Carte di credito Compass 2020, le opinioni

Carte di credito offerte da Compass, nel 2020 la società finanziaria appartenente al Gruppo Mediobanca tra le più gettonate nell’ambito dei prestiti personali, offre ai propri utenti la possibilità di accedere alla linea di credito revolving grazie a tre carte di credito appositamente ideate per facilitare gli acquisti.

Carte di credito Compass 2020: le offerte

Con le carte Compass Easy, Compass Flex e Compass Gold si potranno ottenere in anticipo degli importi in modo costante, pratico ed immediato, per mezzo di un plafond che si rigenera con la restituzione graduale degli importi. Vediamo da vicino come funziona questo meccanismo, illustrando le caratteristiche delle tre soluzioni offerte.

Carta di Credito Compass Easy 2020

La carta Compass Easy consente di accedere a somme di media entità da ripagare con rate fisse, il cui importo varia a seconda del saldo: per importi fino a 1500 euro sono previsti versamenti mensili di 75 euro, per somme non eccedenti i 3000 euro si potranno pagare rate di 150 euro, mentre per cifre oltre i 3000 euro i frazionamenti si attestano su 250 euro al mese. Con questo sistema, il credito a disposizione si rigenera, nel senso che il pagamento delle rate “ricarica” il plafond a disposizione dell’utente, che potrà quindi riutilizzarlo per ulteriori acquisti, a loro volta rateizzabili. Per quanto riguarda i costi di questa carta, non sono previste tariffe di canone annuo, mentre il TAN fisso è di 19,20% ed il TAEG è pari a 24,43%. Sono inoltre previsti costi aggiuntivi per quanto riguarda il prelievo dagli sportelli ATM e le commissioni sull’anticipo del contante.

Carta Compass Flex 2020

La carta Compass Flex consente invece di diluire i pagamenti usufruendo di piani di ammortamento di 12, 18, 24 o 36 mensilità. In virtù di un TAEG del 24,54%, ipotizzando di ricevere un fido di 1000 euro da ripagare in 12 mesi, si dovranno aggiungere al capitale erogato 132 euro addizionali. Similmente alla versione Easy, anche Flex non presenta un canone fisso e nessuna spesa di emissione, mentre i costi aggiuntivi sono gli stessi del prodotto sopra descritto.

Compass Gold 2020

Infine, gli utenti che desiderano possedere una carta più completa, potranno richiedere Compass Gold, a fronte del pagamento di un canone annuo di 40 euro. Il TAN fisso applicato con questa carta è del 9,90% ed il TAEG del 15,70%. Inoltre, al prodotto è possibile integrare una copertura assicurativa. Maggiori informazioni su tutte le versioni della carta Compass, con i loro costi ed i servizi offerti, potranno essere visualizzate nel sito ufficiale della società.

Opinioni carte di credito revolving Compass

Ultimamente le società di finanziamento hanno incrementato la visibilità delle carte revolving con messaggi pubblicitari sempre più frequenti, sia sul web che in televisione, dove si esalta la praticità di questi strumenti per accedere a beni di consumo grazie ad un credito immediato e sempre disponibile. In effetti, prima di fare affidamento a questi servizi, occorre valutare con attenzione i pro ed i contro della modalità revolving tramite le opinioni degli utenti.

I tassi d’interesse applicati sono infatti ben superiori a quelli delle linee di credito di altre tipologie di prestiti, che tuttavia richiedono di attivare una procedura specifica in occasione di ogni acquisto. Il vantaggio di carte come quelle di Compass in questo caso è indubitabile, in quanto si può accedere alla liquidità continuamente, risparmiando tempo e non dovendo rivolgersi di continuo alla filiale dell’ente erogatore. Relativamente ai potenziali svantaggi di questi prodotti, oltre alle elevate percentuali di TAN e TAEG, si può citare il meccanismo psicologico che possono innescare: la richiesta di credito può sfuggire al controllo, ed improvvisamente ci si accorge di dover ripagare delle somme non preventivate, che potrebbero esercitare una notevole pressione quando non si dispone più di entrate fisse per supportare il pagamento delle rate. Si consiglia quindi di utilizzare questo strumento quando si ha la certezza di ricevere sempre delle entrare sicure.