Catalogo Premi Esso 2019: raccolta punti Esso Extras e PayBack, regolamento e saldo

Come approfittare dei premi presenti sul catalogo Esso 2019? Conoscendo meglio la raccolta punti Esso Extras e PayBack, ad iniziare dal regolamento fino alla visualizzazione del saldo dei punti.

Esso è il nome commerciale internazionale con cui in Italia e all’estero si conosce la ExxonMobil, colosso dell’industria petrolifera di tutto il mondo. I carburanti utilizzati, diesel e benzina, sono ideati per assistere l’automobilista e la sua macchina durante lunghi viaggi, brevi trasferte e giri in città. Esso accompagna le persone non solo sulla strada ma anche prima della partenza grazie a consigli pratici e comodi suggerimenti volti al risparmio e al corretto utilizzo del motore presenti sul proprio sito internet, www.carburanti.esso.it. La compagnia pensa ai suoi clienti offrendo, poi, l’opportunità di approfittare di fantastici premi partecipando alla raccolta punti Esso Extras e Pay Back. Carburante di qualità e occasioni imperdibili, cosa si vuole di più?

Esso Extras Catalogo Premi 2019: regolamento e saldo punti

Esso Extras per autotrasportatori è l’operazione a premi ideata da Esso Italiana S.r.l ed i gestori delle stazioni di servizio della compagnia che aderiscono all’iniziativa. La fedeltà dei clienti nell’acquisto di prodotti e servizi viene premiata con punti che permetteranno, poi, di richiedere il premio preferito. L’iniziativa si rivolge agli autotrasportatori che guidano automezzi pesanti a gasolio che superano i 35 quintali.

Per partecipare all’operazione Esso Extras dedicata agli autotrasportatori basta richiedere una tessera Esso Extras  presso uno dei Punti Vendita che aderiscono all’iniziativa. La tessera è completamente gratuita e potrà essere riutilizzata dal possessore durante future promozioni indette da Esso Italiana S.r.l. L’autotrasportatore che lavora in proprio potrà da subito iniziare a raccogliere i punti mentre i clienti che guidano automezzi di flotte aziendali dovranno ritirare e compilare un apposito modulo di iscrizione e consegnarlo alla propria azienda per completare la registrazione.

Il regolamento della raccolta punti Esso Extras stabilisce che la registrazione potrà avvenire tramite il sito internet citato in precedenza in qualsiasi momento della durata del programma. Gli autotrasportatori troveranno il codice di attivazione internet della tessera stampato sul modulo d’iscrizione. Un secondo modo per completare la registrazione è cartaceo, proprio attraverso il modulo di iscrizione. In questo caso, però, occorre considerare che passerà un mese prima che l’iscrizione venga completata per via delle pratiche amministrative.

Per procedere con la raccolta punti, l’autotrasportatore dovrà mostrare la propria tessera ogni qualvolta che procederà all’acquisto di prodotti o servizi Esso presso le stazioni aderenti all’iniziativa prima che la vendita venga completata. Ricordiamo che la tessera è nominativa e personale quindi non scambiabile tra autotrasportatori. La ricevuta della transazione dovrà essere conservata dal cliente finché non avrà verificato l’avvenuto accredito dei punti sul proprio conto dato che è l’unico “documento” attestante l’acquisto e che potrà essere utilizzato qualora risultasse uno sbaglio nell’accredito o addirittura una mancanza di aggiunta dei punti.

All’autotrasportatore verrà accreditato 1 Punto Esso Extras per ogni litro intero di carburante acquistato in ogni transazione finita relativa ai carburanti di gasolio Esso (per esempio 0.99 litri corrispondono a 0 punti mentre 1,2 Litri corrispondono a 1 punto). E’ prevista un’emissione massima sugli acquisti di carburante di 750 punti per ogni transazione. Inoltre, il regolamento stabilisce che i punti fedeltà Esso Extras potranno essere accreditati per un massimo di tre transazioni al giorno e quindici transazioni a settimana.

Si possono accumulare punti più velocemente acquistando prodotti da Esso. Per ogni euro di spesa per acquisti di lubrificante per automezzi pesanti verranno accreditati 7 punti (per un massimo di 7.000 punti per ciascuna transazione e di 21.000 punti nell’anno solare a partire dalla prima transazione) mentre per i prodotti antigelo verranno accreditati 5 punti ogni euro di spesa.

Il saldo del conto riportante i punti accumulati potrà essere conosciuto attraverso la ricevuta cartacea creata dal terminale P.O.S. della stazione di servizio in cui si è effettuato rifornimento o l’acquisto, che opera in modalità on-line, alla conclusione di ogni operazione effettuata utilizzando la tessera Esso Extras dedicata agli autotrasportatori. Un ulteriore modalità per visionare il saldo è attraverso il sito internet accedendo all’area dedicata ad Esso Extras.

Per conoscere i punti necessari per richiedere un premio occorre sfogliare il catalogo premi Esso 2019 disponibile nel formato cartaceo presso le stazioni di servizio oppure visualizzabile online sul sito carburanti.esso.it. La richiesta del premio scelto dovrà avvenire entro il 29 gennaio 2019. L’autotrasportatore potrà scegliere tra diversi prodotti dedicati alla casa, al tempo libero o alla propria professione. Ad esempio, con 18.800 punti si potrà richiedere il set di altoparlanti 2.1, con 3.320 punti gli auricolari Trust, con 74.000 punti il televisore Philips da 32″, con 15.400 punti il ferro a caldaia Ariete e con 6.100 punti il tostapane Imetec. E ancora, all’interno del catalogo si ritrovano il misura pressione da polso Laica (7.400 punti), il tagliacapelli Imetec (3.700 punti), la mountain bike unisex Girardengo (37.300 punti), il Tablet Asus ZenPad (52.500 punti) e la stampante all in one Hp (47.500 punti).

Altri premi sono il trapano avvitatore Valex con 15 mila punti, il borsone per lo sport No Limits con 4 mila punti, l’asciugacapelli da viaggio Imetec con 3.700 punti e l’accappatoio Filo di Legno con 7.400 punti.

Esso Catalogo Premi PayBack: come funziona la raccolta punti

Facendo rifornimento da Esso è possibile accumulare punti e partecipare alla raccolta che permetterà di richiedere uno tra i tanti premi a disposizione sul catalogo PayBack. Parliamo di una iniziativa che permette di approfittare di interessanti occasioni usufruendo dei servizi di differenti partner commerciali, tra cui Esso. Nello specifico, il regolamento sancisce come facendo rifornimento presso una stazione Esso aderente all’iniziativa si potranno accumulare 2 punti per ogni litro di carburante tra benzina, gasolio e GPL, 4 punti per ogni litro di Esso Supreme Diesel (il carburante che se utilizzato regolarmente, aiuta l’automobilista a fare più chilometri con un litro rispetto al gasolio standard), 100 punti per 1 litro di lubrificante e 200 punti per 1 litro di lubrificante Mobil 1™ per un massimo di 100 litri per ogni acquisto di carburante, di tre acquisti al giorno e di quindici acquisti a settimana.

Il primo passo per iniziare ad accumulare punti è entrare in possesso di una carta PayBack a scelta tra American Express, Arval del gruppo BNL Paribas Group, Bnl, Bricofer, SpesAmica Carrefour, Caffitaly System, Esso, GrandVision, HelloBank!, Premium, Mondadori Card, PayBack, Sorgenia e 101Caffé. Entrando sul sito  www.payback.it sarà possibile richiedere la carta preferita semplicemente compilando un modulo di adesione. Una volta entrati in possesso della carta sarà possibile iniziare ad accumulare punti iniziando a pensare a come spenderli. Da regolamento è previsto, ad esempio, che il possessore della carta possa utilizzare i punti per risparmiare sul rifornimento di carburante. In particolare, 480 punti equivarranno a 2 euro di premio carburante, 960 punti a 4 euro di premio carburante, 1.000 punti a 5 euro di premio carburante, 1.440 punti a 6 euro di premio carburante, 1.920 punti a 8 euro di premio carburante, 2.000 punti a 10 euro di premio carburante, 3.000 punti a 15 euro di premio carburante e 4.000 punti a 20 euro di premio carburante.

Il saldo dei punti si potrà visualizzare online, sul sito payBack, all’interno dell’area personale. Quali altri premi sarà possibile richiedere in questo 2019? Nel catalogo da sfogliare online troviamo i premi a disposizione suddivisi in varie categorie, dalla casa alla cura della persona, dal tempo libero alle idee solidali. Il telo da bagno Silene si potrà avere con 2.600 punti o 1.700 punti più 4,50 euro di contributo, il set da 4 Mug Panarea con 3 mila punti o 2 mila punti più 5,00 euro, l’orologio a parete rotondo Evviva con 3.800 punti o 2.700 punti più 5,50 euro e la caraffa Abert con 3.200 punti o 2 mila punti più 6,00 euro di contributo.

Nella sezione dedicata alla casa troviamo, poi, il set di due piatti piani, due fondi e due da frutta richiedibile con 4.100 punti o 2.500 punti più 8,00 euro, il ferro a vapore Tefal con 5.400 punti o 3.400 punti più 10,00 euro e il completo letto matrimoniale Bassetti con 5.900 punti o 3.100 punti più 14,00 euro. Tra i prodotti per la cura della bellezza presenti sul catalogo Payback troviamo l’asciugacapelli Imetec, il termometro a distanza a infrarossi, la bilancia analizzatrice, la piastra per capelli Bellissima, il Regolacapelli ricaricabile Philips e l’aerosol a pistone Myneb. Utili per il tempo libero sono la borsa da cabina Swing, il telo mare Splendy, lo speaker bluetooth a led, la palla fitness Galileo, il monitor per pc Gaming curvo o il Wade Board mentre per i propri amici a quattrozampe si potrebbero prenotare la ciotola dispenser Amore o il gioco Monster per cani.

Tre sono le associazioni a cui è possibile donare i punti per attivare un’azione solidale, Fondazione ANT Italia Onlus, Save the children e fondazione Susan Komen. Tanti sono i giochi tra cui scegliere per fare una bellissima sorpresa ai bambini, come la valigetta di plastilina, il laboratorio di chimica, il set mini band, il completo letto Star Wars, il tavolo multigioco Mutable, la pista Big Cars 3 o il gioco Prima Cucina Masha e Orso. Ordinare il premio preferito è semplice e veloce. Basta sfogliare le pagine del catalogo 2019 online, cliccare sul prodotto scelto e selezionare “Ordina il premio” entro e non oltre il 30 settembre 2019.

Con Esso le occasioni di cui approfittare accumulando i punti sia con PayBack che con Esso Extras non mancano. Chiedete la tessera o la carta preferita e iniziate da subito la vostra personale raccolta punti.