prestiti personali o finalizzati, grazie ai quali ottenere liquidità comporterà la presentazione di poca documentazione e la prenotazione di un appuntamento in filiale. Siamo pronti per scoprirne di più, soffermandoci anche sul calcolo di un preventivo, sul numero verde da contattare in caso di bisogno e sui contatti a disposizione del cliente.

Finanziamenti Compass senza busta paga 2018: come richiederli

La finanziaria Compass per essere competitiva sul mercato propone soluzioni di finanziamenti caratterizzate da personalizzazione (lasciando che il cliente possa scegliere la miglior combinazione tra importo della rata e durata del finanziamento) e flessibilità, inserendo nell’offerta opzioni utili e pratiche. Parliamo dell’opportunità di decidere in base alle proprie esigenze se preferire un prestito Easy Classic, con rata costante per tutto il piano di ammortamento, Easy Jump, per saltare la rata mensile fino a 5 volte e spostarla alla fine del finanziamento, Easy Change, per modificare l’importo della rata gratuitamente variando la durata del rimborso o Easy Flex, il finanziamento che unisce le opzioni Salto Rata e Cambio Rata. Con Cifra Tonda, invece, si avrà un rata “tutto compreso”, chiara e costante, per un vero finanziamento su misura mentre con Unica si potranno unificare altri finanziamenti in corso raggruppandoli tutti in una singola rata mensile, allontanando così problematiche relative alla difficoltà di gestione di più finanziamenti.

Ottime soluzioni, dunque, ma sono disponibili per tutte le tipologie di clienti? Compass prevede che un prestito personale, per un massimo di 30.000 euro, possa essere richiesto da tutti i residenti in Italia con età compresa tra 18 e 70 anni presentando un documento di identità (più il permesso di soggiorno per i cittadini stranieri residenti in Italia da minimo un anno), il codice fiscale, l’ultima busta paga per i lavoratori dipendenti, l’ultima dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi e l’ultimo cedolino della pensione per i pensionati.

Lavoratori senza busta paga ma con altre certificazioni di reddito possono, dunque, richiedere i prestiti Compass. Laddove la documentazione presentata risultasse insufficiente, la finanziaria potrebbe richiedere ulteriori documenti o garanzie a sostegno della richiesta di reddito andando ad allungare di poco la tempistica dello svolgimento delle pratiche.

Preventivo finanziamento Compass 2018: calcolo rata online e tassi di interesse

Informarsi preventivamente sui finanziamenti Compass è semplice grazie ad internet e al sito ufficiale della finanziaria, www.compass.it. Qui, è possibile approfondire la conoscenza con i prestiti personali, finalizzati e con la cessione del quinto indagando sulle caratteristiche, le modalità di erogazione (con bonifico bancario o tramite assegno), le modalità di rimborso (con addebito automatico dal conto corrente postale o bancario o attraverso bollettini) e procedendo con il calcolo di un preventivo.

Sul sito, infatti, è presente un simulatore nella sezione “Calcola la tua rata” che permetterà di simulare la richiesta di finanziamento, visualizzando in pochi secondi la possibile rata e tutte le combinazioni tra importo/durata tra cui è possibile scegliere la soluzione ideale. Il calcolo verrà effettuato tenendo conto dei tassi di interesse applicati dalla finanziaria, cioè del Tan, Tasso annuo nominale e del Taeg, il tasso che include tutte le spese relative alla domanda di erogazione di liquidità. La rata indicata dal calcolatore è da considerarsi costante nel tempo ma occorre tener conto che potrebbe non includere spese aggiuntive che verranno potranno essere accertate solamente in filiale, nel momento in cui si farà domanda di finanziamento. Lo strumento di calcolo, poi, tiene conto dei tassi di interesse che Compass applica nel momento in cui viene utilizzato per la simulazione, perciò, occorre considerare che nel periodo di tempo che intercorre tra il calcolo online e l’appuntamento in filiale, il Tan e il Taeg potrebbero subire variazioni.

Tramite il simulatore online è possibile calcolare tutti i preventivi che si desidera ottenere, modificando ogni volta l’importo da richiedere e la durata del rimborso dei finanziamenti riuscendo ad ottenere un confronto tra vari piani di ammortamento che sarà molto utile per arrivare ad una decisione personale.

L’utente dovrà inserire nel form l’importo che desidera ottenere, ad esempio 5 mila euro e la durata, selezionandola tra 24, 30, 36, 42, 48, 54, 60, 66, 72, 78 e 84 mesi. Optando per 84 mesi, occorrerà restituire la cifra con rate da 84,40 euro con Tan al 9,90% e Taeg al 11,59%. Scegliendo, invece, un periodo più breve come 42 rate mensili, l’importo da pagare mensilmente risulterà di 144,17, con Tan al 9,90% e Taeg al 12,31%.

Procediamo con un altro esempio di preventivo aumentando la liquidità necessaria fino a 15 mila euro. In questo caso sarà opportuno optare per un numero di rate non troppo basso se non si vuole avere un importo mensile difficile da gestire. Infatti scegliendo il rimborso in 72 rate (Tan al 9,90% e Taeg all’11,18%) la rata risulterà di 281,29 euro mentre se si dovesse optare per 36 mensilità, l’importo salirebbe a 490,55 euro con Tan al 9,90% e Taeg all’11,75%.

Inserendo l’importo massimo che permette il simulatore, 20 mila euro, alcune possibili combinazioni tra importo e durata del finanziamento indicano come ipotetici piani di ammortamento 42 rate da 573,87 euro (Tan al 9,90% e Taeg al 11,53%), 54 rate da 467,38 euro (Tan al 9,90% e Taeg all’11,31%), 66 rate da 400,11 euro (Tan al 9,90% e Taeg al 11,18%), 78 mensilità da 353,95 euro (Tan al 9,90% e Taeg all’11,08%) e 84 mensilità da 335,96 euro (Tan al 9,90% e Taeg al 11,04%).

Ricordiamo che i possibili piani di ammortamento citati con relativi preventivi non possono essere salvati. Servono per avere un’idea delle proposte che verranno presentate in filiale da un consulente Compass dopo che avrà valutato la documentazione presentata e il profilo finanziario del cliente e aver stabilito, così, il fattore di rischio che rappresenta per la finanziaria. Come si può prendere un appuntamento in filiale e quali sono i contatti in caso di necessità o richiesta di delucidazioni?

Numero verde finanziamenti Compass e altri contatti

E’ bene essere a conoscenza del fatto che Compass consente di fissare un appuntamento per richieste di finanziamenti in filiale e anche online, selezionando “Fissa un appuntamento” oppure “Vieni in Filiale”. Sono più di 170 le sedi Compass sparse sul territorio italiano, da nord a sud, isole comprese. Basterà ricercare la sede più vicina inserendo dove richiesto CAP o il nome della città di proprio interesse per visualizzare l’elenco delle filiali completo di indirizzo e orari di apertura e chiusura. Cliccando sulla scelta personale, basterà inserire giorno e orario preferito, i dati personali e in pochi passaggi si otterrà la conferma dell’appuntamento.

Volendosi affidare ai canali tradizionali, invece, si può fare affidamento sul numero verde 800 77 44 33 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 19.00 per chi non è cliente Compass e ricerca informazioni. Lo stesso numero risulterà attivo 24 ore su 24 dal lunedì alla domenica qualora si volesse fissare un appuntamento in filiale.

I clienti che hanno bisogno di assistenza, invece, possono accedere all’Area Clienti My Compass presente sul sito ed ottenere in totale autonomia tutte le informazioni che si desiderano relative alle posizioni oppure è possibile compiere azioni dispositive. Il Servizio Clienti è un altro mezzo per contattare consulenti Compass e risponde al numero 02 48 24 44 12 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 20.00. Sarà necessario indicare il codice cliente o il numero della pratica attiva presso la finanziaria per ricevere assistenza perciò è bene avere a portata di mano la giusta documentazione.

>>> MIGLIORI FINANZIAMENTI: CLICCA QUI E CALCOLA LA RATA GRATIS ONLINE <<<

Lasciando i numeri di telefono, passiamo a metodi di contatto più “moderni” e tecnologici. Il cliente può richiedere assistenza in relazione ad uno dei propri prodotti accedendo alla pagina Facebook ufficiale del Servizio Clienti della finanziaria oppure inviando una e mail tramite la compilazione di un modulo di contatto che si trova sul sito compass.it. La risposta arriverà in breve tempo per fornire chiarimenti ed assistenza al cliente. Prima di procedere con il contatto diretto con Compass per un finanziamento, però, è possibile ottenere un rapido supporto entrando nella sezione delle “Domande Frequenti” e cercando una possibile risposta alla propria esigenza.

Abbiamo ampiamente delineato gli elementi che caratterizzano i finanziamenti Compass. Le informazioni sui tassi applicati, sui vantaggi di un finanziamento flessibile e personalizzabili, sulla possibilità di scoprire da casa, in pochi clic, un ipotetico preventivo del proprio personale piano di ammortamento sono tutto ciò di cui avete bisogno per decidere se Compass fa al caso vostro e riesce a soddisfare le vostre esigenze. Se la risposta che vi state dando è positiva, allora è il momento di fissare un appuntamento nella filiale più vicina a voi e vedere avvicinarsi sempre più il momento in cui si potrà attuare il proprio progetto per cui si necessita di liquidità.