BNL Business Way 2019: e-banking, area clienti, codice postazione, assistenza online, numero verde

BNL Business Way è il Custumer Service dedicato alle imprese e ai professionisti pronto a rispondere ad ogni esigenza. Dubbi sull’attivazione dell’e-banking? Problemi sulla navigazione o sulle funzionalità online? Necessità di assistenza online?

Business Way è la risposta comune a tutte queste domande. BNL ha creato un servizio esclusivo per i possessori di un conto corrente presso la banca appartenente al Gruppo BNP Paribas che consentirà di procedere con un’operatività che si presenta completa e semplice nello stesso tempo. BNL si tiene al passo con i tempi e in un mondo in cui le comodità della tecnologia si sono impossessate di tutti noi non potevano mancare le funzionalità dell’e-banking promosse con Business Way. Siamo pronti per approfondirle per poi scoprire come accedere all’area clienti, all’assistenza online tramite numero verde e cosa si intende per codice postazione.

BNL Business Way: l’e-banking del 2019 con molteplici funzionalità

Conoscere BNL Business Way significa riuscire a comprendere ed applicare tutte le funzionalità dell’e-banking. Iniziamo dalle due differenti tipologie di Movimenti o Saldo disponibili su Business Way, consolidato o in tempo reale. Nel primo caso si potranno visualizzare i movimenti e il saldo aggiornati alla data contabile precedente ed è una funzionalità disponibile in modalità multibanca. Per i conti correnti BNL, invece, è disponibile la visualizzazione dell’estratto conto in tempo reale, aggiornato al momento della richiesta. E’ possibile procedere con il controllo dei movimenti e del saldo rispettando un intervallo temporale di 5 giorni.

In base al prodotto, Business Way consente di richiedere l’esecuzione di singole disposizioni operative o più operazioni omogenee aggregate (distinte). Le disposizioni sono prodotti monobanca disponibili con l’inserimento manuale dei dati. Le disposizioni sono i bonifici in tempo reale, il bollettino postale, il bonifico periodico, il pagamento delle utenze convenzionate e l’attivazione della domiciliazione delle utenze. I tempi di esecuzione sono immediati per i bonifici in tempo reale e il pagamento delle utenze, di 3 giorni lavorativi per il bollettino postale e l’attivazione della domiciliazione e di 5 giorni per il bonifico periodico. La distinta, invece, è un aggregato di disposizioni omogenee di prodotti multibanca che viene inserita manualmente oppure con import di un file in formato CBI. Il cliente BNL Business Way potrà consultare disposizioni e distinte nella sezione “Elenco Disposizioni” ed “Elenco Distinte” presente nella modalità e-banking.

Un’altra sezione dell’e-banking riguarda la gestione degli utenti che fanno parte di un gruppo che si potrà formare attraverso la Gestione Gruppi. Per accedere occorrerà selezionare “Controllare”, “Gestione Accessi” e “Gestione Utenti”. Per inserire nuovi utenti sarà necessario cliccare su “Inserisci nuovo utente” e completare il form con i dati richiesti. Se l’utente è un firmatario per essere operativo sarà necessario associarlo ad uno dei numeri disponibili nel menù a tendina “Associa Firmatario”. L’utente sarà così abilitato ad operare sui conti correnti.

Su BNL Business Way sarà possibile applicare la firma digitale grazie ad una applicazione in linguaggio Java. Ogni firmatario sarà dotato di un cd auto installante completo del software necessario per far funzionare la firma digitale su Business Way. Le componenti che verranno installate sono Java Runtime Environment, Ellips Runtime, Driver Smart Card e Driver Lettore. Dagli elenchi delle distinte e delle disposizioni si accederà alla voce “Firma” con cui apporre la firma nel momento della spedizione. Nello specifico, il cliente dell’e-banking potrà scegliere tra diverse opzioni. Firma serve per firmare la disposizione, Firma e spedisci consentirà in un’unica operazione di firmare e spedire la disposizione, Spedisci permetterà di spedire una disposizione firmata in precedenza e Storna rimuoverà la firma da una disposizione già firmata ma non ancora inviata. Le stesse opzioni sono disponibili anche per le distinte.

Grazie a Business Way le informazioni sulle disposizioni e sulle distinte sono visualizzabili in una sola schermata. Le coordinate bancarie, la data della creazione, l’importo, lo stato, il tracciato che verrà trasmesso alla banca destinataria saranno affiancate dall’icona del check. Questa icona indicherà se la disposizione è pronta o meno per l’invio in base al colore. Verde significherà che la distinta o disposizione firmata può essere inviata, giallo indicherà che si tratta di una distinta inviabile ma con una disposizione soggetta a penale, rosso è una distinta contenente una disposizione con errore che blocca l’invio. Il check rosso suggerisce che la distinta dovrà essere necessariamente modificata o annullata.

Nell’e-banking di BNL Business Way è possibile, poi pagare gli F24 accedendo alla sezione “Pagare” e “Tributi”. Il modello proposto è conforme al modello del Ministero delle Finanze ed è disponibile sia per utenti privati che per commercialisti, CAAF e associazioni di categoria delegati per la compilazione dell’F24. L’utilizzo del Business Way comporta l’inserimento di dati aggiuntivi rispetto al modello di pagamento unificato F24 a causa della veicolazione e della gestione della delega attraverso il circuito CBI e della sua lavorazione. Attraverso la funzione Revoche deloghe, il cliente BNL potrà revocare un pagamento richiesto in precedenza entro 18 ore dal primo giorno lavorativo anteriore al giorno di scadenza.

Accesso Area clienti BNL Business Way: come accedere con codice postazione

Abbiamo scoperto le molteplici funzionalità dell’e-banking disponibili grazie a BNL Business Way. E’ il momento di capire come accedervi la prima volta per iniziare ad operare con semplicità. Per accedere al servizio basta collegarsi al sito www.business.bnl.it ed inserire le proprie credenziali di riconoscimento all’interno della sezione “Area Clienti”. Il nome utente, il PIN Supervisore e il codice postazione verranno forniti da un consulente BNL nel momento in cui si aprirà il conto corrente in banca e saranno necessari per accedere al portale a partire dal giorno successivo della consegna. Sono due le fasi da attuare per accedere al servizio. Durante la prima fase occorrerà inserire il numero di licenza che sarà visualizzabile sulla busta Supervisore (inizia con 13) e il codice postazione che si potrà trovare sul contratto e che sarà un numero preceduto da 5 zeri. Nella seconda fase, il cliente visualizzerà i valori inseriti durante la prima fase e sarà chiamato ad inserire in numero PIN presente nella Busta Supervisore ritirata nella filiare BNL.

Completate le fasi occorrerà selezionare “Accedi” per far aprire un’altra schermata in cui bisognerà inserire un nuovo codice Utente e una nuova Password in modo tale da sostituire i dati della busta con nuove credenziali scelte dal cliente stesso. La Password scadrà mensilmente per garantire la maggiore sicurezza possibile perciò ogni mese occorrerà cambiarla. La creazione delle credenziali è soggetta ad alcune specifiche note. Dovranno essere alfanumeriche e con un minimo di 8 caratteri. In più, il cliente dovrà tener conto che il sistema riconosce lettere minuscole e maiuscole e, dunque, prestare maggiore attenzione nel momento della creazione del codice.

Assistenza online e numero verde BNL Business Way 2019

La procedura per accedere all’Area clienti e da qui all’e-banking è semplice e veloce. E’ possibile, però, incorrere in problematiche di varia natura che saranno facilmente risolvibili richiedendo assistenza al Centro Relazioni e Sviluppo Clientela (CRSC) o al Servizio Assistenza Corporate (SAC). Il CRSC si rivolge alle esigenze di professionisti ed imprese e risponde al numero 06 8948 4444 mentre il SAC è dedicato ai clienti Corporate, Istituzioni ed Enti e risponde al numero 06 02 02.

Rimanendo nell’ambito dell’assistenza, scopriamo altre modalità di contatto con BNL per chiedere delucidazioni, chiarimenti e risoluzione di problematiche relative alle funzionalità di Business Way e dell’e-banking. Una prima modalità veloce per risolvere piccoli problemi di accesso al portale è consultare un documento messo a disposizione degli utenti sul sito business.bnl.it che si presenta come una vera e propria guida. Nell’assistenza online sono indicate le possibilità di risoluzione di difficoltà relative al login errato (ricordiamo che al terzo tentativo di accesso errato la password verrà disabilitata e dovrà essere ripristinata), al ripristino della password disabilitata, alla procedura per il recupero della password, al blocco dell’invio OTP per il raggiungimento degli invii massimi raggiungibili o a causa di errori e alla procedura di ripristino OTP.

Altre modalità di contatto con BNL sono indicate nella sezione “Contatti” presente sul portale della nota banca. Il cliente potrà scrivere all’istituto compilando un form in cui selezionare l’argomento di interesse (scegliendo tra Conti correnti, Mutui e Prestiti, Risparmio Gestito, Carte di credito, Internet e Mobile), inserire l’e-mail di recapito e il messaggio necessario per fornire una prima indicazione alla banca in relazione alle proprie esigenze. Per richieste urgenti, la banca consiglia di telefonare al numero 06 89 48 44 44 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e il sabato dalle ore 8.30 alle 14.00. Online, è anche possibile prendere un appuntamento qualora si desiderasse ottenere assistenza faccia a faccia, selezionando la regione, la provincia, il comune di residenza oppure scrivere un post attraverso Facebook o Twitter. Un ultimo numero che possiamo fornire riguarda il servizio assistenza Corporate dedicato ai clienti Corporate, Enti ed Istituzioni che necessitano di risposte riguardanti Business Way e l’e-banking. Dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 si potrà chiamare il numero  a tariffazione ripartita (non è, dunque, un numero verde) 848 78 22 88 per chiamate dall’Italia e il numero 06 97 74 41 32 per chiamate dall’estero.