Azioni UnipolSai 2019: quotazione, come comprare, prezzo e grafico

Vorreste investire in azioni UnipolSai Assicurazioni nel 2019, conoscendone anche la quotazione, ma non avete alcuna idea di come fare e se conviene? Innanzitutto è necessario essere consapevoli del tipo di investimento in Borsa e di chi si stanno comprando azioni. Conoscere la società è il primo passo per comprenderla, e capire gli eventuali movimenti che il suo titolo può fare sul mercato. Comprendere le politiche messe in atto e come possano influire sull’andamento del titolo è prerogativa fondamentale, specialmente se si vogliono fare investimenti di lungo periodo, anche se determinate azioni possono influire in maniera determinante anche nel breve.

Investi ora in azioni UnipolSai con il sito 24Option, il broker numero 1 in Italia affidabile al 100%!

Azioni UnipolSai 2019, prezzo e andamento in Borsa

UnipolSai nasce dalla fusione di primarie compagnie assicurative italiane quali Unipol Assicurazioni, Fondiaria-Sai e Milano Assicurazioni con Premafin, la holding finanziaria dell’ex Gruppo Fondiaria-Sai. Ad oggi vanta circa 10 milioni di clienti e con 14 miliardi di raccolta netta a fine 2015 occupa un posto di rilievo tra i gruppi assicurativi in Italia. Sono circa 3 mila le filiali presenti sul territorio e oltre 6 mila le subagenzie. Si occupa oltre che di assicurazioni anche di investimenti e comparto in crescita all’interno della società è quello immobiliare.

Numerosi sono gli immobili di prestigio presenti nel suo portafoglio, oltre a società alberghiere e aziende vitivinicole. Inoltre UnipolSai è proprietaria di Marina di Loano, una struttura portuale ligure. Il tutto in un’ottica di differenziazione degli investimenti per garantire sicurezza al capitale societario. Nonostante la diversificazione però negli ultimi tempi la società ha visto il suo titolo in costante ribasso in borsa. Nell’ultimo anno il titolo ha perso circa un 25% pur avendo tendenze al rialzo nel breve periodo. Le sue azioni avevano un valore di 2,02 euro al 25 agosto 2015 e valgono ora 1,44 euro. Pur avendo avuto notevoli alti e bassi nell’arco dell’anno come è visibile dal grafico.

Quotazione Unipol Sai: grafico

Prendendo in considerazione un periodo più lungo e adatto alle considerazioni relative ai rendimenti, ovvero considerando gli ultimi 5 anni, possiamo registrare comunque una perdita del titolo pari a circa il 12%. Un andamento, quindi, eccessivamente incostante e difficile da gestire, soprattutto per coloro che si approcciano all’investimento in azioni, ma sicuramente interessante per coloro che sanno come muoversi in questo tipo di investimenti.

Grafico UnipolSai

Come investire in azioni UnipolSai e vantaggi

Se non avete mai fatto investimenti in azioni allora non vi consigliamo di buttarvi allo sbaraglio in un investimento di questo tipo. Per cui se proprio ci tenete puntate ad un investimento di breve periodo affidandovi ad un broker esperto che sappia come muoversi. Altrimenti potete sempre provare ad affidarvi ad una piattaforma di investimento online che vi permetta di aprire un conto titoli a zero spese, e allo stesso tempo di poter partire da investimenti relativamente bassi. In questo modo potete provare a muovervi nel mondo degli investimenti azionari senza rischiare troppo. Nel caso di investimenti in UnipolSai è necessario essere consapevoli del fatto che state acquistando al ribasso e se sarete bravi e fortunati potreste ottenere buoni guadagni, ma solamente nel breve periodo.

Ricordatevi però che non sono investimenti che si possono trascurare, anzi è necessario che abbiate del tempo da dedicare a questo “lavoro” in quanto è necessario comprendere come il titolo possa muoversi per poter agire in modo da ottenere un riscontro. Questo titolo si adatta particolarmente a coloro che in qualche modo possono supportare rischi elevati. Ovviamente a rischi elevati si associa anche la possibilità di guadagni elevati. Ma obiettivamente non è il titolo adatto a chi non vuole o non può permettersi delle perdite, causa la volatilità elevata che ha espresso negli ultimi tempi. Un investimento quindi interessante, con difficoltà oggettive per i neofiti, ma che potrebbe garantire ottimi guadagni.