Assicurazione Trattore Agricolo 2019: migliori preventivi online per trattore privato, con o senza rimorchio

Il trattore agricolo rientra tra i veicoli con motore per cui vige l’assicurazione obbligatoria secondo quanto stabilito dal Codice della Strada. Per essere in regola con la Legge, i proprietari dei trattori devono stipulare una copertura assicurativa che tuteli il risarcimento a danni a persone o cose causati involontariamente a terzi durante la circolazione del mezzo. Le polizze per i macchinari agricoli si differenziano da quelle classiche per altri veicoli per la tariffa fissa e l’impossibilità di ricorrere al meccanismo del bonus/malus con le relative franchigie. Includono, invece, un massimale che indica la cifra massima che verrà coperta dall’assicurazione in caso di danno a terzi e che sarà indicato in fase di contratto. I terzi sono tutti i soggetti che hanno subito danni alla persona o alle cose a causa del trattore agricolo e che hanno diritto ad un risarcimento del danno subito da parte della compagnia assicurativa. Sono considerati terzi anche le persone che si trovano a bordo nel veicolo assicurato indipendentemente dalla responsabilità. Vediamo quali sono le compagnie a cui rivolgersi per ottenere i migliori preventivi online per trattore privato, con o senza rimorchio, nel 2019.

Migliori preventivi assicurazione trattore agricolo 2019

I contratti assicurativi per trattori agricoli si possono suddividere per categorie. E’ obbligatorio assicurare una macchina agricola semovente a due assi mentre qualora si possedesse un trattore trainante con rimorchio di massa complessiva inferiore a 1,5 t sarebbe sufficiente assicurare solamente la macchina agricola semovente. I trattori agricoli trainanti rimorchi di massa complessiva superiore a 1,5 t, invece, devono obbligatoriamente stipulare una polizza assicurativa per il mezzo dotato di idonea estensione al traino e una seconda polizza a copertura del cosiddetto rischio statico per l’indennizzo dei danni causati dal rimorchio staccato dalla motrice.

Un primo preventivo per conoscere il costo di una polizza per trattori agricoli si può richiedere a Cattolica Assicurazioni, accedendo al sito www.cattolica.it. Il prodotto è denominato Cattolica&Motori Macchine Agricole ed è personalizzabile in base alle esigenze per muoversi in tranquillità e sicurezza. La polizza è flessibile e modulare e si può comporre a seconda delle necessità con garanzie aggiuntive. La garanzia Responsabilità Civile tutela l’assicurato in caso di danni (anche molto gravi) provocati involontariamente a persone o altri mezzi durante la circolazione. Sono inclusi nella copertura anche i danni causati involontariamente dai passeggeri a terze persone e i danni a terzi conseguenti ad operazioni di carico da terra sul veicolo e viceversa. Tra le garanzia aggiuntive, Cattolica Assicurazioni offre la garanzia incendio, furto, kasko, atti vandalici ed eventi atmosferici e propone, poi, pacchetti aggiuntivi dedicati a chi cerca una protezione più ampia come l’assicurazione cristalli o il rimborso delle spese per la duplicazione delle chiavi smarrite. In più, è possibile scegliere di proteggere, oltre al veicolo, il proprietario e chi guida il mezzo. Per richiedere un preventivo basterà approfittare del simulatore presente sul sito “Fast quote”. Nel form occorrerà inserire la targa del veicolo, la data di nascita del proprietario e l’indirizzo e-mail per ottenere in pochi minuti l’informazione desiderata.

L’assicurazione agricola è un prodotto proposto anche da Generali per soddisfare le esigenze di sicurezza durante lo svolgimento delle attività quotidiane che prevedono l’utilizzo di un trattore agricolo. Il nome del prodotto è Sei in auto – Altri Veicoli ed è caratterizzato dall’esperienza Generali nella protezione di cose, mezzi e persone e da ulteriori vantaggi per i trasportati. La polizza assicura il conducente del mezzo agricolo e il proprietario per i danni causati a terzi (persone o cose) durante la circolazione su strada. Tra le garanzie aggiuntive troviamo la garanzia Furto e incendio del veicolo, sia fermo che in circolazione, come indennizzo per i danni provocati da un furto, una rapina o un incendio. La garanzia Infortuni al conducente è un’indennità per il conducente che subisce un infortunio fisico mentre è alla guida del trattore mentre la garanzia di Assistenza tutela l’assicurato qualora si trovi in difficoltà in seguito ad un evento connesso alla circolazione stradale del veicolo con l’appoggio di Europ Assistance. Infine, la Garanzia di Protezione Legale prevede che Generali affronti le spese per una eventuale assistenza giudiziale e stragiudiziale riguardante i fatti accaduti durante la circolazione del mezzo assicurato. Il sito da consultare per informazioni aggiuntive e per richiedere un preventivo è www.generali.it.

Dedicata agli agricoltori e alla tutela dei macchinari agricoli è la polizza per altri veicoli proposta da Genialloyd. la polizza di riferimento è “Assicurazione Natante e Veicoli Terresti tra cui rientrano autobus, macchine operatrici, quadricicli, rimorchio autocarro, macchina agricole e rimorchi macchine agricole. Genialloyd propone la garanzia di responsabilità civile per danni causati dal mezzo a terzi a cui è possibile aggiungere garanzie aggiuntive. Il calcolo del preventivo può avvenire online sul sito www.genialloyd.it indicando la data di decorrenza, il tipo di veicolo, i parametri di tariffazione per poi scoprire l’offerta dedicata. Da ricordare parlando di una polizza Genialloyd è il riferimento delle tariffe proposte ai rischi singoli. Non risultano valide, dunque, per i rischi eccezionali o particolari, per il trasporto di sostanze radioattive, per massimali superiori a quelli indicati dalla tariffa, per polizza con targa di prova o con coperture non superiori a 5 giorni e per veicoli con targa straniera.

Preventivi assicurazione 2019 per trattori agricoli con o senza rimorchio

Nella nostra panoramica sui portali a cui accedere per ottenere i migliori preventivi per un’assicurazione sui trattori agricoli privati con o senza rimorchio citiamo, ora, Groupama Assicurazioni e la polizza Agrirama. Parliamo di un prodotto globale che comprende garanzie ideate appositamente per soddisfare le esigenze degli agricoltori e delle aziende agricole. I settori di garanzie sono i danni ai beni, la Responsabilità Civile, le Macchine Agricole, i danni alle persone, la Tutela Legale e altre Garanzie Speciali. Le macchine agricole per cui è possibile sottoscrivere una copertura per i danni a terzi sono le macchine semoventi, le macchine operatrici non semoventi e i rimorchi e le attrezzature agricole trainate o portate. Le garanzie base sono l’incendio del trattore agricolo, il furto, gli eventi atmosferici, gli atti vandalici e i danni da collisione o i danni accidentali. Tra le garanzie aggiuntive troviamo i danni agli pneumatici, i beni trasportati, l’indennità di fermo macchina e il furto di singoli elementi del trattore agricolo. Per conoscere il costo della copertura del proprio mezzo sarà necessario richiedere un preventivo sul sito www.web.groupama.it. Basterà inserire il numero di targa del veicolo e la data di nascita del proprietario per sapere, in pochi passaggi, se il preventivo è tra i migliori sul mercato.

Per scegliere la polizza più adatta alle proprie esigenze di tutela e al proprio budget è consigliabile richiedere più preventivi alle diverse compagnie assicurative che annoverano tra i prodotti l’assicurazione per trattore agricolo, con o senza rimorchio. Un confronto tra i prezzi può essere velocemente effettuato utilizzando portali come www.mioassicuratore.it nati con lo scopo di agevolare le ricerche degli utenti. In pochi secondi si potranno visualizzare più di trenta preventivi e confrontare i prezzi. Siete preoccupati dal costo che potrà risultare dal preventivo? Per rassicuravi, possiamo affermare che l’uso di un trattore in proprio solitamente prevede un costo annuale della polizza che varia tra i 100,00 e i 150,00 euro mentre utilizzando la macchina agricola per conto di terzi il costo salirebbe intorno ai 250,00/300,00 euro. Il prezzo finale del preventivo dipenderà dalle garanzie aggiuntive scelte, la zona in cui opera il mezzo, la regione e la provincia in cui si stipula il contratto assicurativo.

Concluderemo l’articolo con alcuni dati generali importanti da considerare per poter scegliere il migliore preventivo con cui assicurare il trattore agricolo. Innanzitutto, occorre sapere che i massimali per trattori e macchinari agricoli in generale arrivano fino ad 1 milione di euro per danni a cose e a 5 milioni di euro per danni alle persone indipendentemente dal numero delle vittime. Se il valore del danno alle persone è inferiore al massimale sottoscritto nella polizza la parte restante verrà dedicato alla copertura dei costi per i danni alle cose.

Un’informazione di cui tener conto riguarda i casi per cui non è previsto il risarcimento. Devono essere chiaramente esplicitati nel contratto ma in linea generale la polizza verrà invalidata se il conducente non risulterà essere in possesso della patente per poter guidare il trattore agricolo, se il veicolo è a noleggio, se il mezzo è assicurato con guida esclusiva e al momento dell’incidente non era guidato dall’assicurato oppure se il danno risulterà essere intenzionale. E’ utile sapere, poi, che alcune compagnie propongono pacchetti “tutto incluso” che raggruppano varie scadenze assicurative in un’unica soluzione proponendo tariffe più vantaggiose e rilasciando un attestato per ogni veicolo assicurato.

E’ il momento di iniziare la vostra scelta richiedendo preventivi e confrontandoli al fine di trovare la combinazione migliore tra qualità/prezzo per stipulare la polizza per trattore agricolo più adatta alla soddisfazione delle vostre esigenze.