Assicurazione Smart 2019: quanto costa assicurare una Smart 600, 700, 800, 1000 e ForTwo

Acquistare una Smart significa potersi muovere comodamente per una città trafficata e trovare facilmente parcheggio ma la stessa convenienza si ritrova nell’assicurazione del mezzo?

Non sempre il connubio auto piccola/risparmio sulla polizza viene rispettato ed è proprio il caso della Smart. Indagini statistiche, infatti, hanno riportato come la differenza di prezzo dell’RC Auto tra il veicolo compatto e una tradizionale cyticar o berlina sia minimo. Il motivo risiede nel fatto che ad incidere sul costo di una polizza non è principalmente il modello dell’auto ma altri fattori, come la classe di merito, lo storico dei sinistri, l’età del guidatore e la tipologia di guida. E’, dunque, il profilo dell’automobilista il parametro che maggiormente determinerà il costo dell’assicurazione. In ogni caso, il nostro percorso di oggi ci porterà alla scoperta di quanto costa assicurare una Smart 600, 700, 800, 1000 e Fortwo per capire se la comodità di movimento della macchina compatta sarà la qualità determinante nella scelta del mezzo o se, a parità di costi assicurativi, si preferirà acquistare un’auto con quattro posti.

Quanto costa assicurare una Smart 600, 700, 800 e 1000

Il costo di un’assicurazione auto deve tener conto di molteplici variabili relative al profilo del conducente e al modello del mezzo da assicurare ma una determinante in più sarà legata alla compagnia assicurativa scelta. In generale, per ottenere un risparmio è consigliabile rivolgersi alle compagnie online piuttosto che alle tradizionali agenzie ma nonostante questo molti utenti si lamentano del fatto che il premio fissato per la polizza di una Smart è troppo alto. Parliamo di una macchina compatta da città, lunga appena due metri e mezzo, nata per portare solo due persone e per muoversi (e parcheggiare) agilmente nelle strade trafficate. Protagonista di una rivoluzione nel campo automobilistico, non lo è stata altrettanto in termini di risparmio dato che il costo di acquisto dell’auto è alto e, in più, il premio della polizza assicurativa risulta in linea con quello di un mezzo con quattro porte, di una berlina o di un Suv. Sia acquistando un modello nuovo che usato, infatti, le compagnie assicurative dettano un prezzo alto per una piccola macchina che crescerà maggiore sarà l’età del veicolo. I premi più alti per le auto usate sono dettate dal fatto che l’attenzione del guidatore sarà minore nel non danneggiare il veicolo e per la maggior possibilità di un guasto e quindi per la minor sicurezza. Seguendo questa constatazione si suppone che il costo dell’assicurazione di un modello Smart 600, 700, 800 Diesel e 1000 sia superiore rispetto alle versioni più recenti come, per esempio, il modello elettrico ForTwo. Ma cerchiamo di ipotizzare un prezzo per capire di che cifre si parla.

I costi si aggirano intorno ai 400,00/450,00 euro all’anno rivolgendosi ad alcune compagnie online mentre si può arrivare fino a 800,00 euro annui se ci si rivolge alle tradizionali agenzie. Sul calcolo del preventivo interverranno vari fattori ossia la data di immatricolazione per stabilire l’anzianità del veicolo, l’alimentazione, l’anno di acquisto, il modello del veicolo, l’allestimento dell’auto (che include la cilindrata, i cavalli, l’alimentazione e gli optional di serie), il tipo di utilizzo e i chilometri percorsi, il tipo di antifurto e il ricovero notturno. In più, il costo della polizza sarà determinato dal profilo del conducente dell’auto e contraente della polizza. La compagnia assicurativa valuterà se il titolare è una persona fisica, giuridica o una società, la residenza (comune, provincia e regione), la data di nascita e l’anno in cui la patente è stata presa. Sul prezzo finale, poi, interverranno la data di decorrenza della copertura, la classe CU aggiornata di anno in anno, l’anno sull’attestato di rischio, il numero e la tipologia di sinistri effettuati e il numero di auto assicurate che si possiedono.

Ogni preventivo effettuato, dunque, risulterà differente da automobilista ad automobilista anche perché ogni polizza è personalizzabile con garanzie aggiuntive opzionali che faranno subire un rincaro sul premio assicurativo. Per riuscire a capire un eventuale costo e a valutare le opzioni più sostenibili è consigliabile navigare in rete e richiedere più preventivi alle compagnie assicurative online che risultano, in linea generale, più convenienti di altre. Una simulazione effettuata ipotizzando un guidatore sui 35 anni che ha acquistato nel 2015 una Smart nuova, con CU 1 e senza incidenti a suo carico potrebbe pagare circa 400,00 euro con Direct Line, tra i 400,00 e i 440,00 euro con Genialloyd e circa 450,00 euro con Zurich Connect. Come già detto i costi sono puramente indicativi perché solo la storia personale e le caratteristiche specifiche dell’auto acquistata, nuovo o usata, consentiranno di conoscere il costo preciso della polizza che tutelerà un modello Smart tra 600, 700, 800 e 1000.

Per poter richiedere un preventivo personalizzato occorrerà connettersi al portale della compagnia di assicurazione scelta per avanzare una richiesta e compilare il form di riferimento. I simulatori sono gli strumenti più indicati per conoscere quanto costa un’assicurazione Smart in pochi minuti. Per ottimizzare i tempi e ricevere più preventivi contemporaneamente è possibile utilizzare i siti comparatori. I dati da fornire saranno inizialmente il numero di targa del mezzo in proprio possesso che si intende assicurare e la data di nascita del proprietario. Solitamente il preventivo che verrà calcolato sarà valido per 60 giorni, tempo in cui il contraente potrà decidere se continuare la procedura o scegliere un’altra compagnia assicurativa. Per conoscere la cifra esatta, però, occorrerà indicare altri dati, vediamo quali per avere tutto il necessario a portata di mano.

Calcolo del preventivo della polizza auto per una Smart ForTwo o altri modelli

Le versioni della Smart, come detto più volte, sono molteplici ed ogni modello, comprensivo di allestimento e accessori, inciderà diversamente sul costo del premio dell’assicurazione. La versione elettrica più moderna e nuova come la ForTwo probabilmente avrà un premio assicurativo di poco inferiore rispetto ad un modello più vecchio (600, 700, 800 e 1000) soprattutto se acquistato usato. Tutte le indicazioni necessarie per calcolare la cifra che proporranno le differenti agenzie assicurative si dovranno fornire durante la simulazione di un preventivo presso un sito della compagnia o utilizzando i portali comparatori. Indicando la targa del mezzo nel portale ufficiale di una compagnia, infatti, il sistema otterrà tutte le informazioni considerate come delle variabili fondamentali per stimare il premio della polizza. Marca, modello, mese e anno della prima immatricolazione, mese e anno di acquisto, codice fiscale o partita IVA sono tra i dati richiesti. Se il veicolo è già assicurato, oltre alla targa sarà necessario fornire la scadenza annuale della polizza in corso, la classe Bonus/Malus di appartenenza ed eventuali sinistri con colpa o senza colpa che sono avvenuti negli ultimi cinque anni. In più, occorrerà riportare la presenza di vincoli finanziari con relativa scadenza del finanziamento o del leasing e gli estremi della società finanziaria. Tutti i dati citati si potranno reperire attraverso il libretto di circolazione della Smart o consultando la polizza precedente. L’attestato di rischio, invece, indicherà la classe Bonus/Malus.

Qualora si intendesse provare a calcolare in contemporanea più preventivi lasciandosi aiutare dai portali comparatori, i dati da indicare potrebbero differire da portale a portale ma, in linea generale, per conoscere quanto costa l’assicurazione per una Smart 600, 700, 800, 1000 o ForTwo servirà specificare il tipo di contraente (uomo, donna o persona giuridica), la data di nascita, il comune di nascita e di residenza, il titolo di studio, lo stato civile (coniugato o meno, con figli conviventi minori di 17 anni o meno), la professione e l’anno di conseguimento della patente. Naturalmente, tra i dati richiesti ci saranno quelli relativi alla targa e modello dell’auto e i dati assicurativi. Dopo aver compilato correttamente il form, si aprirà una schermata in cui si potranno visualizzare i migliori preventivi relativi al premio della polizza auto per un Smart. Attraverso un confronto diretto sarà semplice capire quale compagnia assicurativa proporrà un risparmio maggiore. Non sempre sarà possibile effettuare un calcolo del costo della polizza online. In caso di stipula della polizza corrente all’estero oppure qualora la scadenza dell’ultima polizza risultasse superiore ai cinque anni, per esempio, sarebbe opportuno rivolgersi ad una agenzia assicurativa fisica che potrebbe studiare nel dettaglio la situazione e proporre una soluzione conveniente.

In conclusione, acquistare una Smart ha i suoi vantaggi ma anche delle limitazioni. Se, da una parte, avere un’auto compatta che consente di destreggiarsi abilmente tra il traffico cittadino è sicuramente un’opportunità che chi vive in una grande città considera come fondamentale dall’altra parte pensare di acquistare un’auto piccola per risparmiare sul costo della polizza assicurativa è sbagliato. Il prezzo del premio non risulta essere inferiore rispetto al costo applicato su altre tipologie di macchine, poco più grandi ma con più posti per i passeggeri. Le variabili che incidono sulla polizza sono tante, come abbiamo visto, e dipendono principalmente dal profilo del guidatore piuttosto che dal modello dell’auto. In più, scegliere il modello di Smart da acquistare in relazione ad un ipotetico costo dell’RC Auto porta a considerare maggiormente versioni più moderne, elettriche, come ForTwo, rispetto le versioni con motori termici più tradizionali come Smart 600, 700, 800 e 1000.

Siete a conoscenza di tutto ciò che vi serve per sapere quanto costa la polizza assicurativa della Smart in vostro possesso o che desiderate acquistare. Non rimane altro da fare che richiedere più preventivi possibili e scegliere, tra le tante, la soluzione che considerate migliore nel rapporto qualità/prezzo.